RIEDUCAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO: IL LAVORO IN TEAM - LIVELLO BASE

Edi.Ermes Srl
A Milano, Roma, Padova e 1 altra sede.
  • Edi.Ermes Srl
Sconto iscrizione anticipata

365 € 329 
+IVA

Grazie alla pluriennale esperienza che Edi.Ermes vanta nel mondo scientifico, questo corso è in grado di trasmettere una formazione molto approfondita e di alta qualità.

L'OPINIONE DI Anonimo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

Descrizione

Nell’ambito della patologia umana le disfunzioni perineali costituiscono un argomento che ha destato grande interesse nel corso degli ultimi anni nel mondo scientifico e nella pratica clinica. Per quanto concerne la fisiopatologia delle disfunzioni perineali, è stata messa in particolare evidenza la complessità dei sistemi fisiologici di controllo e la varietà delle modificazioni funzionali che possono interessare tali sistemi in condizioni patologiche; nella pratica clinica, è stato in particolare rilevato che per un corretto inquadramento diagnostico e per un’adeguata impostazione terapeutica è sempre necessaria una collaborazione interdisciplinare fra diverse figure professionali. Il Corso, in particolare con l’ausilio della prova pratica possibile con modella, ha lo scopo di far condividere specifiche cognizioni teoriche di base e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali (laureati in Medicina, Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Infermieri ed Ostetriche) la cui attività può esplicarsi nella prevenzione, nella diagnosi, nel trattamento, nel nursing e nella riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi ed il dolore pelvico cronico.

L’evento è propedeutico agli altri eventi formativi riguardanti la disabilità pelvi-perineale e vuole trasmettere informazioni in sintonia con le tendenze e le prospettive attuali del mondo scientifico internazionale e secondo la migliore evidenza disponibile secondo i criteri della Evidence Based Practice.

Informazione importanti

Earlybird: sconto 20% per gruppi di 4 persone sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima” sconto 15% se paghi il corso entro il 31 dicembre 2016 (valido per i corsi che si svolgeranno nel 2017)

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
04 novembre 2017
Firenze
Firenze, Italia
Visualizza mappa
14 gennaio 2017
02 settembre 2017
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa
03 giugno 2017
Padova
Padova, Italia
Visualizza mappa
22 aprile 2017
Roma
Viale degli Eroi di Cefalonia, 301 Roma, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivi • Imparare a condividere specifiche cognizioni teoriche avanzate e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali • Acquisire le modalità di gestione pluridisciplinare delle patologie pelvi-perineali • Apprendere le modalità di prevenzione, diagnosi, trattamento, nursing e riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria neurogena e non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi e il dolore pelvico cronico

· A chi è diretto?

Il Corso, in particolare con l’ausilio della prova pratica possibile con modella, ha lo scopo di far condividere specifiche cognizioni teoriche di base e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali (laureati in Medicina, Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Infermieri ed Ostetriche) la cui attività può esplicarsi nella prevenzione, nella diagnosi, nel trattamento, nel nursing e nella riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi ed il dolore pelvico cronico.

· Requisiti

Medici, Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Infermieri, Ostetriche, Stomaterapisti

· Titolo

21 crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

A

11/02/2016
Il meglio Grazie alla pluriennale esperienza che Edi.Ermes vanta nel mondo scientifico, questo corso è in grado di trasmettere una formazione molto approfondita e di alta qualità.

Da migliorare no.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Concetti disfunzione perineale
Valutazione e gestione incontinenza perineale
Pavimento pelvico
Incontinenza FECALE

Professori

Donatella Giraudo
Donatella Giraudo
Fisioterapista, Cuneo

Gianfranco Lamberti
Gianfranco Lamberti
Dottore in Fisiatria, Cuneo

Programma


Programma



Prima giornata - 9.00-18.15

Disfunzioni pelvi-perineali

• Fisiopatologia delle disfunzioni pelvi-perineali - G. Lamberti

- Le basi fisiopatologiche delle diverse sindromi che coinvolgono gli organi pelvici e le funzioni pelvi-perineali.
- Note di epidemiologia. Impatto sociale ed economico
– Standardizzazione terminologica dell’ICS
– Pavimento pelvico “non-contracting”, “non-relaxing” e “a-functional”
– Controllo neurologico delle funzioni pelvi-perineali
– Note di anatomia funzionale: muscoli e tessuti di sostegno
– Epidemiologia generale

• Principali quadri clinici - G. Lamberti

Definizione e inquadramento generale delle diverse manifestazioni cliniche disfunzionali del pavimento pelvico

– Sindrome urgenza-frequenza
– Ritenzione urinaria
– Incontinenza urinaria non neurogena da sforzo, da urgenza e mista
– Incontinenza urinaria neurogena
– Incontinenza anale, fecale e ai gas
– Incontinenza maschile post-prostatectomia
– Stipsi non neurogena
– Problematiche nel dopo-parto e prolasso degli organi pelvici

Valutazione delle disfunzioni pelvi perineali

• Razionale del trattamento riabilitativo - G. Lamberti, D. Giraudo

Quando ha senso progettare la riabilitazione, con quali limiti e sulla base di quale evidenza scientifica

– La migliore evidenza scientifica disponibile
– Percorsi di Cura dell’(ICI

• Valutazione clinica per un corretto progetto riabilitativo - G. Lamberti, D. Giraudo

Quale la menomazione emendabile dalla riabilitazione? Quali gli strumenti diagnostici e gli indicatori di outcome?

– Valutazione fisiatrica e fisioterapica
– Q-tip test, pad test
– Protocolli
– Indagini cliniche e strumentali
– Valutazione del pubo-coccigeo e della componente posteriore
– Contrazione e “spinta” corretta
– Valutazione posturale globale e perineo
– Cartella clinica
– Diario minzionale e vescicale
– Scheda AIPDA, ICIQ-score e score per la porzione posteriore
– Strumenti standardizzati per la qualita della vita

Seconda giornata - 9.00-18.15

Intervento riabilitativo nelle disfunzioni pelvi-perineali

• Terapia farmacologica - Utilizzo del cateterismo a intermittenza - G. Lamberti

Quando poter usare i farmaci? Le indicazioni all’utilizzo del cateterismo a intermittenza: l’infermiere in riabilitazione perineale

– Anticolinergici
– Duloxetina
– Farmaci per il dolore pelvico
– Tecnica del cateterismo nel maschio e nella femmina
- Prova pratica con manichini


• Terapia comportamentale - G. Lamberti, D. Giraudo

Modalita spesso trascurata e poco nota, ma di fondamentale importanza nella efficacia del progetto riabilitativo

– Bladder Training
– Prompted Voiding
– Scheduled Voiding

• Cinesiterapia - D. Giraudo

Reclutamento della muscolatura del pavimento pelvico; principali tecniche segmentarie e tecniche globali

– Knack ed esercizi di Kegel
– Strenght training
– Muscoli trasverso dell’addome e perineali
– Respirazione diaframmatica e perineo
– Tecniche posturali e core stability

• Pre- e postparto, prevenzione e trattamento - D. Giraudo, L. Gaier

La sinergia fisioterapista-ostetrica nella prevenzione e nel trattamento precoce del danno da parto

– Attivita fisica in gravidanza
– Valutazione del pavimento pelvico in gravidanza
– Prevenzione del danno da parto
– Dopo parto: pavimento pelvico ipotonico, prolasso degli organi pelvici, incontinenza urinaria e anale

• Elettrostimolazione funzionale e biofeedback nelle disfunzioni perineali - G. Lamberti, D. Giraudo -

Appropriatezza della terapia strumentale in riabilitazione pelvi-perineale

– Biofeedback: in realta il rinforzo cognitivo della cinesiterapia, principi e indicazioni
– FES: principi generali, indicazioni e controindicazioni
– FES: frequenza, durata dello stimolo, intensita dello stimolo; diversi tipi di elettrodi
– Ultrasuonoterapia
– Elettroterapia antalgica: TENS, stimolazione transcutanea di S3 e stimolazione del nervo tibiale posteriore secondo Stoller (SANS)



• Parte pratica con modella - D. Giraudo, L. Gaier

• Valutazione fisioterapica

• Valutazione ostetrica

• Test di valutazione ECM

Ulteriori informazioni

Coffee break e lunch offerti da EdiAcademy. Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.