RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione)

Luca Bazzani
A Bologna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
Descrizione

Sicurezza sul lavoro

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
v.le drusiani 2, 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola superiore Adeguata conoscenza della lingua italiana (l'incarico può essere ricoperto anche da cittadini stranieri che abbiano ottenuto l'eventuale equipollenza del titolo di studio e dimostrino un'adeguata conoscenza della lingua)

Programma

Durata
16 ore per RSPP coincidenti con i Datori di Lavoro (Verificare che l'impresa in questione soddisfi i requisiti di Legge)
Modulo A - RSPP non Datori di Lavoro:28 ore
Modulo B - RSPP non Datori di Lavoro: variabile da 12 a 68 in funzione dei codici ATECO di riferimento
Modulo C - RSPP non Datori di Lavoro:24 ore

Argomenti del corso

Gli argomenti del corso RSPP (o ASPP) sia per Datori di Lavoro che per non Datori di Lavoro sono normati dal D.Lgs. 81/08.
La legge riporta che, per RSPP non coincidenti con i Datori di Lavoro, "è necessario possedere un attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a specifici corsi di formazione in materia di

prevenzione e protezione dei rischi,
anche di natura ergonomica e
da stress lavoro-correlato di cui all'articolo 28, comma 1, di organizzazione e gestione delle attivita' tecnico amministrative e
di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali.
I corsi di cui ai periodi precedenti devono rispettare in ogni caso quanto previsto dall'accordo sancito il 26 gennaio 2006 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 37 del 14 febbraio 2006, e successive modificazioni."

Per i Datori di Lavoro che decidono di svolgere la funzione di RSPP (ove permesso), riporta che "Il datore di lavoro (...) deve frequentare corsi di formazione, di durata minima di 16 ore e massima di 48 ore, adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative, nel rispetto dei contenuti e delle articolazioni definiti mediante accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, entro il termine di dodici mesi dall'entrata in vigore del presente decreto legislativo."


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto