REVIT STEP ONE

Autodesk Training Center Vrs - Milu
A S. Salvatore di Cogorno

230 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • S. salvatore di cogorno
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

REVIT Step ONE
Il corso illustra con chiarezza i principi sui quali si basa il metodo Building Information Tecnology; i contenuti dello stesso hanno carattere prettamente operativo e sono strettamente legati alle dirette applicazioni nell'attività professionale
I plus del corso

+ certificazione Autodesk
+ esperienza e didattica garantita dal metodo di insegnamento TPMA
ne garantiscono completezza ed efficacia nella sua applicazione pratica a posteriori da parte del professionista

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
S. Salvatore di Cogorno
Via IV Novembre, 115, 16030, Genova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Architetti, Geometri, Ingegneri, Studenti in genere

· Titolo

REVIT Step ONE

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Rilascio di Certificato Autodesk, personale, numerato, internazionale

Cosa impari in questo corso?

Revit
BIM
Progettazione

Professori

MICHELA VISSANI
MICHELA VISSANI
AUTODESK AUTHORIZED INSTRUCTOR

Programma

  • Principi e modalità di lavoro del metodo BIM e interoperabilità con AutoCAD

( Autodesk Revit Architecture è un programma parametrico per l’architettura basato su una particolare piattaforma denominata Building Information Modeling – un sistema completo che gestisce un progetto in tutte le sue fasi, nelle sue elaborazioni grafiche (disegni, disegni di dettaglio..e messa in tavola) e nei suoi dati di progetto (abachi); concetti generali sulla gestione di un progetto.

  • Interfaccia grafica, unità di misura, comandi di disegno base

elementi linee disegno/linee modello; modifica degli elementi di disegno.

  • Gli strumenti di disegno (linea, rettangolo, poligoni inscritti/circoscritti)

  • Gli strumenti di modifica (Allinea, offset, copia, sposta, ecc...)

  • Metodi di selezione

  • Gli strumenti di riferimento (livelli, griglie, piani di riferimento)

  • Utilizzo di quote e vincoli

  • Le viste di progetto

  • Impostazioni di visibilità

  • Creazione degli elementi architettonici di base

(Famiglie di sistema: consentono di creare elementi di base dell'edificio, quali muri, tetti, controsoffitti, solai, e altri elementi che vengono messi in opera nei cantieri)

  • Creazione di altri elementi architettonici

(Ringhiere, Controsoffitti, Rampe, Orditure, Fondazioni)

  • Utilizzo e parziale modifica dei componenti della costruzione

(Famiglie caricabili: sono utilizzate per creare i componenti di costruzione; che in genere vengono acquistati, distribuiti e installati negli edifici o nelle aree circostanti, ad esempio finestre, porte, arredi fissi, impianti, arredi).

  • Disegno Architettonico: progettazione di una planimetria direttamente in 3D

Ulteriori informazioni

sede corso: Via Gagliardo 7, chiavari