Scienze e Tecnologie Alimentari

Università degli Studi di Teramo
A Teramo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Teramo
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Teramo
Viale Crucioli 122, 64100, Teramo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Gli obiettivi formativi specifici consistono nella preparazione di operatori altamente qualificati per operare nel settore alimentare: in particolare
  • studio, progettazione, gestione e collaudo di impianti per la trasformazione di alimenti e di prodotti biologici correlati, ivi compresi i processi di depurazione degli effluenti e di recupero dei sotto prodotti;
  • studio, progettazione e collaudo dei sistemi di ristorazione collettiva, mense aziendali scolastiche e ospedaliere;
  • ricerche e strategie di mercato sulla produzione, distribuzione e commercio di alimenti;
  • ricerca e sviluppo nel settore alimentare;
  • progettazione ed applicazione di sistemi di certificazione di qulità dei processi e dei prodotti alimentari.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consisterà nella discussione di una tesi, elaborata in modo originale, sotto la guida di un relatore, docente dell'area tecnico-scientifica corrispondente all'argomento della tesi.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    La Laurea Specialistica abilita alle attività di studio, progettazione e collaudo di impianti di trasformazione di alimenti, di depurazione di reflui e recupero di sottoprodotti, di progettazione e gestione di sistemi di ristorazione collettiva, di gestione del controllo di qualità nelle aziende alimentari, di studio e analisi di mercato, di previsioni e strategie di marketing nel settore alimentare a livello comunitario ed internazionale, di progettazione ed applicazione di sistemi di certificazione di qualità dei cicli produttivi.
    La Laurea Specialistica è richiesta per l'accesso ai Dottori di Ricerca. Nella Pubblica amministrazione la Laurea di 2° livello permette l'accesso ai quadri dirigenziali; negli Ordini professionali è richiesta per l'abilitazione, previo esame di Stato, alle attività professionali di livello superiore
    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 20
    BIO/10: BIOCHIMICA
    Discipline chimiche

    CFU 14
    CHIM/06: CHIMICA ORGANICA
    Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche

    CFU 11
    MAT/03: GEOMETRIATotale CFU 45

    Attività caratterizzanti
    Discipline e tecnologie agroalimentari

    CFU 123
    AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIABIO/10: BIOCHIMICACHIM/01: CHIMICA ANALITICAING-IND/25: IMPIANTI CHIMICITotale CFU 123

    Attività affini o integrative
    Formazione interdisciplinare

    CFU 36
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTURETotale CFU 36

    Attività specifiche della sede
    CFU 40
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIBIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARECHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTIIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-S/01: STATISTICAVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALETotale CFU 40
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 23Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 56

    Totale Crediti CFU Scienze e Tecnologie Alimentari 300
    Docenti di riferimento

    CHIODO Emilio
    COMPAGNONE Dario
    MARTUSCELLI Maria
    MASCINI Marcello
    PEZZI Paolo
    PITTIA Paola
    SACCHETTI Giampiero
    SUZZI Giovanna

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no
    Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto