Scienze Ambientali e Gestione del Territorio

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro
A Vercelli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Vercelli
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Vercelli
Via Duomo, 6 , 13100, Vercelli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea in Scienze ambientali e gestione del territorio si propone di preparare laureati che abbiano le seguenti conoscenze e competenze:
una solida cultura sistemica di ambiente e una buona pratica del metodo scientifico per l' analisi di componenti e fattori di processi, sistemi e problemi riguardanti l'ambiente sia naturale che modificato dall'uomo;
capacità di utilizzare la lingua inglese, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione;
capacità di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
Per la realizzazione degli obiettivi succitati il corso di Laurea è altamente interdisciplinare ed è costituito da:
a)discipline di matematica, statistica, informatica che forniscono le nozioni indispensabili per una qualsiasi attività in campo scientifico;
b)discipline chimiche con particolare attenzione ai metodi di analisi chimica dell'ambiente e di rilevamento di inquinanti;
c)discipline fisiche con particolare attenzione alle tecniche di monitoraggio e analisi del territorio e dell'atmosfera;
d)discipline di scienze della terra che approfondiscono la conoscenza dei materiali (minerali-rocce) che costituiscono il nostro ambiente naturale, nonché la geografia e la geologia del territorio;
e)discipline biologiche ed ecologiche per affrontare lo studio degli organismi e delle loro interazioni nei differenti ecosistemi naturali e per approfondire le conoscenze sulle alterazioni antropiche delle biocenosi e favorire una corretta interazione uomo-natura.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Adeguate competenze e capacità di base in ambito scientifico.

Caratteristiche della prova finale
Verifica della capacità del laureando di esporre e discutere un argomento di carattere ambientale. L'argomento può anche riguardare esperienze svolte durante il tirocinio. La preparazione della prova sarà seguita da un tutore.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Il laureato in Scienze ambientali e gestione del territorio avrà le competenze necessarie, teoriche e pratiche, per collaborare con compiti tecnico-operativi e professionali in strutture pubbliche e private. Gli sbocchi professionali previsti per il laureato in Scienze ambientali e gestione del territorio riguardano:
istituzioni pubbliche operanti in campo ambientale (ARPA, Assessorati all'Ecologia dei vari Enti Locali, ASL');
laboratori, pubblici e privati, di analisi e monitoraggio ambientale e industrie per promuovere il corretto equilibrio tra attività produttive e qualità ambientale;
società di consulenza, studi professionali privati attivi nel rilevamento, classificazione, analisi, ripristino e conservazione di componenti abiotiche e biotiche di ecosistemi naturali e nella localizzazione, nella diagnostica, nella tutela e nel recupero dei beni ambientali;
sistemi di gestione industriale (ISO 14000, EMAS);
gestione di parchi e riserve naturali;
musei scientifici e centri didattici;
centri ed istituti di ricerca ambientale.
Attività di base
Discipline chimiche

CFU 12
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 15
FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/06: FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 8
MAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARIMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICA
Discipline naturalistiche

CFU 4
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA Totale CFU 39

Attività caratterizzanti
Discipline agrarie, chimiche e fisiche

CFU 19
CHIM/01: CHIMICA ANALITICAFIS/06: FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE
Discipline biologiche

CFU 34
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/05: ZOOLOGIA BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline della scienza della Terra

CFU 20
GEO/02: GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICAGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/06: MINERALOGIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI
CULTURALI
Discipline ecologiche

CFU 10
BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/07: ECOLOGIATotale CFU 83

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, economiche e valutative e integrative

CFU 12
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOSECS-P/02: POLITICA ECONOMICA
Interdisciplinarita e applicazioni

CFU 8
CHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICATotale CFU 20
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 5
Prova finale
CFU 5
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 13Totale CFU 38

Totale Crediti CFU Scienze Ambientali e Gestione del Territorio 180
Docenti di riferimento

BARBATO Roberto
RINAUDO Caterina
VIARENGO Aldo

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Leg

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto