Scienze attuariali e finanziarie

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Corso di studio, a partire da una solida base di matematica, probabilità e statistica, si prefigge di formare figure professionali specialistiche nel campo delle scienze attuariali, della finanza matematica e delle altre metodologie quantitative applicate nei settori delle assicurazioni, della previdenza (pubblica e complementare) e dei mercati finanziari.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L'impostazione del corso di laurea è principalmente basata sullo sviluppo della capacità di affrontare problemi complessi che possono essere trattati mediante l'impiego di differenti approcci metodologici. Il corso metterà in grado i laureati, pur in presenza di elevate complessità ed incertezza, di dare giudizi ed effettuare scelte motivate.
La realizzazione della tesi finale, connessa ad eventuali stage, costituirà il momento principale di acquisizione e verifica nel raggiungimento di questa capacità.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Statistica
Scienze attuariali

Programma

Il corso ha lo scopo di formare figure professionali specialistiche nel campo delle tecniche attuariali, della finanza matematica dei mercati e dell'impresa, nonché delle altre metodologie quantitative applicate nel novero delle problematiche assicurative, previdenziali e finanziarie.
La preparazione di base, nella metodologia statistica e probabilistica, nella matematica finanziaria e attuariale, nella logica dell'economia dell'incertezza, oltre che negli strumenti tecnologici in esse impiegate, che si considera necessaria per accedere al Corso, è quella tipicamente acquisibile attualmente con la laurea (ex 509/99) in "Statistica, finanza e assicurazioni" dell'attuale ordinamento e, nella nuova proposta formativa, con la laurea in "Statistica: economia, finanza e assicurazioni". Con opportune integrazioni, l'accesso è anche possibile da altre lauree con orientamento scientifico ed economico. Per raggiungere gli obiettivi formativi delineati si prevede sia un rafforzamento della preparazione in statistica, economia ed altre discipline di contesto, sia un adeguato approfondimento degli strumenti teorici, algoritmi e modellistici, propri delle tecniche attuariali e della finanza matematica di carattere più avanzato, specificamente rilevanti per le aree applicative richiamate. Come risultato, lo studente acquisirà una padronanza e un'autonomia critica in un quadro ben definito di capacità professionali, da esprimere in un settore vitale per la modernizzazione del Paese, e conforme agli standard internazionali.
Nell'intero percorso, infatti, si è tenuto conto di analoghe esperienze Comunitarie, ed in particolare dell'indirizzo adottato, con il Core Syllabus, in materia di formazione e definizione delle competenze dell' "attuario europeo", dal Groupe Consultatif des Associations d'Actuaires des Pays des Communautes Europeennes.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto