Rspp Responsabile servizio di Prevenzione e Protezione - Moduli A B C

Plasso - La Bottega delle idee
A Catania, Milano, Roma e 91 altre sedi
  • Plasso - La Bottega delle idee
Prezzo Emagister

301-500 €

Impressionato positivamente per la competenza, la professionalità e la disponibilità dei docenti. Il corso Modulo C per RSPP è stato ben strutturato ed i vari argomenti sono stati trattati con totale interattività e concretezza focalizzando ...

L'OPINIONE DI Dott. Santo Strano – Wyeth Lederle S.p.A. – Gruppo Pfizer – Manager Ambientale e Sistemi di gestione EHS
Preferisci chiamare subito il centro?
09559... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In 96 sedi
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso Rspp Moduli ABC si rivolge intendono assumere un ruolo di direzione nella prevenzione e protezione dei rischi nei luoghi di lavoro. La formazione si svolgerà in modalità presenziale in diverse sedi dislocate sul territorio Italiano. Al termine della formazione verrà rilasciato dal centro il titolo ufficiale di Responsabile del servizio di Prevenzione e Protezione.

Il programma è in linea ai contenuti previsti dall’accordo Stato- Regioni del 26 gennaio 2006 e verte principalmente sulla prevenzione dei rischi e degli infortuni nei luoghi di lavoro. Il modulo A, conosciuto anche come modulo giuridico, fornisce le conoscenze di base comune alle figure di RSPP e ASPP. Il modulo B riunisce la formazione tecnica a seconda del settore produttivo, valida sia per RSPP che ASPP. Il modulo C è destinato invece solo ai RSPP e viene chiamato anche modulo manageriale.

In particolare, ci si soffermerà sulle norme di sicurezza e di prevenzione, analizzando dapprima le responsabilità civili e penali del datore di lavoro e di tutti i soggetti coinvolti, si esporrà il quadro normativo sulla sicurezza (D.lgs. 81/08) e si tratteranno le norme di igiene nei luoghi di lavoro. Successivamente, si passerà all’analisi dei rischi e all’illustrazione dei dispositivi di sicurezza personale per poi dirigere l’attenzione verso la prevenzione degli incendi, la gestione di situazioni di emergenza e, non meno importante, l’informazione ai lavoratori circa i rischi e le misure di sicurezza da adottare in merito.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Verranno applicati interessanti sconti per iscrizioni multiple, iscrizioni anticipate ed iscrizioni inerenti l'intero percorso formativo

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Agrigento
Agrigento, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Alessandria
Alessandria, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Ancona
Ancona, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Aosta
Aosta, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Arezzo
Arezzo, Italia
Visualizza mappa
Leggi tutto (96)

Domande più frequenti

· Requisiti

L’art. 32, comma 2, del D.lgs. 81/08 stabilisce che “per lo svolgimento delle funzioni da parte dei RSPP e/o ASPP e’ necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore nonché di un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attivita’ lavorative”.

Opinioni

D

01/05/2014
Il meglio Impressionato positivamente per la competenza, la professionalità e la disponibilità dei docenti. Il corso Modulo C per RSPP è stato ben strutturato ed i vari argomenti sono stati trattati con totale interattività e concretezza focalizzando l’attenzione sugli aspetti più importanti con l’ausilio di numerosi esempi pratici.

Da migliorare Direi nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza nel settore dell’agricoltura
Sicurezza nella Pubblica Amministrazione
Analisi dei rischi nei luoghi di lavoro
Norme di igiene nel luogo di lavoro
Informazione lavoratori
Gestione delle emergenze
Analisi del rischio elettrico
Analisi del rischio meccanico
Dispositivi di protezione personale
Normative di prevenzione incendi
Analisi dei rischi alle persone e all’ambiente
Procedure di sicurezza
Quadro normativo sulla sicurezza
Responsabilità civili e penali del datore di lavoro
Costruzione di una matrice di rischio
Prevenzione rischi
Prevenzione infortuni
Settore sicurezza sanità
Settore sicurezza costruzioni edili
Prevenzione incendi

Professori

Marco Emmanuele
Marco Emmanuele
Ing.

Programma

I contenuti del corso di formazione sono conformi all’accordo Stato - Regioni - Province del 26 gennaio 2006 e vertono sui seguenti argomenti:

L’accordo su citato prevede tre distinti corsi di formazione:

  • il Modulo A che rappresenta il corso base per RSPP ed ASPP, definito anche modulo “giuridico”;
  • il Modulo B, che raffigura la formazione tecnica specifica per settore produttivo, valido per RSPP e ASPP;
  • ed il Modulo C, rivolto solo ai RSPP, definito anche modulo “manageriale”.

Programma Modulo A

Durata del corso
La durata del corso e’ di 28 ore, come previsto dall’accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006.

Programma del corso
I contenuti sono conformi all’accordo Stato-Regioni-Province del 26 gennaio 2006.

  • Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
  • L’approccio alla prevenzione attraverso il D.lgs. 81/08 e s.m.i. per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori
  • I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.lgs. 81/08: i compiti, gli obblighi, le responsabilita’ civili e penali
  • Il sistema pubblico della prevenzione
  • Il Medico Competente e la sorveglianza sanitaria
  • Il Documento di valutazione dei rischi (DVR)
  • Criteri e strumenti per la individuazione dei rischi
  • La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro
  • La classificazione dei rischi in relazione alla normativa
  • Rischio incendio ed esplosione
  • Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio
  • Il sistema di gestione della sicurezza.

Programma Modulo B

(il programma è orientativo e subirà modifiche in base al settore ATECO scelto.)

MODULO I Il quadro normativo in materia di sicurezza e la responsabilità civile e penale:

  • Principali soggetti coinvolti e relativi obblighi
  • Ruolo di datore di lavoro, dirigenti e preposti

MODULO II Analisi dei rischi:

  • Valutazione dei rischi: obiettivi, fasi dell’analisi dei pericoli e dei rischi
  • Elementi per la costruzione di una matrice di rischio
  • Esercitazione: implementazione del Documento di Valutazione dei Rischi

MODULO III Luoghi di lavoro:

  • Norme di igiene
  • Le principali tipologie di rischio (trasversali e specifiche)
  • Misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza

MODULO IV Rischio infortuni:

  • Rischio elettrico, rischio meccanico, macchine ed attrezzature
  • Dispositivi di protezione individuale
  • Presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, auto protettore, tute ecc. ecc.)

MODULO V Prevenzione incendi:

  • Normativa sulla prevenzione incendi e sicurezza antincendio
  • Rischi alle persone ed all’ambiente
  • Gestione delle emergenze
  • Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative
  • Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento

  • Programma del corso Modulo C
    Durata del corso
    La durata del corso e’ di 24 ore, come previsto dall’accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006.


    presentazione del corso;
  • la valutazione del rischio;
  • il sistema delle relazioni; RLS, Medico Competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc.
  • elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn-out;
  • strumenti, metodi e misure di prevenzione;
  • l’approccio ergonomico nell’impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature;
  • dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda;
  • le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro.
  • Informazione dei lavoratori