La Ricerca Sociale per L'Intervento

Fondazione Labos-Laboratorio per le Politiche Sociali
A Roma

6.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 300 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Gli incontri intendono offrire l'occasione per una rapida e condensata riflessione sulla Metodologia della Ricerca Sociale, applicata quest'ultima a susseguenti intrventi operativi e non solo alla pura conoscenza dei fenomeni. Il corso intende formare e aggiornare le competenze di operatori socio-assistenziali che potranno essere impiegati all'interno dei servizi socio-sanitari pubblici, del.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Liegi.14, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento). I candidati devono possedere una conoscenza generica del sistema dei servizi sociali.

Programma

Obiettivi
Gli incontri intendono offrire l'occasione per una rapida e condensata riflessione sulla Metodologia della Ricerca Sociale, applicata quest'ultima a susseguenti intrventi operativi e non solo alla pura conoscenza dei fenomeni. Il corso intende formare e aggiornare le competenze di operatori socio-assistenziali che potranno essere impiegati all'interno dei servizi socio-sanitari pubblici, del volontariato e del terzo settore.

Contenuti
Il programma prevede 5 momenti, confrontati da esemplificazioni pratiche: -L'inquadramento teorico-filosofico della materia;
-L'impostazione della Metodologia di costruzione dei Progetti di ricerca sociale operativa professionalizzata;
-L'analisi di alcuni particolari strumenti di rilevazione;
-Le modalità di elaborazione ed interpretazione delle risultanze;
-L'elaborazione dei conseguenti progetti di intervento, nell'ottica delle politiche sociali. La formazione d'aula viene suddivisa nei seguenti 7 moduli formativi:
  • 1. Quesiti di partenza: perchè si fa ricerca? chi fa ricerca? come si fa ricerca? dove si fa ricerca? per chi si fa ricerca? Con chi si fa ricerca?
  • 2. Alcune tipologie di ricerca: Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa; ricerca fondamentale o di base e ricerca operativa o per l'intervento; ricerca valutativa; ricerca professionalizzata.
  • 3. Il progetto di ricerca e le sue fasi:
-Le acquisizioni delle scinze sociali: concetti e teorie.
-Il committente della ricerca: evidenziazione delle sue caratteristiche interessanti la ricerca stessa.
-Descrizione del fenomeno da studiare.
-Focalizzazione del problema centrale e di fondo di detto fenomeno. -Individuazioine dei suoi sintomi.
-Finalizzazione del problema evidenziato al committente.
-Raccolta della documentazione essenziale.
-Delimitazione dei presupposti interessanti al ricerca.
-Definizione del tema della ricerca (suoi contenuti, in sintesi; le sponde entro cui la ricerca deve essere circoscritta).
-Formulazione delle ipotesi a priori o generali (la raealtà possibile, probabile, plausibile.
-Elencazione delle finalità conoscitive.
-Formulazione delle ipotesi conoscitive o particolari.
-Formulazione delle finalità operative.
-Delimitazione delle unità d'analisi, territoriale e socio-culturale: il cmpionamentoi statistico.
  • 4. Alcuni strumenti di rilevazione particolari: l'intervista di gruppo e la carta sociologica.
  • 5. Le risultanze della ricerca: l'elaborazione dei dati raccolti, l'utilizzazione della statistica e l'interpretazione delle risultanze, l'utilizzazione delle scienze sociali.
  • 6. Il progetto di intervento:
-La professionalità operativa in funzione delle politiche sociali.
-Le fasi del progetto di intervento: gli obiettivi, le strategie, le tattiche, le azioni concrete, la valutazione periodica degli esiti del progetto di intervento.
  • 7. Osare l'inosabile: la modifica del progetto intervento a seguito della valutazione periodica.

Risultati attesi

Il soggetto formato avrà acquisito le seguenti conoscenze, competenze e abilità: -conoscenza teorica dei paradigmi di riferimento e inquadramento teorico filosofico; -capacità di costruire progetti di ricerca sociale professionalizzata; -capacità di padroneggiare le principali tecniche di rilevazione, trattamento e analisi dei dati qualitativi e quantitativi; -propensione all'ascolto attivo ed alla decodifica dei bisogni sociali espressi dagli utenti dei servizi sociali.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Al termine del corso i partecipanti saranno chiamati a sostenere una prova scritta e/o orale volta a valutare sia le conoscenze teoriche che quelle pratiche acquisite durante la formazione d'aula, la formazione pratica e lo stage.

Metodologie formative utilizzate
Le lezioni si svolgeranno su base seminariale, cioè con l'eposizione del docente seguita dalla parteciapzione attiva dei frequantanti, grazie al dibattito susseguente. Sarà ovviamnte tenuto conto delle diverse esperienze professionali dei sudetti, in particolare per quanto attiene ai livelli di approfondimento in materia di ricerca sociale.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto