RSPP e ASPP - Modulo Ateco B9 - Servizi e Uffici

Pluris - Locus & Partners RE srl
A Como e Gallarate

320 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Individuazione e valutazione dei fattori di rischio, fornendo le adeguate conoscenze al fine di definire le idonee misure di sicurezza negli specifici ambienti di lavoro.
Rivolto a: Personale tecnico che intende ricoprire l'incarico di RSPP o ASPP in enti o società appartenenti al macrosettore Ateco 9, che comprende: Alberghi, Ristoranti Immobiliari, Informatica Assicurazioni Associazioni ricreative, culturali, sportive Servizi domestici Organizzazioni Extraterrit.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
Viale Innocenzo XI, 15, 22100, Como, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Gallarate
Via Checchi, 21, 21013, Varese, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere in possesso del titolo di scuola secondaria superiore e avere precedentemente frequentato il corso RSPP - MOD. A

Professori

Simone Larghi
Simone Larghi
Ingegnere

Programma

Il corso di formazione è in partenza nei seguenti giorni:

- COMO: 20 FEBBRAIO 2012

- GALLARATE (VA): 06 MARZO 2012



Le persone interessate a frequentare corsi Mod. B per diversi settori ATECO, potranno usufruire di un particolare calendario.


PROGRAMMA DIDATTICO:

MODULO B1 Valutazione e gestione dei rischi specifici
Documento di analisi e valutazione dei rischi: Criteri in base ai quali possono essere valutati i rischi - Analisi e valutazione dei rischi - programmazione della prevenzione

MODULO B2 Valutazione e gestione dei rischi specifici
Rischi chimici: gas vapori, Polveri fumi e nebbie, Liquidi, Etichettatura, la sick building sindromeRischi biologici: proveniente dall’ambiente – dai rapporti interpersonali – in seguito a operazioni di puliziaRischi fisici: il lavoro a videoterminale, il microclima (temperatura, ventilazione, umidità), l’illuminazione

MODULO B3 Rischi derivati all’organizzazione del lavoro

Ambiente di lavoro
il microclima, l’illuminazione
la Movimentazione manuale dei carichi
il lavoro notturno
la costrizione organizzativa

MODULO B4 Rischi infortuni
rischio elettrico
rischio meccanico


Verifica finale:

1) Simulazione di verifica delle competenze tecnico-professionali in situazione lavorativa;

2) Colloquio o test di verifica delle competenze cognitive in merito alla normativa vigente

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto