Corso RLS 32 ore

Progetti E Finanza
A Palermo

390 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso prevede l'apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici sulla sicurezza sul lavoro.
Rivolto a: Lavoratori dipendenti.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via della Libertà 103, 90143, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Età minina 18 anni. Essere Datore di lavoro o dipendente.

Professori

Giuseppe Alaimo
Giuseppe Alaimo
Dottore in Economia e Commercio

Docenza in corsi di formazione sulle seguenti discipline: - Sicurezza sui luoghi di lavoro - Finanza aziendale - Qualità - Marketing turistico - Programmazione aziendale - Merceologia alimentare Consulenza in materia di sicurezza alimentare ai sensi del D.Lgs. 193/07 e sue applicazioni mediante: - Check-up aziendale Consulenza in materia di privacy ai sensi del D.Lgs. 196/03 e sue applicazioni mediante: - Check-up aziendale

Giuseppe Nasello
Giuseppe Nasello
Ingegnere Gestionale

Docenza in corsi di formazione sulle seguenti discipline: - Sicurezza sui luoghi di lavoro - Finanza aziendale - Qualità - Programmazione aziendale Consulenza in materia di sicurezza alimentare ai sensi del D.Lgs. 193/07 e sue applicazioni mediante: - Check-up aziendale Consulenza in materia di privacy ai sensi del D.Lgs. 196/03 e sue applicazioni mediante: - Check-up aziendale

Salvatore Maddio
Salvatore Maddio
Ragioniere e Perito Commerciale

Progettazione, Direzione, docenza e Componente dei Comitati Tecnici scientifici in corsi di formazione sia finanziati con fondi Nazionali, quali: Ministeriali, INAIL – che Comunitari quali: FSE - sulle seguenti che autofinanziati. I corsi di formazione sono i seguenti: - Sicurezza sul Lavoro: • Rspp datore di Lavoro e per soggetti diversi; • Rappresentanti Lavoratori Sicurezza – RLS; • Pronto Soccorso Aziendale; • Addetti alle emergenze, evacuazione, antincendio e salvataggio rischi basso, medio e elevato; • Dirigenti e preposti;

Programma

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza aziendale (rls) è una figura eletta all'interno dell'azienda dai lavoratori stessi. per le aziende che hanno oltre i 15 dipendenti il rls di norma coincide con il rappresentante sindacale aziendale. il rls ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza così come precisato dall'art. 37, comma 10 del d.lgs. 81/08. le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del rls sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale, nel rispetto dei contenuti minimi di cui all'art. 37, comma 11 d.lgs. 81/08, con specifica che almeno 12 ore debbono essere dedicati ai rischi specifici aziendali. tale formazione deve permettere al rls di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

Obbligo formativo:
il datore di lavoro è obbligato a formare il rls aziendale per una durata minima di 32 ore. pere le imprese che hanno più di 15 dipendenti il rls è obbligato a seguire un corso di formazione di aggiornamento annuale pari della durata minima di 4 ore. per le imprese che hanno più di 50 dipendenti i rls sono obbligati a seguire un corso di formazione di aggiornamento annuale della durata minima di 8 ore. la formazione per legge dovrà essere a carico economico del datore di lavoro e la formazione dovrà essere seguita durante le ore di lavoro.

Metodologia didattica:
i corsi di formazione sono erogati:
• in modalità frontale;
• in modalità a distanza e-learning;

e sono svolti con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l'interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. la modalità a distanza e-learning avviene secondo i criteri dettati dell'accordo della conferenza permanente stato regioni.

Documentazione:
sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell'esposizione e necessaria per l'approfondimento e l'aggiornamento degli argomenti affrontati. tale documentazione comprende le slide proiettate dai docenti, la bibliografia, il programma del corso e le esercitazioni.

Docenti:
il corso prevede l'apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. i docenti sono esperti nella sicurezza. tutti hanno partecipato a specifico training formativo di "formazione formatori alla sicurezza".

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti:
per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza a superamento del test finale.

Obblighi e sanzioni per l'inadempimento:
si ricorda che la sanzione per l'inadempimento degli obblighi di formazione dell'rls di cui all' art. 37 comma 10 del d.lgs. 81/08 (testo unico sulla sicurezza) consiste nell'arresto da due a quattro mesi del datore di lavoro/dirigente o nell'ammenda da 1.200 a 5.200 euro. tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l'eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non informati/formati/addestrati.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto