Scienze Dell'Ambiente e della Natura

Università degli Studi del Molise
A Campobasso

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Campobasso
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Campobasso
Via De Sanctis, 86100, Campobasso, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Questo Corso di Laurea ha la finalità di preparare laureati in grado di evidenziare le interazioni esistenti tra i sistemi naturali ed antropici. La loro formazione tecnico-scientifica sarà dedicata in particolare alle attività di rilevamento, analisi e monitoraggio degli ecosistemi naturali, semi-naturali e antropici ed all'organizzazione e interpretazione dei dati, con particolare riferimento alle discipline di carattere ecologico e geologico.
Questo Corso di Laurea ha la finalità di preparare laureati: a) dotati di una cultura sistemica dell'ambiente e della padronanza dei metodi scientifici per l'analisi dei sistemi e dei relativi problemi riguardanti l'ambiente, nelle sue componenti biotiche ed abiotiche; b) in grado di operare in attività di rilevamento, classificazione, analisi, recupero ambientale e conservazione delle componenti abiotiche e biotiche di ecosistemi naturali ; c) con competenze tecniche e scientifiche per l'adeguamento e l'aggiornamento della cartografia geologica, tecnica e tematica, nazionale e regionale (banche dati e sistemi informativi territoriali); d) con elevate capacità di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro; e) in grado di utilizzare almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre la lingua madre, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni.
La formazione culturale proposta intende dare al laureato, nel campo interdisciplinare delle scienze ambientali, la capacità di realizzare studi inerenti: indagini conoscitive di base, sia nel campo geologico che in quello biologico; la progettazione ambientale e le attività di valutazione di impatto; la salvaguardia delle risorse idriche e il disinquinamento di falde e di siti inquinati; la scelta di siti idonei per la collocazione delle discariche controllate; la salvaguardia e la sistemazione di versanti instabili; l'elaborazione di programmi destinati all'educazione ambientale e alla promozione di comportamenti eco-compatibili; le attività di gestione di parchi e riserve naturali, musei scientifici e centri didattici.
Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 55% dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Per l'accesso al Corso di laurea lo studente dovrà possedere delle conoscenze minime di base stabilite dal Consiglio di Corso di laurea che saranno rese note con un apposito syllabus allegato al Regolamento didattico del Corso di laurea.

Caratteristiche della prova finale
L'esame di laurea consiste nella discussione dell'attività svolta nell'ambito del tirocinio e/o mediante una tesina su un argomento concordato con il Consiglio della Struttura didattica. In questa fase sono ammessi gli studenti che abbiano superato gli esami di profitto nell'ambito delle aree disciplinari stabilite.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Al laureato in Scienze dell'Ambiente e della Natura si presentano prospettive di impiego sia nel settore pubblico (Ministeri dell' Ambiente, Sanità, Marina Mercantile, Politiche Agricole, Protezione Civile, Lavori Pubblici, Università e Ricerca Scientifica e Tecnologica e di Enti quali CNR, l'Istituto Superiore di Sanità e le Stazioni Sperimentali) che in quello privato.
Le Amministrazioni Regionali, quelle delle Province, dei Comuni, delle Comunità Montane e quelle di altre associazioni di Enti Pubblici, richiedono, in numerosi settori, competenze che riguardano l'ambiente in relazione a quesiti e problemi risolvibili solo con una visione interdisciplinare complessiva quale quella che il laureato in Scienze dell'Ambiente e della Natura possiede (es. contributo alla produzione di normative in materia di parchi, di caccia e pesca, di difesa dall'inquinamento, di smaltimento di reflui, ecc.). Il laureato potrà inserirsi in attività di sviluppo e di pianificazione dei piani di gestione di parchi e riserve nazionali e regionali. Per quanto riguarda le possibilità di sbocchi professionali nel settore privato il laureato avrà acquisito le competenze idonee all'iscrizione di diversi ordini professionali (sezione B dell'ordine dei Biologi e degli Architetti Pianificatori). Il laureato potrà far parte di società la cui finalità è dedicata alla raccolta e l'elaborazione dei dati ambientali per la predisposizione dei piani di risanamento e per la valutazione previsionale degli interventi sull'ambiente per la valutazione di impatto ambientale e la progettazione ambientale.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
82/S Lauree spec. in scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio
Ecologico - territoriale

Attività di base
Discipline chimiche

CFU 6
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Discipline fisiche

CFU 6
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 11
MAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA
Discipline naturalistiche

CFU 5
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIATotale CFU 28

Attività caratterizzanti
Discipline agrarie, chimiche e fisiche

CFU 13
AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/14: PEDOLOGIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline biologiche

CFU 25
BIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/05: ZOOLOGIA BIO/10: BIOCHIMICABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline della scienza della Terra

CFU 27
GEO/02: GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICAGEO/03: GEOLOGIA STRUTTURALEGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIA
Discipline ecologiche

CFU 41
BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/07: ECOLOGIATotale CFU 106

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, economiche e valutative e integrative

CFU 6
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Interdisciplinarita e applicazioni

CFU 12
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEBIO/13: BIOLOGIA APPLICATAICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIASECS-P/02: POLITICA ECONOMICATotale CFU 18
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 4
Prova finale
CFU 4
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 10Totale CFU 28

Totale Crediti CFU Scienze dell'Ambiente e della Natura 180
Geologico - ambientale

Attività di base
Discipline chimiche

CFU 6
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Discipline fisiche

CFU 6
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 11
MAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA
Discipline naturalistiche

CFU 14
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIATotale CFU 37

Attività caratterizzanti
Discipline agrarie, chimiche e fisiche

CFU 14
AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/14: PEDOLOGIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline biologiche

CFU 19
BIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/05: ZOOLOGIA BIO/10: BIOCHIMICABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline della scienza della Terra

CFU 47
GEO/02: GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICAGEO/03: GEOLOGIA STRUTTURALEGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIA
Discipline ecologiche

CFU 17
BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/07: ECOLOGIATotale CFU 97

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, economiche e valutative e integrative

CFU 6
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Interdisciplinarita e applicazioni

CFU 12
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEBIO/13: BIOLOGIA APPLICATAICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIASECS-P/02: POLITICA ECONOMICATotale CFU 18
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 4
Prova finale
CFU 4
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 10Totale CFU 28

Totale Crediti CFU Scienze dell'Ambiente e della Natura 180
Docenti di riferimento

PAPPONE Gerardo

Previsione e progr

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto