CORSI SAP CAMPANIA E NAPOLI MODULI FI ED MM

CORSI SAP CAMPANIA E NAPOLI MODULI FI ED MM

C.D.P. School
A Frattamaggiore

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Frattamaggiore
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il SAP concsiste in un sistema informativo che si pone il compito di pianificare e gestire le risorse ed assolvere tutte le funzioni contabili- amministrative di qualunque organizzazione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Frattamaggiore
Piazza Risorgimento n.12, 80027, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire le conoscenze, in particolare quelle pratiche, di un nuovo sistema sempre più utilizzato dall imprese, banche, piccole emedie aziende, studi commericiali e fiscali ecc..

· A chi è diretto?

A tutti coloro che vogliono apprendere, in particolare, in modo pratico l'utilizzo del SAP dei moduli sia FI/CO che MM.Perché un corso SAP? Se digitate in un qualsiasi motore di ricerca un’offerta di lavoro nel campo contabile, amministrativo, aziendale, si può notare dai risultati che si è alla di ricerca figure professionali laureate in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Statistica, Ingegneria Gestionale etc.., ma con una prerogativa essenziale la conoscenza delle procedure SAP FI ed MM: Esempio ricerca in Job Rapido con parole chiave contabilità: Risultato ricerca: Specialista Contabilità Generale/Senior Accountant Competenze: - eccellente padronanza dei requisiti contabili civilistico fiscali; - buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office e SAP Modulo Fi/CO ed MM; - capacità analitiche elevate con spiccate capacità di problem-solving; - gradita: conoscenza della lingua inglese.

· Requisiti

Buona conoscenza dell'utilizzo del PC.

· Titolo

Attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento, in ogni caso rilasciato da un Ente accreditato dalle Regioni.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La C.D.P. è un Ente di Formazione accreditato dalle Regioni (Codice Organismo 1139/07/06). L'ccreditamento comporta obbligatoiramente la presenza di laboratori multimediali all'avanguardia e docenti laureati con comprovata esperienza minimo da tre anni. Il corso, inoltre, è un corso prettamente pratico, grazie al suo collegamento per tutta la durata del corso alla piattaforma SAP.Metodologia didattica: Il programma didattico prevede continue esercitazioni sulla piattaforma SAP e momenti di valutazione dell'effettivo apprendimento. Il percorso didattico è fortemente orientato alla gestione pratica della vita aziendale: gli argomenti teorici trovano immediato riscontro nella simulazione, la discussione di casi, le esercitazioni ed i lavori di gruppo. Perché siamo migliori della concorrenza: Premesso che i corsi SAP sono rivolti a laureandi e Laureati in discipline Economiche e Gestionali, l’Ente prevede in particolare un collegamento per tutte le ore del corso alla Piattaforma SAP. Questo implica che il corso viene svolto prettamente con esercitazioni pratiche toccando da vicino ed esercitandosi sulla piattaforma SAP.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto le opportune informazioni, l'utente sarà contattato per e-mail ed ove possibile telefonicamente.

· Gli esami si fanno in sede?

L'esame finale è previsto in sede.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

SAP R/3 Financials
SAP
SAP MODULO FI
SAP MODULO MM
SAP MODULO MM-SD
SAP CONTABILITA'
SAP GESTIONALE

Professori

CARMELA CAPASSO
CARMELA CAPASSO
LAUREATA

Programma

Programma didattico Modulo FI/CO:

  • Fondamenti di Contabilità
  • Introduzione e teoria del Modulo FI (Financial Accounting);
  • Introduzione sottomoduli del Modulo FI ed altre componenti;
  • Struttura organizzativa del Modulo FI;
  • La contabilità in SAP – regole fondamentali;
  • La Gestione delle anagrafiche dei conti Co.Ge nel Modulo FI;
  • Tipologia di Conto - Conti di Contabilità Generale;
  • Tipologia di Conto - Conti Mastro di Riconciliazione;
  • Tipologia di Conto - Conti Mastro Speciali;
  • I Conti di Riporto del risultato (conto patrimoniale per risultato gestionale);
  • I principali sottomoduli del Modulo FI;
  • Le principali transazioni utilizzate nei sottomoduli del Modulo FI.
  • Definizione del Conto a livello Centrale (tipo e definizione del Conto);
  • Definizione del Conto a livello Piano dei Conti (raggruppamento Conti);
  • Definizione del Conto a livello Società (dati di controllo del Conto) .
  • Creazione di una Anagrafica Fornitore nel Financial Accounting.
  • Creazione di una Anagrafica Cliente nel Financial Accounting.
  • Partitari Conti Co.Ge. Clienti e Fornitori;
  • Elenchi Conti Co.Ge. Clienti e Fornitori;
  • Report saldi;
  • Visualizzare i documenti contabili generati.
  • Teoria e Concetti del Bilancio d’Esercizio e della Partita Doppia;
  • La Partita Doppia nel Financial Accounting di SAP R/3;
  • Il report di Bilancio.
  • Fattura Passiva da Fornitore;
  • Fattura Attiva a Cliente.
  • Storno di un singolo documento.
  • Pagamento ed Incasso di posizioni aperte con la transazione F-53;
  • Pagamento dell'intera partita (A SALDO);
  • Pagamento parziale;
  • Pagamento in difetto / in eccesso;
  • Pagamento di fornitori soggetti a Ritenuta d'Acconto.
  • Nota a Credito da Fornitore / a Cliente;
  • Incasso della Nota a Credito da Fornitore;
  • Pagamento della Nota a Credito a Cliente.
  • Le Chiavi Contabili;
  • La creazione ed il settaggio delle Chiavi contabili da lato Customizing;
  • Utilizzo delle CC in fase di registrazione: Fattura Passiva da Fornitore (tramite F-43);
  • Utilizzo delle CC in fase di registrazione: Fattura Attiva a Cliente (tramite F-22);
  • I Modelli di Contabilizzazione;
  • Creazione dei Modelli di Contabilizzazione;
  • Registrazione in Contabilità Generale con Modello (tramite F-02).
  • Anticipi a Fornitore;
  • Anticipi da cliente.
  • Creazione anagrafica banche;
  • Definizione delle banche interne (lato customizing);
  • Creazione della relazione tra la banca ed il fornitore/cliente;
  • Settaggi ed utilizzo dei pagamenti automatici.
  • Codici IVA: Generalità;
  • Codici IVA: Categorie Fiscali;
  • I Codici IVA;
  • Attribuire Codici IVA a Conti Co.Ge.;
  • Dettagli Tecnici;
  • Considerazioni finali;
  • Reportistica Contabilità Generale:
  • Piano dei Conti;
  • Scheda Conto;
  • Estratto Conto ;
  • Lista Saldi;
  • Giornale Bollato;
  • Dichiarazione IVA.
  • Validazioni:
  • Introduzione;
  • Validazioni FI;
  • Creare una validazione;
  • Uso validazioni in FI;
  • USER-EXIT in FI;
  • Creazione classe messaggi per validazioni.
  • Sostituzioni:
  • Sostituzioni;
  • Creare una sostituzione;
  • Uso sostituzioni in FI;
  • Set;
  • Esiti della sostituzione.
  • Compensazione Debiti/Crediti:
  • Compensazione legale;
  • Compensazioni;
  • Partite debiti e crediti;
  • Pareggio partite.
  • Esercitazione Svolta sul Modulo FI Completo.

Il programma didattico prevede continue esercitazioni sulla piattaforma SAP e momenti di valutazione dell'effettivo apprendimento

Programma didattico Modulo MM:

  • Definizione della struttura d’Impresa: lo stabilimento ed i magazzini;
  • Parametrizzazione della struttura d’impresa in SAP: transazione di Customizing SPRO;
  • La valorizzazione: gestione dei movimenti contabili della Divisione (stabilimento) nel Modulo FI di
  • Contabilità;
  • Il magazzino SAP;
  • L’organizzazione acquisti (ufficio acquisti).
  • Gestione dell’Anagrafica Materiale:
  • Creazione Anagrafica Materiale - MM01;
  • Modifica Anagrafica Materiale - MM02;
  • Visualizzazione Anagrafica Materiale - MM03.
  • L’Anagrafica Fornitore: gestione del fornitore dal lato logistico:
  • Creazione Anagrafica Fornitore - MK01;
  • Modifica Anagrafica Fornitore - MK02;
  • Visualizzazione Anagrafica Fornitore - MK03.
  • L’Anagrafica centrale Fornitore: gestione del fornitore sia dal lato contabile che logistico:
  • Creazione Anagrafica centrale Fornitore - XK01;
  • Modifica Anagrafica centrale Fornitore - XK02;
  • Visualizzazione Anagrafica centrale Fornitore - XK03.
  • I Record Info: gestione listini d’acquisto materiali:
  • Creazione Record Info;
  • Modifica Record Info;
  • Visualizzazione Record Info.
  • Il processo di acquisto:
  • La Richiesta d’Acquisto nel sistema SAP;
  • La Richiesta d’Offerta nel sistema SAP;
  • L’Offerta nel sistema SAP;
  • Lista confronto prezzi.
  • Il processo di acquisto:
  • Ordine di Acquisto;
  • Ordini d’Acquisto nel sistema SAP;
  • Struttura dell’ordine: testata, posizioni, tipo posizione, tipo di contabilizzazione (operatività su SAP);
  • Contratti e piani di consegna gestione (gestione operativa su SAP);
  • Entrata merci;
  • Entrata fattura.
  • Flusso logistico del Ciclo Passivo;
  • Flusso documentale in MM: i documenti d’acquisto;
  • Richiesta d’acquisto ed ordine d’acquisto.
  • Creazione Ordine d’Acquisto.
  • Modifica di un Ordine d’Acquisto;
  • Lista di riepilogo documenti d’Acquisto.
  • I Movimenti di Magazzino;
  • La transazione MIGO: inserimento per entrata merci;
  • Entrata Merci a fronte di Ordine d’Acquisto.
  • Report di Verifica della Giacenza di Magazzino;
  • Documenti logistici generati da movimentazione del magazzino.
  • La transazione MIRO: creazione fattura logistica e contabile.
  • Visualizzazione della Fattura;
  • Visualizzazione Riepilogo Fatture;
  • Storno di una Fattura.
  • Lavorazione Conto Terzi.
  • Ordine d’Acquisto limitato.
  • Prestazione di servizio.
  • La procedura di rilascio.
  • Inventario di magazzino:
  • Generalità: definizione di inventario di magazzino;
  • Creazione di documenti di inventario;
  • Stampa inventario fisico;
  • Registrazione a sistema conteggio inventario;
  • Rettifica conteggio inventario;
  • Registrare le rettifiche inventariali;
  • Impatti su sistema SAP MM e SAP FI;
  • Inventario a rotazione.
  • Materiali gestiti a partite:
  • La partita in SAP;
  • L’anagrafica materiale;
  • Creazione, modifica e visualizzazione di una partita;
  • Visualizzazione modifiche effettuate su una partita;
  • Ordine di Acquisto di materiali gestiti a partite;
  • Entrata merci con materiali gestiti a partite;
  • Il riepilogo stock.

Ulteriori informazioni

Perché un corso SAP? Se digitate in un qualsiasi  motore di ricerca un’offerta di lavoro nel campo contabile, amministrativo, aziendale, si può notare dai risultati che si è alla di ricerca figure professionali laureate in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Statistica, Ingegneria Gestionale etc.., ma con una prerogativa essenziale la conoscenza delle procedure SAP FI ed MM: Esempio ricerca in Job Rapido con parole chiave contabilità: Risultato ricerca: Specialista Contabilità Generale/Senior Accountant Competenze: - eccellente padronanza dei requisiti contabili civilistico fiscali; - buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office e SAP Modulo Fi/CO ed MM; - capacità analitiche elevate con spiccate capacità di problem-solving; - gradita: conoscenza della lingua inglese. Metodologia didattica: Il programma didattico prevede continue  esercitazioni sulla piattaforma SAP  e momenti di valutazione dell'effettivo apprendimento. Il percorso didattico è fortemente orientato alla gestione pratica della vita aziendale: gli argomenti teorici trovano immediato riscontro nella simulazione, la discussione di casi, le esercitazioni ed i lavori di gruppo. Perché siamo migliori della concorrenza: Premesso che i corsi SAP sono rivolti a laureandi e Laureati in discipline Economiche e Gestionali, l’Ente prevede in particolare un collegamento per tutte le ore del corso alla Piattaforma SAP. Questo implica che il corso viene svolto prettamente con esercitazioni pratiche toccando da vicino ed esercitandosi sulla piattaforma SAP.