Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Riflessologia Plantare

I.F.E.M. Istituto di Formazione Estetica e Massaggio
A Ciampino

500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Ciampino
  • 48 ore di lezione
  • Durata:
    6 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il centro I.F.E.M. Istituto di Formazione Estetica e Massaggio, pubblica sue amagister.it, il corso che ti abiliterà ad essere un operatore del riflessologia plantare, si rivolge non solo agli operatori del benessere, ma a tutti coloro che credono che tramite manualità effettuate sul piede e azioni di rifessologia si possa riequilibrare l'energia corporea.

La riflessologia è una tecnica che ha acquisito un ruolo davvero importante nel campo della medicina complementare, si basa sull’idea che nel piede sono riflesse tutte le funzioni e gli organi del resto del corpo e che quindi attraverso il massaggio e la manipolazione delle diverse zone, si può, riequilibrare l’energia corporale.

È una tecnica assolutamente non invasiva e può essere utilizzata per le persone di tutte le età.

La formazione prevede una durata di 48 ore suddivise in 6 giorni di lezione presso la sede del centro a Roma, come potete vedere in basso pubblicato su emagsite.it il programma si struttura in una sezione teorica, e in una pratica.

Nella prima parte l’allievo verrà introdotto alla riflessologia plantare, alla sua funzione e a nozioni di anatomia del piede, le sue anomalie e la riflessologia, nella parte pratica invece, imparerà le tecniche di movimento, torsione, e trattamento dei vari sistemi ed apparati.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Ciampino
Via C.P. Biroli, 202, 00043, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie a questo corso imparerai ad usare un'antichissima tecnica di medicina alternativa. Una tecnica che ha il principale scopo di rilassare l'organismo e di riequilibrare i flussi energetici. Oltre ad essere un ottimo strumento di prevenzione di disfunzioni organiche allo stato latente.

· A chi è diretto?

Tutti possono partecipare al corso, non occorrono requisiti specifici, né esperienze pregresse. Solo impegno, motivazione e generosità nel migliorare il benessere proprio ed altrui.

· Requisiti

Nessun requisito, né esperienze pregresse. Solo predisposizione al contatto umano, generosità verso il benessere altrui e volontà di apprendimento.

· Titolo

Attestato delle competenze valido su tutto il territorio nazionale ai sensi della legge n. 4 del 2013.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Corso molto dettagliato nella teoria e completo nelle varie fasi procedurali sia di base che avanzate. Ottimo rapporto qualità e prezzo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo che hai richiesto informazioni, sarai contattato via mail indicandoti i nostri recapiti e sito web così potrai chiamarci per poterti offrire tutte le informazioni più dettagliate.

· posso lavorare dopo il corso?

Si, apprenderai subito le nozioni teoriche della riflessologia plantare e la tecnica sia quella base che avanzata. Potrai lavorare presso centri estetici, benessere, termali o in forma autonoma privata.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Riflessologia plantare
Struttura del piede
Anatomia
Fisiologia
Stiramento
Riduzione del dolore
Anomalie dei piedi
Piede piatto
Zona plantare
Zona dorsale
Ipercheratosi

Professori

MARIA CRISTINA SQUADRONI
MARIA CRISTINA SQUADRONI
Insegnante in discipline olistiche CSEN e Master in estetica

Programma

TEORIA

Che cos’è la riflessologia plantare

· Storia della riflessologia: le scoperte del Dottor Fitzgerald

· Che cos’è un riflesso

· Le dieci linee longitudinali zonali del corpo

· Le tre zone trasversali

· Struttura del piede: cenni di anatomia

· Come reperire gli organi nel piede: zona plantare - zona dorsale - zona laterale - zona mediale

· Anomalie dei piedi: alluce valgo, ipercheratosi, frattura latente, geloni, piede cavo, piede da taoismo, piede piatto

· L’incontro con il paziente: l’anamnesi, l’esame dei piedi, le sensazioni e le reazioni al trattamento

· Il plesso solare e sua stimolazione

· Le endorfine: analgesia e riduzione del dolore

· Riflessologia ed endorfine

· Indicazioni e controindicazioni alla riflessologia plantare

TECNICA

Tecniche di base:

· Movimento pressorio rotatorio orario ed antiorario – stiramento– stiramento incrociato – scollamento

Tecniche avanzate:

· Impastamento – tratteggio – bruco – pompaggio – calabrone - torsione

Trattamento dei vari sistemi ed apparati:

· Zone riflesse dell’apparato urinario

· Zone riflesse dell’apparato genito-urinario

· Zone riflesse dell’apparato respiratorio

· Zone riflesse dell’apparato endocrino

· Zone riflesse del sistema nervoso ed organi di senso

· Zone riflesse del sistema linfatico

· Zone riflesse dell’apparato cardio-vascolare

· Zone riflesse dell’apparato digerente

· Zone riflesse dell’apparato locomotore

Ulteriori informazioni

L'utente sarà avvisato qualora ci saranno informazioni aggiuntive o ampliamenti o modifiche di programma.
Alunni per classe: 6
Persona di contatto: Maria Cristina Squadroni