Scienze della Pianificazione del Territorio e Dell'Ambiente Rurale

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Inizio Viterbo
  • Laurea
  • Viterbo
Descrizione

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nei corsi di laurea specialistica della classe devono:
  • possedere la capacità di interpretare le tendenze e gli esiti possibili delle trasformazioni del territorio agroforestale, anche in relazione alle dinamiche ed alle morfologie socioeconomiche;
  • possedere la capacità di applicare le teorie, i metodi, le tecniche, agli atti di pianificazione e progettazione del territorio rurale:
  • possedere una specifica conoscenza dei metodi e delle tecniche di elaborazione dei piani e dei progetti per il territorio rurale, il paesaggio e l'ambiente;
  • possedere la capacità di definire strategie delle amministrazioni, istituzioni ed imprese con riferimento al recupero, valorizzazione e trasformazione dei borghi, del territorio e dell'ambiente rurale;
  • svolgere attività di ricerca, di base ed applicata, e di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica per la pianificazione, la conservazione e la valorizzazione delle risorse agricole, forestali, ecologiche, produttive e per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali;
  • possedere un'approfondita conoscenza dei metodi e delle tecniche di organizzazione, valutazione e gestione dei processi e delle procedure;
  • avere conoscenze nel campo dell'organizzazione aziendale e dell'etica d'impresa;
  • essere in grado di utilizzare, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione europea, oltre l'italiano, con riferimento ai lessici disciplinari.

    Caratteristiche della prova finale
    1. La prova finale prevede la discussione di una tesi scritta e riguardante un progetto o uno studio di ricerca o teorica o sperimentale.
    2. Sempre per la tesi è previsto un docente di riferimento della Facoltà con funzioni di guida e indirizzo del laureando; tale docente fa parte di diritto della Commissione giudicatrice della prova finale.
    3. La Commissione giudicatrice della prova finale è nominata dal Preside di Facoltà ed è composta da tre fino a undici docenti in relazione al numero complessivo di laureandi nella particolare sessione. Un professore di I fascia deve farne obbligatoriamente parte. La Commissione giudicatrice è presieduta dal Preside ed, in caso di suo impedimento, dal Professore di I fascia più anziano in ruolo, presente nella Commissione.
    4. Il voto della prova finale è in centodieci e all'unanimità può essere concessa la lode.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati potranno trovare occupazione sia in amministrazioni pubbliche ed assimilate sia in ambito della libera professione nel settore della progettazione, gestione e controllo del terreitorio agricolo, anche in forza delle vigenti leggi urbanistiche.
    Attività di base
    Diritto, economia, sociologia

    CFU 8
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    Ecologia, geografia e storia delle trasformazioni del territorio

    CFU 6
    BIO/07: ECOLOGIA
    Matematica, informatica, statistica e demografia

    CFU 14
    MAT/05: ANALISI MATEMATICA
    Rappresentazione

    CFU 17
    ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 45

    Attività caratterizzanti
    Ambiente

    CFU 49
    AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA
    Economia, politica e sociologia

    CFU 36
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALE
    Ingegneria e scienze del territorio

    CFU 14
    GEO/02: GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA
    Urbanistica e pianificazione

    CFU 23
    ICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICATotale CFU 122

    Attività affini o integrative
    Cultura architettonica, ingegneristica e dell'ambiente

    CFU 43
    AGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAFIS/01: FISICA SPERIMENTALEING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE
    Cultura economica

    CFU 3
    SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Cultura umanistica

    CFU 6
    L-ANT/09: TOPOGRAFIA ANTICATotale CFU 52

    Attività specifiche della sede
    CFU 32
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALIAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALECHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICAICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIAICAR/12: TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURAICAR/17: DISEGNOICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICAICAR/21: URBANISTICAIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAL-ANT/08: ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALESECS-S/01: STATISTICATotale CFU 32
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 15Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 19Totale CFU 49

    Totale Crediti CFU Scienze della Pianificazione del Territorio e dell'Ambiente Rurale 300
    Docenti di riferimento

    COLETTA Attilio
    GUSMAN Adolfo
    MARUCCI Alvaro

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno
  • Successi del Centro


    Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto