Riforma del collocamento obbligatorio dei disabili (D.Lgs. 151/2015) e prospetto telematico 2016

ITA Formazione
A Milano e Roma
  • ITA Formazione

950 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In 2 sedi
  • 6 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister.it presenta il Corso attinente la Riforma del collocamento obbligatorio dei disabili (D.Lgs. 151/2015) e prospetto telematico 2016, redatto dal Centro ITA formazione di Torino, che si rivolge a coloro i quali lavorano in ambito Amministrativo e desiderano apprendere le novità introdotte dal Jobs Act (D.Lgs. 151/2015).

Il corso presenziale ha la durata di un solo giorno per 6 ore complessive, durante la quale gli studenti apprenderanno le semplificazioni introdotte dal Jobs Act nel 2015, come l’obbligo di riserva e computo della quota d’obbligo, l’invio del prospetto informativo telematico 2016, le compensazioni, sospensioni, l’esonero, le convenzioni e le agevolazioni, ma anche la disciplina del rapporto di lavoro e le linee guida per le pubbliche amministrazioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Milano
Via Cardano, 1, Milano, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Roma
Via V. Veneto 62, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Aggiornamento normativo
Collocamento obbligatorio dei disabili
Assistente di direzione
Ausiliaro amministrativo
Gestione aziendale
Consulenza amministrativa
Segretaria amministrativa
Disabilità
Collocamento disabili
Pubblica amministrazione
Relazioni istituzionali
Relazioni internazionali
Amministrazione pubblica
Pubblica Amministrazione e sviluppo
Rapporto di lavoro
Convenzioni e agevolazioni
Gestione amministrativa

Professori

Alessandro Millo
Alessandro Millo
Dirigente della Direzione Territoriale del Lavoro di Bologna

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO

Le semplificazioni introdotte dal “Jobs Act” (D.Lgs. 151/2015)

linee guida uniformi ed eliminazione di adempimenti e duplicazioni
riordino delle modalità di iscrizione negli elenchi degli aventi diritto
eliminazione delle incertezze sull’insorgenza dell’obbligo di riserva
estensione della richiesta nominativa e preselezione da parte dei servizi competenti
computabilità dei propri dipendenti divenuti invalidi
esonero per lavori a maggior rischio
nuovi incentivi all’assunzione dei disabili
novità introdotte dalla Legge di stabilità 2015 in materia di inserimento ed integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro e cure termali

Obbligo di riserva e computo della quota d’obbligo
disabili ed altre categorie protette
centralinisti e masso-fisioterapisti non vedenti
familiari delle vittime del lavoro, del terrorismo, della criminalità e del dovere
disabilità sopravvenuta dopo l’assunzione
computo della quota d’obbligo e categorie escluse

Invio del prospetto informativo telematico 2016
aggiornamento sulle modalità di trasmissione del prospetto telematico
vicende societarie: scissioni, fusioni, incorporazioni
variazioni d’organico rilevanti e non rilevanti
simulazione: compilazione di un prospetto telematico

Compensazioni, sospensioni, esonero, convenzioni e agevolazioni
compensazione territoriale e “microfiliali”
sospensione dell’obbligo e situazioni di crisi occupazionale
esonero parziale
opportunità offerte dalla stipula di una convenzione con i servizi competenti
incentivi all’assunzione di lavoratori disabili

La disciplina del rapporto di lavoro
peculiarità dell’assunzione obbligatoria
tutele nello svolgimento del rapporto di lavoro
novità in materia di permessi a favore dei disabili e dei loro familiari
ipotesi particolare di successione di ferie e permessi nello stesso mese
cessazione del rapporto di lavoro, anche nelle ipotesi di riduzione del personale

Linee guida per le pubbliche amministrazioni
novità per i datori di lavoro pubblici e differenze con i privati
regola della convenzione con i servizi competenti
avviamenti a selezione; concorsi riservati; mobilità
tirocini formativi finalizzati all’assunzione
comunicazioni al dipartimento per la funzione pubblica


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.