Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

RLS

Atena S.p.A.
A Bologna

500 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Inizio Bologna
Ore di lezione 8h
Durata 4 Giorni
Inizio lezioni Scegli data
  • Corso
  • Livello base
  • Bologna
  • 8h
  • Durata:
    4 Giorni
  • Inizio lezioni:
    Scegli data
Descrizione

(Art. 37 D.lgs 9 Aprile 2008)
Superando con esito positivo le prove di verifica degli apprendimenti in merito a:
Modulo 1. PRINCIPI NORMATIVI GIURIDICI E NAZIONALI E SOGGETTI COINVOLTI:
Gli aspetti generali del D.Lgs. 81/2008; Dalle direttive europee ai Decreti Legislativi; Legislazione generale e speciale in materia di sicurezza e salute sul lavoro; I soggetti coinvolti nella prevenzione e relativi obblighi (dal datore di lavoro ai lavoratori); Ruolo della medicina del lavoro nella sicurezza; L’igiene e la sicurezza sul luogo di lavoro; La prevenzione sul lavoro e Registro Infortuni; La sorveglianza sanitaria ed il medico competente
Modulo 2. LA DEFINIZIONE E L’INDIVIDUAZIONE DEI FATTORI DI RISCHIO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI SPECIFICI:
Definizione e individuazione dei fattori di rischio; La prevenzione, la valutazione e la rilevazione del rischio; Rischio chimico, fisico e biologico; Le misure di prevenzione del Documento di Valutazione; La sorveglianza sanitaria ed il medico competente; L’elaborazione del Documento di Valutazione; Classificazione dei fattori di rischio; Il ciclo produttivo e la rilevazione di rischio; Le modifiche, aggiornamenti, valutazione ed applicazione del Documento di Valutazione, Aspetti organizzativi
Modulo 3. L’INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE TECNICHE, ORGANIZZATIVE E PROCEDURALI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE:
Pronto soccorso, antincendio, evacuazione emergenza; Dispositivi di Protezione Individuale e Collettivi
Modulo 4. ASPETTI NORMATIVI DEL RUOLO DI RLS:
Il rappresentante dei Lavoratori e la sicurezza; il RLS ed il sindacato; Compiti e funzioni del RLS; Le specificità dell’ Ente in relazione al processo delle relazioni interne
Modulo 5. LA COMUNICAZIONE:
Nozioni e tecnica della comunicazione; La comunicazione interpersonale; Il coinvolgimento del RLS nella verifica del Documento di Valutazione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Bologna
Via di Corticella 89/2 B-C, 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bologna
Via di Corticella 89/2 B-C, 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Modulo 1. PRINCIPI NORMATIVI GIURIDICI E NAZIONALI E SOGGETTI COINVOLTI: Gli aspetti generali del D.Lgs. 81/2008; Dalle direttive europee ai Decreti Legislativi; Legislazione generale e speciale in materia di sicurezza e salute sul lavoro; I soggetti coinvolti nella prevenzione e relativi obblighi (dal datore di lavoro ai lavoratori); Ruolo della medicina del lavoro nella sicurezza; L’igiene e la sicurezza sul luogo di lavoro; La prevenzione sul lavoro e Registro Infortuni; La sorveglianza sanitaria ed il medico competente Modulo 2. LA DEFINIZIONE E L’INDIVIDUAZIONE DEI FATTORI DI RISCHIO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI SPECIFICI: Definizione e individuazione dei fattori di rischio; La prevenzione, la valutazione e la rilevazione del rischio; Rischio chimico, fisico e biologico; Le misure di prevenzione del Documento di Valutazione; La sorveglianza sanitaria ed il medico competente; L’elaborazione del Documento di Valutazione; Classificazione dei fattori di rischio; Il ciclo produttivo e la rilevazione di rischio; Le modifiche, aggiornamenti, valutazione ed applicazione del Documento di Valutazione, Aspetti organizzativi Modulo 3. L’INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE TECNICHE, ORGANIZZATIVE E PROCEDURALI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE: Pronto soccorso, antincendio, evacuazione emergenza; Dispositivi di Protezione Individuale e Collettivi Modulo 4. ASPETTI NORMATIVI DEL RUOLO DI RLS: Il rappresentante dei Lavoratori e la sicurezza; il RLS ed il sindacato; Compiti e funzioni del RLS; Le specificità dell’ Ente in relazione al processo delle relazioni interne Modulo 5. LA COMUNICAZIONE: Nozioni e tecnica della comunicazione; La comunicazione interpersonale; Il coinvolgimento del RLS nella verifica del Documento di Valutazione

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Antincendio
Legislazione
Prevenzione
Pronto soccorso
Emergenza
Chimico
RLS
Salute
Rischio chimico
Aspetti normativi

Professori

xxx xxx
xxx xxx
xxx

Programma

(Art. 37 D.lgs 9 Aprile 2008)Superando con esito positivo le prove di verifica degli apprendimenti in merito a: Modulo 1. PRINCIPI NORMATIVI GIURIDICI E NAZIONALI E SOGGETTI COINVOLTI: Gli aspetti generali del D.Lgs. 81/2008; Dalle direttive europee ai Decreti Legislativi; Legislazione generale e speciale in materia di sicurezza e salute sul lavoro; I soggetti coinvolti nella prevenzione e relativi obblighi (dal datore di lavoro ai lavoratori); Ruolo della medicina del lavoro nella sicurezza; L’igiene e la sicurezza sul luogo di lavoro; La prevenzione sul lavoro e Registro Infortuni; La sorveglianza sanitaria ed il medico competenteModulo 2. LA DEFINIZIONE E L’INDIVIDUAZIONE DEI FATTORI DI RISCHIO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI SPECIFICI: Definizione e individuazione dei fattori di rischio; La prevenzione, la valutazione e la rilevazione del rischio; Rischio chimico, fisico e biologico; Le misure di prevenzione del Documento di Valutazione; La sorveglianza sanitaria ed il medico competente; L’elaborazione del Documento di Valutazione; Classificazione dei fattori di rischio; Il ciclo produttivo e la rilevazione di rischio; Le modifiche, aggiornamenti, valutazione ed applicazione del Documento di Valutazione, Aspetti organizzativiModulo 3. L’INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE TECNICHE, ORGANIZZATIVE E PROCEDURALI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE: Pronto soccorso, antincendio, evacuazione emergenza; Dispositivi di Protezione Individuale e CollettiviModulo 4. ASPETTI NORMATIVI DEL RUOLO DI RLS: Il rappresentante dei Lavoratori e la sicurezza; il RLS ed il sindacato; Compiti e funzioni del RLS; Le specificità dell’ Ente in relazione al processo delle relazioni interneModulo 5. LA COMUNICAZIONE: Nozioni e tecnica della comunicazione; La comunicazione interpersonale; Il coinvolgimento del RLS nella verifica del Documento di Valutazione

Successi del Centro

2017

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto