RSPP Datore di Lavoro - Rischio Medio

Plasso - La Bottega delle idee
A Palermo, Catania, Villalba e 12 altre sedi

301-500
Preferisci chiamare subito il centro?
09559... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Per aziende
  • In 18 sedi
  • 32 ore di lezione
  • Durata:
    4 Settimane
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Le capacità e i requisiti professionali del RSPP sono individuati dall'art. 32 del D.Lgs.81/08 e s.m.i., mentre i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) sono dettagliati dall'art. 33. In conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, questo corso fornisce conoscenze e competenze ai Datori di Lavoro che intendono assolvere in proprio ai compiti di RSPP, in piena collaborazione con il medico competente, ove previsto dalla normativa, e con il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza per la redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR).
Rivolto a: Il corso di formazione è rivolto ai datori di lavoro che intendono assumere in proprio l'incarico di responsabile del servizio di prevenzione e protezione in aziende a rischio medio, secondo quanto ribadito dalla Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bari
Bari, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Bari
Bari, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Biella
Biella, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Cagliari
Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Catania
Catania, Italia
Visualizza mappa
Leggi tutto (18)

Domande più frequenti

· Requisiti

Datori di lavoro di: 1. Aziende artigiane e industriali(**) - fino a 30 dipendenti 2. Aziende agricole e zootecniche - fino a 10 dipendenti 3. Aziende della pesca - fino a 20 dipendenti 4. Altre aziende - fino a 200 dipendenti (**) Escluse le aziende industriali di cui all'articolo 1 del D.Lgs. 334/99 e s.m.i., le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive ed altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e di cura siano esse pubbliche o private.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Dl medio
Datore di lavoro medio

Professori

Marco Emmanuele
Marco Emmanuele
Ing.

Programma

La figura del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)

L'art. 2 comma 1 lett. f) del D.Lgs.81/08 e s.m.i. definisce il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione come «persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali (...omissis...), per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi».

Le capacità e i requisiti professionali del RSPP sono individuati dall'art. 32 del D.Lgs.81/08 e s.m.i., mentre i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) sono dettagliati dall'art. 33, il quale, al comma 1, specifica che il servizio di prevenzione e protezione dai rischi professionali provvede:

a) all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;

b) ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive [...] e i sistemi di controllo di tali misure;

c) ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;

d) a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;

e) a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica [...];

f) a fornire ai lavoratori le informazioni [...].


Datore di Lavoro quale RSPP. In quali casi?

In alcune tipologie di aziende (art. 34 comma 1 ed allegato II del D.Lgs 81/2008) il Datore di Lavoro può svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi:

1. Aziende artigiane e industriali(*) ______ fino a 30 dipendenti

2. Aziende agricole e zootecniche _______ fino a 30 dipendenti

3. Aziende della pesca _______________ fino a 20 dipendenti

4. Altre aziende _____________________ fino a 200 dipendenti

(*) Escluse le aziende industriali di cui all’art. 1 del D.P.R. 175/88e s.m.i., soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli artt. 4 e 6 del Decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.

La formazione del Datore di Lavoro

Con il D. Lgs. 81/08 e le s.m.i., il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, deve frequentare corsi di formazione di durata minima di 16 ore e massima di 48 ore (secondo quanto previsto dall’accordo Stato - Regioni - Province del 26 gennaio 2006 e dalla Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011), adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro ed è altresì tenuto a frequentare corsi di aggiornamento con periodicità quinquennale.


Obiettivi del corso

In conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, questo corso mira a fornire conoscenze e competenze ai Datori di Lavoro che intendono assumere in proprio l'incarico di RSPP in aziende a rischio basso, per assolvere ai compiti previsti, in piena collaborazione con il medico competente, ove previsto dalla normativa, ed il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza per la redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR).


Contenuti del corso

I contenuti minimi del corso di formazione per Datori di Lavoro che possono svolgere direttamente i compiti propri del responsabile del servizio di prevenzione e protezione (art. 34, D. Lgs. 81/08), nei casi previsti dall’Allegato II del D. Lgs. 81/08, così come la durata dei corsi e la modalità di svolgimento, sono disciplinati dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

Formazione

  • Rischio Basso (16 ore)
  • Rischio Medio (32 ore)
  • Rischio Alto (48 ore)

CONTENUTI MINIMI (previsti per i tre percorsi formativi)

Modulo 1. Normativo - giuridico

- il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;

- la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;

- la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” (ex D. Lgs. 231/01 e s.m.i.);

- il sistema istituzionale della prevenzione;

- i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità.

Modulo 2. Gestionale - gestione ed organizzazione della sicurezza

- i criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;

- la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;

- la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;

- il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);

- i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;

- gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;

- il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;

- la gestione della documentazione tecnico-amministrativa;

- l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3. Tecnico - individuazione e valutazione dei rischi

- i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

- il rischio da stress lavoro-correlato;

- i rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri Paesi;

- i dispositivi di protezione individuale;

- la sorveglianza sanitaria.

Modulo 4. Relazionale - formazione e consultazione dei lavoratori

- l’informazione, la formazione e l’addestramento;

- le tecniche di comunicazione;

- il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;

- la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;

- natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Aggiornamento quinquennale

  • Rischio Basso (8 ore)
  • Rischio Medio (12 ore)
  • Rischio Alto (16 ore)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto