Corso attualmente non disponibile

RSPP Modulo B4 - Settore Industria

Italia Consulenze & Formazione srl
A Milano ()

1.250 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Ore di lezione 48h
Durata 3 Settimane
  • Corso
  • Livello avanzato
  • 48h
  • Durata:
    3 Settimane
Descrizione

Italia Consulenze & Formazione pubblica su emagister.it il corso per tutti coloro che vogliono lavorare come addetti al servizio di prevenzione e protezione in aziende del microlettore ATECO4.

RSPP Modulo B4 - Macrosettore Industriale, vi fornirà le conoscenze e gli strumenti necessari sulla sicurezza, e salute nei luoghi di lavoro secondo la normativa vigente, frequentando questo corso potrai lavorare in Commercio all’ingrosso e al dettaglio, di trasporti, e attività artigianali.

La formazione prevede una durata di 48 ore suddivise in 3 giorni di lezione che si terranno presso la sede del centro a Milano.
Come si può osservare qui in basso pubblicato su emagister.it il programma si suddivide in 12 moduli tematici, nel primo si eseguirà la valutazione dei rischi, nel secondo si esamineranno i rischi derivati dall’organizzazione del lavoro, quindi quelli chimici, elettrici, meccanici e di caduta, seguiranno poi le emergenze e le protezioni antincendio, i sistemi d’allarme e le attrezzature, gli impianti elettrici e gli ultimi moduli saranno dedicati a esercitazioni basate su casi reali, e applicazioni pratiche.

Informazioni importanti

Documenti

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha come obiettivo quello di formare le persone che vogliono operare nel settore Ateco 4 ovvero nel settore industriale.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a coloro i quali vogliono accettare un incarico di ASPP/RSPP per delle aziende del settore Industriale.

· Requisiti

Aver svolto il modulo A per Rspp.

· Titolo

RSPP Modulo B4 - Settore Industria

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il nostro centro di formazione è specializzato nella formazione delle figure dell'RSPP. I nostri docenti oltre a possedere tutti i requisiti hanno particolare attenzione alla metodologia ed a ai contenuti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

vengono contattati da un nostro esperto in sicurezza che fornirà tutte le informazioni richieste. Poi verrà inviata un'offerta commerciale.

Opinioni

A
Anonimo
24/07/2016
Il meglio Ho frequentato vari moduli B per RSPP presso il centro di formazione. Devo dire che sono stati trattati quasi tutti gli argomenti utili per i miei settori. Forse varrebbe la pena di parlare di più del rischio stress e del rischio aggressione per quelli che lavorano nei servizi sociali.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.
U
Un docente di Italia Consulenze & Formazione
01/05/2015
Il meglio Il corso è strutturato accuratamente e ben bilanciato tra il rispetto dei contenuti previsti dalla normativa e le esercitazioni pratiche, le simulazioni e gli approfondimenti. I docenti hanno una preparazione specialistica e una metodologia didattica efficace. Molto utili i casi discussi e gli approfondimenti.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

ASPP/RSPP
1
Analisi del rischio
Organizzazione del lavoro
Rischio chimico
1
Diritto del lavoro
Rischi sul lavoro
Prevenzione incendi
Prevenzione rischi
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Manutenzione estintori e impianti antincendio
Procedura di evacuazione
Sicurezza e ambiente
Ambiente e Sicurezza
Gestione delle emergenze
Sicurezza industriale
Primo pronto soccorso
Valutazione DEI RISCHI
Analisi dei rischi
Antincendio
Impianti elettrici

Professori

Alessandro Fregni
Alessandro Fregni
Dottore

Sintesi della formazione e delle esperienze lavorative: Laurea in chimica; RSPP, formatore, Auditor di sistemi qualità e ISO 14000, OHSAS 18001. Prevalente ambito di competenza Sicurezza nell'industria chimica e rischio biologico RSPP Moduli A e B; RLS; Lavoratori

Diego Carlo Griffon
Diego Carlo Griffon
Ingegnere

Sintesi della formazione e delle esperienze lavorative: Laurea in Ingegneria Elettrotecnica; RSPP, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Italia Consulenze & Formazione S.r.l.; Docente in materia di sicurezza; antincendio; RSPP. Prevalente ambito di competenza Sicurezza elettrica e dell'industria manifatturiera; RSPP Moduli B; Lavoratori; PESPAV.

Programma

RSPP Modulo B4

Modulo 1 - Valutazione dei rischi

• Obiettivi della valutazione dei rischi

• Analisi dei pericoli e dei rischi: sequenza logica (fase preliminare, identificazione dei fattori di rischio e dei lavoratori esposti, stima dell’entità di esposizione ai pericoli, stima della gravità e della probabilità degli effetti, programmazione o messa in atto delle misure di prevenzione)

• Ruolo del Datore di lavoro, dirigenti e preposti

• Elementi per la costruzione di una matrice

• Segnaletica di sicurezza: significato dei colori, misure dei cartelli, tipologia di cartelli

Modulo 2 - Analisi di rischi

Rischi derivanti dall’organizzazione del lavoro

• Ambienti di lavoro

• Microclima

• Illuminazione

• Videoterminali

• Movimentazione manuale dei carichi

• Visualizzazione del DVR standardizzato

• Esempio di DVR non standardizzato

Modulo 3 - Analisi dei rischi

Il rischio fisico e biologico

• Rumore

• Vibrazioni

Il rischio infortuni

• Rischio di particolari attrezzature

• Rischio cadute dall’alto

Il rischio chimico in generale

• Gas, vapori, fumi

• Polveri, nebbie

• Liquidi

• Etichettatura

Modulo 4 - Documenti ed emergenze; MMC

• Discussione ed analisi delle esercitazioni sulla matrice

• Contenuti del documento di valutazione dei rischi (i criteri adottati, le conclusioni della valutazione, l’individuazione delle misure di prevenzione e protezione, il programma di attuazione di ulteriori misure previste per un miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza

• Situazioni critiche che possono dar luogo a situazioni di emergenza

• Il miglioramento continuo

Movimentazione manuale dei carichi (MMC)

•Procedure, modelli e criteri di valutazione del rischio connesso alla MMC

•Modello raccomandato per il calcolo del limite di peso (NIOSH)

•Indicatori di rischio e azioni conseguenti

Modulo 5 - Le emergenze

La protezione antincendio

• Misure di protezione passiva

• Vie di esodo, compartimentazioni, di stanziamenti

• Attrezzature ed impianti di estinzione

• Sistemi di allarme

• Segnaletica di sicurezza

• Impianti elettrici di sicurezza

• Illuminazione di sicurezza

Procedure da adottare in caso di evacuazione

• Procedure da adottare quando si scopre un incendio

• procedure da adottare in caso di allarme

• Modalità di evacuazione

• Modalità di chiamata dei servizi di soccorso

• Collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento

• Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali – operative

• Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento

• presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute. etc.)

• Test finale di verifica dell’apprendimento

Modulo 6 - Gli impianti elettrici

• Cenni di elettrotecnica: legge di Ohm, differenze tra la corrente continua e la corrente alternata, unità di misure, ecc.;

• Arco elettrico e suoi effetti;

• Effetti sul corpo umano dovuti all’elettricità;

• Criteri generali di sicurezza con riguardo alle caratteristiche dei componenti elettrici, cosa è il grado di protezione IPxx, i principali tipi di interruttori;

• Come mantenere efficienti e sicuri gli impianti, verifiche elettriche, DM462/01, ecc.;

Quali documenti sono necessari a corredo degli impianti elettrici, Dichiarazione di Conformità, quando è necessari il progetto, DM37/08, ecc

Modulo 7 - Rischio chimico

• Classificazione delle materie prime

• Sostanze emesse durante le attività lavorative

• Rischio chimico – definizioni

• Legislazione applicabile

• CLP

• Classificazione pericoli

• Riconoscimento rischi

• Concetto di rischio basso ed irrilevante

• Metodologia Valutazione Rischio

Modulo 8 - Rischio macchine e MMC (meccanica)

Rischio macchine

•La normativa relativa alle macchine: Direttiva Macchine 2006/42/CE

•Definizione di macchina

•Requisiti essenziali di sicurezza (RES)

•Rischi delle macchine

•Protezione dai rischi

•Obblighi dei: Datori di Lavoro; Progettisti; Utilizzatori.

Movimentazione meccanica dei carichi – macchine e attrezzature

•Tipologie di mezzi di sollevamento

•Obblighi di legge

•Mezzi di imbracatura

•Procedure di sollevamento

•Formazione degli operatori

Modulo 9 - Esercitazione su scheda macchine

• Esposizione dell’Allegato V del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

• Analisi in dettaglio di una scheda dati di Sicurezza ai sensi del Regolamento (CE) n° 1907/2006, Allegato II.

• Esercitazione: compilazione da parte dei discenti di una scheda rilievo macchine.

• Correzione della simulazione.

• Domande e dibattito col formatore sulla simulazione ed i contenuti della lezione.

Modulo 10 - Esercitazione su elaborazione di un DVR

• Analisi di estratti di DVR di aziende metalmeccaniche, manifatturiere ed edili.

• Esercitazione: Elaborazione di un DVR da parte dei discenti con una traccia indicata dal formatore.

• Correzione degli elaborati.

• Domande e dibattito col formatore.

Modulo 11 - Approfondimenti sul DVR e la gestione della sicurezza

•Costruzione di matrici specifiche relative alle fasi lavorative dell’impresa e l’uso di macchinari/attrezzature

•Come monitorare, gestire la sicurezza in una realtà lavorativa e il Servizio di Prevenzione e Protezione. Valutare i risultati della misurazione di sicurezza attivate e definire le azioni conseguenti

•Valutazione dei rischi per mansione dei Lavoratori

•Come avviene l’ispezione dell’ASL, che cosa chiedono gli ispettori durante il sopralluogo

Modulo 12 - Matrici per elaborazione di un DVR

•Analisi di casi reali, attraverso l’utilizzo di software applicativi.

•La redazione del documento

•Gli allegati alla valutazione di rischi: la manutenzione e i moduli di gestione del documento

•Il programma di miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza

•Esercitazione: elaborazione di un DVR, confronto col formatore

Test di verifica finale dell'apprendimento

Ulteriori informazioni


Tutti i docenti del corso hanno una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e
sicurezza sul lavoro.
Questo corso venrrà erogato fino al luglio 2017

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto