Risk Assessment e Metodologie Integrate di Sicurezza

Societa' International Tecnology Networks Srl
A Roma

4.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 160 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Sviluppare competenze nel campo delle dottrine della sicurezza, dell’analisi del rischio e delle prevenzione, integrando le azioni di city security con i piani generali della sicurezza nazionale.
Rivolto a: Diplomati e Occupati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via san carlo da sezze 1, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore.Per i possessori di diploma di scuola secondaria superiore è necessario essere occupati.

Programma

Obiettivi
Sviluppare competenze nel campo delle dottrine della sicurezza, dell’analisi del rischio e delle prevenzione, integrando le azioni di city security con i piani generali della sicurezza nazionale.

Contenuti
Modulo 1: Minaccia (40 ore)
a) Cos’è una minaccia
b) Fonti delle minacce
c) Il ruolo del terrorismo/politica/crimine organizzato
d) Tipologie di minacce nelle finalità delle organizzazioni da proteggere:civili militari, industriali, politiche, public utilities, etc..
e) Gli strumenti della minaccia: Armi, esplosivi e WMD.
f) Minacce nell’ambito dell’informazione e dell’ICT;
g) Le minacce sanitarie; le minacce sociali.
h) Analisi delle minacce con documenti e business cases

Modulo 2
: Basic Security Doctrines (40 ore)
a) Il concetto di sicurezza sussidiaria
b) Gli attori pubblici (Forze dell’Ordine e Difesa City Security) ed i soggetti privati: - gli Istituti di vigilanza - le guardie giurate - le imprese fornitrici di servizi di custodia - gli istituti di investigazione - gli istituti di raccolta e di ricerca delle informazioni commerciali - le attività di recupero dei crediti.
c) La sicurezza nei trasporti sensibili
d) La sicurezza nei grandi eventi
e) Figure professionali e qualificazioni giuridiche

Modulo 3
: I luoghi della sicurezza (40 ore)
a) Linee Guida per frontiere (aeroporti, porti ecc.)
b) Città, trasporti, luoghi sensibili, eventi, aziende, IT & Telecomunicazioni
c) Risk assessment – valutazione del rischio
d) Punti deboli e punti di forza in un sistema di sicurezza
e) Principi di Topografia e Cartografia
f) Il piano di sicurezza: come si legge e come si esegue g) Tipologie di piani di sicurezza

Modulo 4
- La risposta tecnologica (40 ore)
a) Conoscenza delle tecnologie applicate ai settori della sicurezza
b) Competenza nell’ambito della gestione delle risorse umane - leadership - team work - comunicazione - relazioni interpersonali ed interistituzionali
c) Competenze nell’ambito della gestione delle informazioni
d) Relazioni fra settore privato e organi pubblici della sicurezza
e) Relazioni ed interazioni fra le varie figure professionali della sicurezza
f) Sorveglianza/protezione/intelligence.
g) La gestione dei data base, l’accesso ai dati e le tecnologie dell’informazione
h) Rapporti con le fonti di intelligence
i) Conoscenze e competenze di base nei sistemi di arma e tiro.
l) Tipologie di porto d’arma in funzione dei servizi svolti m) Autorizzazioni e responsabilità delle Guardie Giurate armate
n) Le responsabilità dell’impresa e la gestione sicura dei sistemi di arma negli istituti di vigilanza

Risultati attesi
Acquisire le conoscenze e le competenze per la valutazione del rischio e l'individuazione delle varie tipologie di minaccia, anche in ambito tecnologico, e le rispettive modalità di intervento e di coordinamento delle figure professionali coinvolte.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Questionari di verifica delle competenze acquisite; Verifica di gruppo con i docenti mediante sessioni di brainstorming su casi pratici.

Metodologie formative utilizzate

La metodologia didattica utilizzata nell'intero percorso formativo avrà una impostazione prevalentemente pratica per agevolare l'apprendimento dei contenuti e l'immediata fruibilità nelle attività quotitidiale degli allievi. Il percorso formativo sarà sviluppato in aule multimediali attrezzate per la corretta erogazione delle attività didattiche.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto