Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattative

Università degli Studi di Cassino
A Cassino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Cassino
Descrizione

Obiettivo del corso: I laureati in Scienze e tecniche dell'attività motoria preventiva ed adattata dovranno possedere competenze approfondite nel campo delle attività motorie e sportive rivolte a soggetti in condizioni di difficoltà fisica, psichica o sociale temporanea o permanente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cassino
via Marconi 10 , 03043, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati in Scienze e tecniche dell'attività motoria preventiva ed adattata dovranno possedere competenze approfondite nel campo delle attività motorie e sportive rivolte a soggetti in condizioni di difficoltà fisica, psichica o sociale temporanea o permanente, privilegiando le strategie di intervento e di innovazione culturale, tecnica e metodologica connesse alla pratica delle attività motorie e sportive finalizzate alla prevenzione, riabilitazione, mantenimento e promozione della salute e della partecipazione sociale. Essi dovranno, nello specifico, maturare appropriate abilità e competenze professionali nei seguenti ambiti:
  • progettazione, organizzazione e realizzazione delle attività finalizzate alla educazione e rieducazione motoria, con particolare riferimento alla capacità di suscitare o recuperare sensazioni ed emozioni di "benessere motorio", ed alle attività motorie finalizzate alla prevenzione terziaria o riabilitativo-sociale per le diverse età della vita, con attenzione alle specificità di genere;


  • progettazione, organizzazione e realizzazione di attività finalizzate al mantenimento e al pieno recupero della migliore efficienza fisica, tenendo conto delle diverse situazioni di genere, età e limiti alla partecipazione legati ad eventuali patologie;


  • proposizione e realizzazione di innovazione metodologica nell'ambito delle attività motorie e sportive rivolte alle diverse età della vita e agli affetti da patologie fisiche e psichiche congenite o acquisite, a decorso cronico ed impatto sulla capacità di partecipazione sociale;


  • conoscenza delle metodologie e tecniche dell'educazione motoria per disabili;


  • organizzazione, progettazione e realizzazione di attività sportive e ludico-ricreative per disabili;


  • sperimentazione dello sport come pratica culturale con finalità di socializzazione e reinserimento sociale, comunicazione ed inclusione.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale sarà basata sulla elaborazione di una tesi scritta su un argomento a scelta dello studente, derivato dai contenuti erogati in uno dei moduli di cui si compone l'offerta didattica del Corso di Laurea. L'argomento della tesi dovrà essere concordato dallo studente con il docente del modulo, che fungerà da relatore nella discussione orale della tesi.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati


  • Programmatori, conduttori e consulenti di attività motorie educative, rieducative e ricreative presso Enti pubblici o consorzi di enti pubblici, Strutture pubbliche e private per anziani, Strutture pubbliche e private per disabili, Strutture di detenzione e rieducazione, Associazioni di volontariato e Associazioni "no profit";


  • Responsabili e operatori di strutture e/o servizi finalizzati alla promozione ed al recupero del benessere psicomotorio;


  • Allenatori e/o coordinatori in Associazioni sportive, Società sportive, Federazioni sportive per attività rivolte ai disabili;


  • Ricercatori in Università ed Enti di ricerca pubblici o privati.

    Attività di base

    Biomedico CFU 29

    FISIOLOGIA
    BIOCHIMICA
    BIOLOGIA APPLICATA
    ANATOMIA UMANA
    PATOLOGIA GENERALE

    Psicopedagogico CFU 21
    PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
    DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
    PSICOLOGIA GENERALE
    PSICOLOGIA SOCIALE
    Totale CFU 50

    Attività caratterizzanti

    Biomedico CFU 39

    FISIOLOGIA
    MEDICINA INTERNA
    ENDOCRINOLOGIA
    NEUROLOGIA
    MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE
    MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA
    IGIENE GENERALE E APPLICATA

    Discipline motorie e sportive CFU 73

    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE

    Psicopedagogico CFU 11
    DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
    PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

    Sociologico CFU 7

    SOCIOLOGIA GENERALE
    SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
    Totale CFU 130

    Attività affini o integrative

    Biomedico CFU 20

    BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA
    MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO
    MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE
    REUMATOLOGIA
    MEDICINA LEGALE

    Psicologico CFU 4
    PSICOLOGIA SOCIALE
    PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI

    Storico-giuridico e sociologico CFU 6

    DIRITTO PRIVATO
    ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    STORIA CONTEMPORANEA
    Totale CFU 30

    Attività specifiche della sede CFU 19

    FARMACOLOGIA
    FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
    DIRITTO AMMINISTRATIVO
    STORIA DELLA PEDAGOGIA
    PEDAGOGIA SPERIMENTALE
    PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA
    NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
    ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
    SCIENZA POLITICA
    Totale CFU 19

    Altre attività formative a scelta dello studente CFU 21
    Per la prova finale CFU 15
    Altre (art. 10, comma 1, lettera f
    Totale CFU 35
    Totale CFU 71

    Totale Crediti CFU Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattative 300

    Docenti di riferimento

    DE SANTIS Maria Gabriella
    PORRO Nicola
    RUSSO Paolo


  • Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto