16 CREDITI ECM

"RUNNING INJURIES" - Valutazione, prevenzione, riabilitazione, rieducazione sport specifica, riatletizzazione e ritorno allo sport

Edi.Ermes Srl
A Milano
Prezzo Emagister

370 € 350 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    16/09/2017
Descrizione

Il corso proposto fa parte delle Best Practice in fisioterapia e mira ad inquadrare la Orthopaedic Manual Physical Therapy all'interno di una metodologia non rigida.
L'impiego delle varie tecniche e manovre deve essere considerato e giustificato tenendo conto del background dell'operatore sanitario ed il contesto clinico del paziente.
Se da un lato sono conosciuti i benefici di una regolare attività fisica, sono altrettanto studiati i rischi di patologie, sia traumatiche sia da sovraccarico funzionale (overuse) in generale ma soprattutto negli sport di "endurance".

Attraverso questo corso si avrà modo di rivedere l'anatomia funzionale alla luce delle nuove conoscenze, capire la biomeccanica in chiave clinica e la differenza tra patologia traumatica e da overuse dal punto di vista della valutazione e del recupero funzionale.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: sconto 20% per gruppi di 4 persone sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima” sconto 15% se paghi il corso entro il 31 dicembre 2016 (valido per i corsi che si svolgeranno nel 2017)

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
16 settembre 2017
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivi • Effettuare una panoramica sulle dimensioni e le caratteristiche del problema (epidemiologia), sui fattori di rischio e i meccanismi lesionali, cercando di evitare o minimizzare il loro riscontro (prevenzione primaria); • Raccogliere una corretta e completa anamnesi, ed effettuare una diagnosi differenziale ed un ragionamento clinico sul singolo paziente (clinica); • Somministrare una corretta ed efficace terapia, manuale, strumentale, motoria (esercizio), per un rapido e sicuro ritorno alle attività quotidiane, senza rischi di ricadute, cronicizzazione o lesioni associate, evitando che il risultato si deteriori nel tempo (prevenzione secondaria); • Effettuare screening e trattamenti per la prevenzione, sia primaria sia secondaria, delle patologie traumatiche e da overuse della corsa

· A chi è diretto?

E'importante sottolineare che nell’ambito delle patologie potenzialmente capaci di instaurare un quadro critico, vi sono alcune patologie particolarmente frequenti e ricorrenti, soprattutto in ambito sportivo, che richiedono - proprio per la loro alta frequenza di presentazione - un’approfondita specializzazione dell’operatore sanitario.

· Requisiti

Destinatari: Medici, Fisioterapisti o professionisti con titolo equipollente,Studenti dell’ultimo anno del CdL

· Titolo

Attestato di partecipazione, 16 crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Competenze PRATICHE
Competenze teoriche
Injuries
Lesioni
Riatletizzazione e ritorno in campo
Riatletizzazione
Valutazione lesioni
Lesioni da trauma
Terapia manuale
Traumi
Traumatologia dello sport
Overuse
Ecm
Fisioterapia
Riabilitazione

Professori

Nicola TADDIO
Nicola TADDIO
FISIOTERAPISTA

Programma

Programma - due giorni - 16 ore

Prima giornata - 9.00-18.15

• Introduzione: benefici e rischi dell’attività fisica di endurance

  • Anatomia palpatoria 1: sapere dove mettere le mani, il prerequisito fondamentale per non creare danni

  • Epidemiologia delle lesioni nella corsa: lesioni tipiche e più frequenti nella corsa

    di durata

  • Valutazione funzionale 1: come intervisto il paziente (anamnesi = cosa e come chiedere, come interpretare i sintomi)

  • Classificazione delle lesioni in traumatologia dello sport: trauma vs overuse

  • Valutazione funzionale 2: come visito un atleta (esame clinico e diagnosi differenziale

    = come smascherare il problema)

  • Epidemiologia, meccanismo traumatico e costruzione scientifica di un programma di prevenzione

  • Analisi, discussione e trattamento di un case report da parte dei partecipanti e/o del docente

  • Il passo e la deambulazione: analisi biomeccanico-clinica

  • La corsa di durata: analisi biomeccanico-clinica
  • La corsa di durata: analisi biomeccanico-clinica
  • Fisio-patologia vs pato-meccanica: analisi dei principali errori di tecnica e loro potenziali conseguenze
  • Re-Live Rehab & Video Analysis di casi clinici complessi trattati con successo
  • Discussione su casi clinici difficili: “what, when, how and why to do”
  • Take Home Message: le 10 cose da ricordare e che valgono un corso (fase interattiva tra il docente ed i partecipanti)



Seconda giornata - 9.00-18.15

  • Ripasso dei concetti fondamentali e dei punti chiave discussi il primo giorno: “open question time”
  • Anatomia palpatoria 2: “focus on knee injuries”
  • Come e quando un ginocchio diventa doloroso: da dove proviene il dolore ?
  • Terapia manuale, esercizio terapeutico e taping kinesiologico nella sindrome rotulea dolorosa
  • “Knee abusers & overlap sindrome”: le sindromi da sovraccarico del ginocchio negli sport di durata
  • Anatomia palpatoria 3: “focus on foot & ankle injuries”
  • “Leg pain in athletes”: le sindromi compartimentali, periostiti, sindrome da stress tibiale mediale, fratture da stress
  • Re-Live Rehab & Video Gait-Analysis
  • Le tendinopatie dell’ arto inferiore: biologia e biomeccanica
  • Terapia manuale nelle “Running Injuries”
  • Terapia fisica strumentale nelle “Running Injuries”
  • Esercizio terapeutico nelle “Running Injuries”
  • Re-Live Rehab & Video Analysis di casi clinici complessi trattati con successo
  • Approccio integrato: terapia manuale, esercizio terapeutico e taping kinesiologico nelle sindromi da sovraccarico
  • Casi clinici difficili: “how, when and why to do”
  • Take Home Message: le 10 cose da ricordare e che valgono un corso (fase interattiva tra il docente e i partecipanti)
  • Test di valutazione ECM

Ulteriori informazioni

Coffee break e lunch offerti da EdiAcademy. Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto