Scienze Dell'Educazione e della Formazione

Università degli Studi di Cagliari
A Cagliari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Cagliari
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
via Marengo n. 3 (c/o Piazza d'Armi), 09123, Cagliari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Obiettivi formativi specifici:
La figura proposta condensa in sé e riassume, oltre a competenze di ordine professionale, anche esigenze di formazione analoghe a quelle riferibili al corso di laurea quadriennale in Scienze dell'educazione, oggi in fase di progressiva disattivazione. La figura proposta è infatti quella di un esperto della formazione dotato di conoscenze teoriche e competenze operative relative sia alla comprensione degli aspetti pedagogici presenti in una varietà di sedi e contesti, sia alla gestione dei relativi processi formativi. Il Corso di Laurea in Scienze dell'educazione e della formazione propone allo studente l'acquisizione di saperi e conoscenze teoriche relativi ai diversi aspetti che agiscono nei processi educativi, e di conoscenze metodologiche e procedurali per la attuazione, gestione e valutazione degli interventi formativi.
La Laurea triennale è articolata in due Percorsi:
  • Discipline Pedagogiche e dell'educazione
  • Scienze dell'educazione extrascolastica
    Percorso n.1 Discipline Pedagogiche e dell'educazione
    Il laureato in Discipline Pedagogiche e dell'educazione deve possedere conoscenze teoriche e competenze operative nel settore socio- educativo e culturale, caratterizzate da una prevalenza della formazione generale, relativa alla conoscenza teorica, epistemologica e metodologica delle tematiche educative. L'impostazione formativa è finalizzata all'acquisizione di conoscenze e competenze anche riferibili alle caratteristiche dell'educatore scolastico, che potranno essere sviluppate in idonei corsi di Laurea Specialistica.
    Percorso n. 2 Scienze dell'educazione extrascolastica
    Viene proposto un profilo professionale che si lega strettamente alla prospettiva del sistema formativo integrato, inteso come la risultante del raggiungimento di un duplice traguardo, e cioè della integrazione longitudinale dei vari gradi scolastici; e della integrazione trasversale tra la scuola e le altre agenzie educative.
    In questo contesto la professionalità del laureato nel percorso Scienze dell'educazione extrascolastica si definisce attraverso l'acquisizione di :
    competenze di carattere teorico, riferite principalmente all'area extrascolastica nella sua dimensione formativa, articolata negli aspetti culturale, sociale e psicologico;
    competenze tecnico- metodologiche e didattiche riferite al campo di attività dell'educatore;
    competenze socio relazionali in grado di favorire relazione proficue con tutti gli attori del processo formativo.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Predisposizione per gli ambiti disciplinari presenti nel corso di laurea e conoscenze di cultura generale.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste in una dissertazione incentrata su uno o più obiettivi formativi del corso di laurea, da cui si possa evincere l'acquisizione da parte dello studente di competenze relative alla conoscenza teorica, epistemologica e tecnico-metodologica delle tematiche educative riferibili all'attività dell'educatore in ambito scolastico ed extrascolastico.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Percorso n.1 Discipline Pedagogiche e dell'educazione
    l'acquisizione della capacità di rimodellamento continuo dei propri saperi teorici e pratici, rende il laureato in Discipline Pedagogiche e dell'educazione particolarmente adatto allo svolgimento di attività collocabili in un ruolo di supporto:
    a) alla gestione operativa del servizi socio educativi e culturali che prendono forma nel territorio
    b) alla funzione di programmazione, collegamento e controllo delle opportunità formative esercitato dall'istituzione scolastica.
    I profili professionali ai quali più direttamente ci si riferisce sono i seguenti:
  • Bibliotecario per ragazzi;
  • Operatore negli uffici P.I: degli Enti Locali;
  • Operatore negli uffici cultura (Enti locali);
  • Esperto nella gestione degli archivi storici;
  • Collaboratore di attività di ricerca educativa;
  • Organizzatore di archivi scolastici con finalità didattiche.
    Le competenze specifiche acquisite dovrebbero inoltre permettere l'accesso, previa frequenza di opportuni master di primo livello, alle seguenti professioni:
  • Tecnico dell'orientamento scolastico e professionale
  • Tecnico dell'integrazione degli handicappati
  • Tecnico dell'integrazione culturale
  • Tecnico della programmazione educativa e didattica
    Percorso n. 2 Scienze dell'educazione extrascolastica
    Il profilo proposto presenta carattere di flessibilità e di polivalenza nell'ambito di una molteplicità di settori operativi: ludoteche, laboratori, soggiorni estivi di vacanza, Centri gioco, Centri Infanzia, Adolescenza, Famiglia.
    I profili professionali ai quali più direttamente ci si riferisce sono i seguenti:
  • Ludotecario;
  • Animatore dei laboratori extrascolastici;
  • Animatore nei soggiorni estivi di vacanza;
  • Animatore nei Centri- gioco per l'infanzia
  • Animatore dei CIAF ( Centri per l'infanzia, la adolescenza e la famiglia);
  • Educatore degli adulti;
  • Educatore professionale, operante nei servizi socio- sanitari e nelle strutture educative ed assistenziali.

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    56/S Lauree spec. in programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi
    Discipline pedagogiche e dell'educazione

    Attività di base
    Discipline linguistico-letterarie

    CFU 8
    L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANA
    Discipline pedagogiche e psicologiche

    CFU 27
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE
    Discipline storiche e geografiche

    CFU 12
    M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHETotale CFU 47

    Attività caratterizzanti
    Discipline demo-etno-antropologiche, politiche e sociologiche

    CFU 9
    M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE SPS/03: STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE
    Discipline filosofiche

    CFU 22
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
    Discipline igienico-sanitarie, della salute mentale e dell'integrazione dei disabili

    CFU 13
    M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
    Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche

    CFU 21
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE Totale CFU 65

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridiche, sociali ed economiche

    CFU 16
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
    Discipline storiche e artistiche

    CFU 8
    L-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAM-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA Totale CFU 24
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
    Prova finale
    CFU 7
    Lingua straniera
    CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 4
    Tirocini
    CFU 20Totale CFU 44

    Totale Crediti CFU Scienze dell'Educazione e della Formazione 180
    Scienze dell'educazione extrascolastica

    Attività di base
    Discipline linguistico-letterarie

    CFU 8
    L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANA
    Discipline pedagogiche e psicologiche

    CFU 27
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE
    Discipline storiche e geografiche

    CFU 12
    M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHETotale CFU 47

    Attività caratterizzanti
    Discipline demo-etno-antropologiche, politiche e sociologiche

    CFU 9
    M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE SPS/03: STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE
    Discipline filosofiche

    CFU 22
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
    Discipline igienico-sanitarie, della salute mentale e dell'integrazione dei disabili

    CFU 13
    M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
    Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche

    CFU 21
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE Totale CFU 65

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridiche, sociali ed economiche

    CFU 16
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
    Discipline storiche e artistiche

    CFU 8
    L-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAM-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA Totale CFU 24
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
    Prova finale
    CFU 7
    Lingua straniera
    CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 4
    Tirocini
    CFU 20Totale CFU 44

    Totale Crediti CFU Scienze dell'Educazione e della

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto