La riforma delle impugnazioni nel processo civile.

Scuola di Perfezionamento Post Laurea di Maria Consuelo Pillolla s.a.s.
A Pavia

30 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Pavia
  • 4 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
Descrizione

LA RIFORMA DELLE IMPUGNAZIONI NEL PROCESSO CIVILE
www.scuolapostlaurea.it.

Cinzia Gamba e Diego Volpino
Pavia, 10 maggio 2013 ore 15/19
Obiettivo del corso: Programma per la Formazione Permanente degli Avvocati Seminario di aggiornamento - 4 Crediti Formativi.


Rivolto a: Avvocati e praticanti avvocati soggetti all'obbligo di formazione permanente.

Il seminario è accreditato dal Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Pavia con l'assegnazione di n. 4 crediti formativi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pavia
Via Valllone, n. 18, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Diritto processuale e arbitrale
Diritto civile

Professori

Avvocati e docenti universitari
Avvocati e docenti universitari
- Professionisti esperti nelle materie

Programma

Le riforme degli ultimi anni hanno dimostrato la volontà del legislatore di porre rimedio ai problemi della giustizia civile restringendo l’accesso ai giudizi di impugnazione. In questa prospettiva, il decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, recante “Misure urgenti per la crescita del Paese”, convertito, con modificazioni, nella legge 7 agosto 2012, n. 134, ha introdotto varie novità relative all'appello e al ricorso per Cassazione.

Al fine di limitare la proliferazione dei giudizi d'appello, il legislatore ha congegnato un apposito «filtro» di inammissibilità, incentrato sulla prognosi che l'impugnazione di secondo grado sia priva di una ragionevole probabilità di essere accolta.

Dopo il c.d. «filtro» dei ricorsi per Cassazione introdotto nel 2009 all’art. 360-bis c.p.c., la novellazione dell'art. 360, n. 5 c.p.c. e l'introduzione del nuovo art. 348-ter c.p.c., ad opera del d.l. n. 83 del 2012, esprimono l’intento del legislatore di introdurre ulteriori limiti alla esperibilità del ricorso per Cassazione.

Il seminario, proposto nell’ambito del Programma per la formazione permanente degli avvocati predisposto dalla Scuola, intende affrontare - con particolare attenzione ai profili interpretativi problematici - le principali questioni teoriche ed applicative dell'ultima riforma dei giudizi di impugnazione. Il tutto consentirà di acquisire ed elaborare conoscenze sulle novità fondamentali contenute nella nuova normativa.

Informazioni e iscrizioni :

presso la direzione della Scuola di Perfezionamento

dott.ssa Consuelo Pillolla

Ore 9/13 tel/fax: 070270735 - 393/9492864 - 347/4450149

E-mail: scuolapostlaurea@yahoo.it
Sito web: www.scuolapostlaurea.it

Ulteriori informazioni

Osservazioni: Massimo 40 partecipanti secondo l'ordine cronologico di adesione
Alunni per classe: 40
Persona di contatto: dott.ssa Consuelo Pillolla

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto