Scienze del Turismo e Comunità Locale

Università degli Studi di Milano Bicocca
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di Laurea nelle Scienze del turismo e comunità locale è finalizzato alla professione di Operatore turistico a livello di primo impiego e di impieghi consolidati.
Rivolto a: Chi desidera lavorare nel settore turistico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Bicocca degli Arcimboldi,8, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Scuola media superiore

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

SCIENZE DEL TURISMO E COMUNITA’ LOCALE

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Laurea nelle "Scienze del turismo e comunità locale" è finalizzato alla professione di Operatore turistico a livello di primo impiego e di impieghi consolidati.

Il Corso è quindi direttamente collegato alle richieste delle imprese operanti nell'industria dell'ospitalità e alle abilitazioni professionali rilasciate dagli enti pubblici di competenza secondo le vigenti leggi italiane e dell' U.E sulla disciplina delle attività e professioni turistiche, comprese quelle espresse dalle interdipendenze settoriali con i trasporti, i beni culturali e l'ambiente (cfr. legge quadro 217 del 1983 e varie leggi regionali sulla disciplina delle attività e delle professioni
turistiche con connessi regolamenti attuativi per l'accesso agli esami abilitanti nonché leggi riguardanti l'esercizio di attività commerciali, agricole, ambientali e sociali che si relazionano in modo diretto o indiretto con il turismo)

A tal fine, gli obiettivi formativi qualificanti sono i seguenti:

- possedere buone conoscenze di base nella sociologia, nell'economia, nella geografia, nelle materie letterarie, artistiche e giuridiche afferenti le interdipendenze settoriali del mercato turistico nazionale in modo da utilizzare le competenze interdisciplinari soprattutto nel settore specifico dell'incoming e dei sistemi turistici locali;
- possedere competenze applicative per operare nelle imprese che svolgono attività di produzione e commercializzazione di servizi turistici locali e negli enti pubblici preposti alla programmazione e promozione delle offerte locali, collegando le specifiche conoscenze operative nel più generale contesto culturale, economico e sociale a livello nazionale e sovranazionale;
- essere familiari con le tecniche di gestione, comunicazione e promozione dei beni culturali, dell'ambiente, delle attività convegnistiche e congressuale, dell'organizzazione di fiere ed eventi in modo da poter affrontare le prove abilitanti all'esercizio delle professioni e l'accesso alle attività commerciali connesse alle specializzazioni scelte;
- essere familiari con le tecniche editoriali tradizionali e del multimediale per operare negli uffici stampa delle grandi imprese turistiche e delle istituzioni preposte alla promozione turistica; nonchè nella nuova editoria della divulgazione dei beni culturali e del'ambiente;
- essere familiari con le tecniche di gestione commerciale di servizi pubblici e con le tecniche di commercializzazione di prodotti turistici connessi ai beni culturali e all'ambiente;
- essere familiari con le tecniche dell'e-commerce turistico;
- essere in grado di utilizzare almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito della comunicazione turistica, scritta e orale, e per lo scambio di informazioni generali allo scopo di relazionarsi con le esigenze di una sempre più differenziata domanda di turisti ricreativi, culturali, ambientali, di city users e di metropolitan business men
- essere capaci di lavorare in gruppo, sviluppando abilità organizzative per operare con definiti gradi di autonomia e per inserirsi con polivalenza nel mercato sia per svolgere attività di lavoro dipendente che autonomo.

Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:

- comprendono attività dedicate all'acquisizione delle conoscenze fondamentali che creano cerniera tra sociologia, economia, materie letterarie, artistiche e giuridiche in ambito turistico, connettendo i saperi specialistici all'interno di un sistema coerente di conoscenze teoriche e di
abilità operative inerenti la soddisfazione dei bisogni formativi espressi dalle istituzioni pubbliche e dalle aziende operanti nel turismo e nello sviluppo locale;
- comprendono almeno una quota di attività formativa, interna a varie discipline, che sviluppano la tecnica turistica nell'analisi del mercato e nella gestione delle aziende operanti nell'industria dell'ospitalità, in cui si comprendono i servizi culturali e ambientali.
- in relazione a obiettivi specifici, quale l'inserimento nel mercato del lavoro, si prevede l'obbligo di stage come tirocini formativi presso aziende for profit del turismo, dei trasporti dell'editoria multimediale e non profit dei beni culturali e dell'ambiente
- vista la valenza internazionale del turismo, anche sul piano della formazione, è previsto come facoltativo anche un soggiorno nelle università europee o di altri paesi ad economia avanzata;

INSEGNAMENTI

PRIMO ANNO

  • Geografia storica del turismo
  • Gestione delle aziende
  • Il mercato del lavoro
  • Il turismo religioso
  • Introduzione al diritto pubblico
  • L’articolazione dello Stato
  • La qualità dei servizi
  • La società moderna
  • Le autonomie territoriali
  • Le istituzioni europee
  • Le organizzazioni del turismo
  • Legislazione turistica
  • Occupazione e politiche del lavoro
  • Organizzazione e logistica
  • Produzione e marketing
  • Progettazione socio-territoriale del turismo
  • Teorie del turismo
  • Turismo sostenibile e iperturismo

    SECONDO ANNO

  • Archeologia e antichità pompeiane
  • Comunicazione multimediale I
  • Comunicazione multimediale II
  • E-commerce turistico
  • Elementi di microinformatica
  • Gestione database turistici
  • L’intermediazione commerciale
  • La cultura fenicio- punica in Sicilia e Sardegna
  • La Magna Grecia
  • La tutela del consumatore turista
  • Le culture del turismo
  • Le strutture ricettive
  • Microeconomia ed economia ambientale
  • Politiche ambientali
  • Rappresentazioni cartografiche per il turismo
  • Rappresentazioni sociali del tempo
  • Storia delle tradizioni musicali
  • Storia e organizzazione della musica
  • Teoria e pratica dello spettacolo
  • Turismo urbano e sociologia visuale

    TERZO ANNO

  • Analisi e progettazione delle reti territoriali
  • Archeologia classica
  • Arte contemporanea e comunicazione turistica
  • Economia urbana per la pianificazione
  • Estetica della città europea
  • Eventi e territorio
  • Metodi della ricerca archeologica
  • Politiche urbane e dei trasporti
  • Pratica dello spettacolo
  • Professioni del tempo libero
  • Sistemi urbani e sviluppo locale
  • Sociologia e marketing dei musei
  • Tecnica del documentario turistico
  • Teoria e storia del documentario turistico

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto