Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici I laureati nel corso di laurea in Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione devono: - possedere un'adeguata conoscenza di base nei settori della matematica, fisica, informatica, chimica, biologia orientate agli aspetti applicativi; - conoscere le metodiche disciplinari di indagine e essere in grado di partecipare alla ricerca e alla sperimentazione, nonché a finalizzare le conoscenze alla soluzione dei molteplici problemi applicativi dei settori della gastronomia e della ristorazione; - possedere conoscenze e competenze anche operative e di laboratorio nei settori: agrario (con particolare riferimento agli aspetti qualitativi e igienico sanitari delle produzioni), alimentare (con particolare riferimento alla tecnologia e al controllo della qualità e dell'igiene degli alimenti freschi e trasformati, ai loro rapporti con la salute umana e alla gestione tecnica delle imprese di produzione gastronomica e della ristorazione); - essere in grado di svolgere assistenza tecnica nei settori della gastronomia e della ristorazione; - conoscere i contesti aziendali ed i relativi aspetti economici, gestionali ed organizzativi propri dei settori della gastronomia e della ristorazione; - possedere una adeguata base disciplinare sui diversi aspetti che connotano i rapporti tra cibo, uomo e società nella storia, nell'arte e nella cultura; - conoscere le responsabilità professionali ed etiche; - possedere gli strumenti cognitivi di base per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze; - essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali; - possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione; - essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro Ai fini indicati, ilcorso di laurea: - comprende in ogni caso attività finalizzate a fornire le conoscenze di base nei settori indicati, nonché un'adeguata preparazione sulle problematiche generali dei settori della gastronomia e della ristorazione; - prevede l'obbligatorietà di attività di laboratorio, di visite e di stages aziendali; - prevede l'acquisizione di conoscenze essenziali delle tecnologie alimentari, dei sistemi di gestione della qualità e dell'igiene degli alimenti, nonché dei principi della nutrizione umana e della legislazione alimentare. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) E' necessario essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Caratteristiche della prova finale La prova finale consisterà nella preparazione di un elaborato scritto da svolgersi da parte dello studente sotto la guida di un relatore. Ambiti occupazionali previsti per i laureati I laureati del corso di laurea in Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione svolgeranno attività professionali nel settore della Gastronomia (con particolare riferimento: alle tecnologie e controllo delle produzioni di cibi nei loro aspetti qualitativi ed igienico-sanitari, alla loro commercializzazione, alla gestione delle imprese ed alla comunicazione) e nel settore della Ristorazione (con particolare riferimento alla progettazione e alla gestione tecnica ed economica delle imprese). Attività di base Biologia CFU 9 BIO/01: BOTANICA GENERALE Chimica CFU 8 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA Matematica, informatica, fisica e statistica CFU 12 INF/01: INFORMATICAMAT/02: ALGEBRATotale CFU 29 Attività caratterizzanti Economico, giuridico ed estimativo CFU 16 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALE Produzione vegetale CFU 9 AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEE Tecnologia alimentare CFU 18 AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIA Zootecnica CFU 6 AGR/19: ZOOTECNICA SPECIALETotale CFU 49 Attività affini o integrative Biologico-chimico CFU 8 MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA Tecnico CFU 16 SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALETotale CFU 24 Attivita' caratterizzanti transitate ad affini Difesa CFU 4 AGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATA Genio rurale CFU 4 AGR/09: MECCANICA AGRARIATotale CFU 8 Attività specifiche della sede CFU 40 AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIL-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINAM-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESETotale CFU 40 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 6 Prova finale CFU 6 Lingua straniera CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 11Totale CFU 30 Totale Crediti CFU Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione 180 Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) si (n. posti 50) Università: Università degli Studi di Padova Classe: 20-Classe delle lauree in scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali Facoltà di riferimento del corso: AGRARIA Sede del corso: CASTELFRANCO VENETO Data di attivazione: