LA SCATOLA MAGICA_Workshop di fotografia stenopeica

Macula - Centro Internazionale di Cultura Fotografica
A Pesaro

95 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Pesaro
  • 7 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Il laboratorio condurrà i partecipanti alla realizzazione di immagini fotografiche attraverso l'utilizzo di scatole delle scarpe, lattine o barattoli, partendo dalla costruzione della "scatola magica" fino ad arrivare alla stampa delle foto in camera oscura. L'imprevisto, l'intervento diretto su tutte le fasi del processo fotografico e la totale mancanza di obiettivi o esposimetri, rende la pratica della fotografia stenopeica uno dei più creativi ed emozionanti mezzi di conoscenza dei principi fondamentali della fotografia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pesaro
Via Clementi, 61121, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Conoscere i principi fondamentali della fotografia in maniera divertente e creativa, attraverso l'esplorazione dell'affascinante mondo della camera oscura

· A chi è diretto?

appassionati di fotografia, fotografi, artisti

· Requisiti

Non sono necessarie conoscenze di fotografia o di camera oscura

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Non appena ricevuta la richiesta ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione, partecipazione e pagamento

Cosa impari in questo corso?

Tecniche di stampa
Fotografia analogica
Tecniche di camera oscura

Professori

Marco Andreani
Marco Andreani
Ricercatore, Storico della fotografia

Si laurea all’Università di Bologna con una tesi sui rapporti tra avanguardie, letteratura e fotografia. Nel 2006 cura e traduce, insieme a Roberto Signorini, L’immagine precaria. Sul dispositivo fotografico, di Jean Marie Schaeffer (CLUEB, Bologna). Si occupa dell’opera di Mario Giacomelli, lavorando al riordino dei documenti del suo archivi. Nel 2009 consegue il Dottorato di Ricerca in Storia della Fotografia presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Parma.

Programma

  • Cenni sulla storia e sui principi fondamentali della fotografia stenopeica
  • Costruzione della scatola e del foro stenopeico
  • La ricerca dei giusti tempi di esposizione
  • Lo scatto: sperimentazioni creative (doppie esposizioni, soggetti in movimento)
  • Lo sviluppo dell'immagine in camera oscura
  • La trasformazione dell'immagine negativa in positivo tramite stampa a contatto

Ulteriori informazioni

Iscrizioni entro il 26 ottobre

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto