Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di laurea specialistica in Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici si propone di preparare una nuova figura professionale che, nell'ambito delle discipline inerenti ai Beni Culturali, sappia coniugare le conoscenze scientifiche di base agli elementi di cultura storico-archeologico-artistica e giuridico-gestionale, acquisendo per tal via le competenze oggi richieste per una figura innovativa, perfettamente attinente agli obiettivi prefissi dalla classe 12/S. Tale specialista dovrà pertanto acquisire capacità originali che gli permettano di cogliere le strette relazioni tra lo stato del Bene e gli ambiti culturali nei quali lo stesso è stato prodotto, coniugando a queste le potenzialità offerte dai più attuali metodi di indagine al fine di caratterizzare i materiali costituenti il Bene, di prospettare le tecniche di intervento più idonee per garantirne l'integrità e la conservazione e di sviluppare una articolata indagine archeometrica. Il conseguimento di un tale obiettivo presuppone confidenza con le culture scientifiche e umanistiche, confidenza che viene perseguita attraverso un armonico sviluppo dell'attività didattica e di ricerca in ambito interfacoltà.
Il corso di laurea specialistica in Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici è articolato su tre curricula: Tecnico-Scientifico, Archeologico e Storico-Artistico. Tali curricula sono caratterizzati da una solida base interdisciplinare acquisita con un comune e rilevante numero di crediti formativi negli ambiti scientifico, archeologico, storico-artistico, giuridico e informatico. Il laureato specialista, al termine del percorso didattico seguito, avrà competenze che, pur differenziate in funzione del percorso seguito, forniranno comune padronanza nel metodo scientifico e sensibilità per la rilevanza culturale ed espressiva del bene.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale per il conseguimento della laurea specialistica consiste nello svolgimento e nella discussione di una tesi sperimentale sviluppata su argomento originale con attività di ricerca in laboratorio e possibilmente anche sul sito di conservazione, condotta presso strutture pubbliche (Università, C.N.R., Soprintendenze, Musei) o private.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Il corso di laurea specialistica in Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici intende preparare personale in grado di svolgere attività di studio, tutela, conservazione e di gestione di Beni Culturali in enti pubblici: enti di ricerca, università, soprintendenze, musei e privati: istituzioni, aziende, società, studi professionali etc.
Tra i possibili sbocchi professionali si possono citare:
1) funzione di responsabilità in:
a) enti pubblici o privati preposti alla salvaguardia, allo studio e alla gestione dei Beni Culturali
b) laboratori di analisi per la caratterizzazione e la conservazione dei Beni Culturali
c) valutazione del degrado, prima dopo e durante gli interventi conservativi sui Beni Culturali;
d) divulgazione ed educazione sui principi relativi al rispetto del patrimonio monumentale e museale;
2) funzione di consulenza in:
a) indagini di laboratorio sullo stato di conservazione dei Beni Culturali e sui più idonei processi conservativi;
b) gestione responsabile in cantieri per la conservazione e il restauro di opere di valore artistico e archeologico;
c) gestione responsabile in cantieri di scavo archologico;
d) monitoraggio ambientale sullo stato di conservazione del patrimonio artistico e archeologico;
e) indagini archeometriche nei diversi campi d'interesse;
3) funzione di ricerca scientifica in: Università, CNR, ENEA, ed altri enti pubblici di ricerca.

Archeologico

Attività di base
Discipline archeologiche, storico-artistiche e della rappresentazione

CFU 51
L-ANT/07: ARCHEOLOGIA CLASSICAL-ANT/08: ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALEL-ANT/10: METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 1
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 1
FIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Discipline geologiche

CFU 12
GEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIA
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 6
MAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARITotale CFU 71

Attività caratterizzanti
Discipline architettoniche e del restauro

CFU 3
ICAR/19: RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 20
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 16
FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/04: FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE
Discipline storiche

CFU 32
L-ANT/01: PREISTORIA E PROTOSTORIAL-ANT/03: STORIA ROMANAM-STO/01: STORIA MEDIEVALE Totale CFU 71

Attività affini o integrative
Discipline biologiche ed ecologiche

CFU 3
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/07: ECOLOGIABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline delle scienze della Terra

CFU 35
GEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/08: GEOCHIMICA E VULCANOLOGIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI
CULTURALI
Discipline giuridiche e economiche

CFU 6
IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
Discipline tecniche

CFU 4
ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 48

Attività specifiche della sede
CFU 33
ING-IND/21: METALLURGIA M-GGR/01: GEOGRAFIA Totale CFU 33
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 44Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 18Totale CFU 77

Totale Crediti CFU Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici 300
Storico artistico

Attività di base
Discipline archeologiche, storico-artistiche e della rappresentazione

CFU 69
L-ANT/07: ARCHEOLOGIA CLASSICAL-ANT/10: METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 1
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 1
FIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Discipline geologiche

CFU 6
GEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIA
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 6
MAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARITotale CFU 83

Attività caratterizzanti
Discipline architettoniche e del restauro

CFU 9
ICAR/19: RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 23
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 18
FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/04: FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE
Discipline storiche

CFU 18
L-ANT/01: PREISTORIA E PROTOSTORIAL-ANT/03: STORIA ROMANAM-STO/01: STORIA MEDIEVALE Totale CFU 68

Attività affini o integrative
Discipline biologiche ed ecologiche

CFU 11
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/07: ECOLOGIABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline delle scienze della Terra

CFU 18
GEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI
CULTURALIGEO/10: GEOFISICA DELLA TERRA SOLIDAGEO/11: GEOFISICA APPLICATA
Discipline giuridiche e economiche

CFU 6
IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
Discipline tecniche

CFU 4
ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 39

Attività specifiche della sede
CFU 33
ING-IND/21: METALLURGIA M-GGR/01: GEOGRAFIA Totale CFU 33
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 44Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 18Totale CFU 77

Totale Crediti CFU Scienze e Tecnologie per i Beni Archeologici e Artistici 300
Tecnico - scientifico

Attività di base
Discipline archeologiche, storico-artistiche e della rappresentazione

CFU 41
L-ANT/07: ARCHEOLOGIA CLASSICAL-ANT/10: METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 4
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 4
FIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Discipline geologiche

CFU 18
GEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIA
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 12
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARITotale CFU 79

Attività caratterizzanti
Discipline architettoniche e del restauro

CFU 6
ICAR/19: RESTAURO
Discipline chimiche

CFU 37
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 20
FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/04: FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE
Discipline storiche

CFU 5
L-ANT/01: PREISTORIA E PROTOSTORIATotale CFU 68

Attività affini o integrative
Discipline biologiche ed ecologiche

CFU 18
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/07: ECOLOGIABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALE
Discipline delle scienze della Terra

CFU 24
GEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI
CULTURALI
Discipline giuridiche e economiche

CFU 6
IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOSECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Discipline tecniche

CFU 10
ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 58

Attività specifiche della sede
CFU 18
ING-IND/21: METALLURGIA L-ANT/07: ARCHEOLOGIA CLASSICAL-ANT/08: ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALEM-GGR/01: GEOGRAFIA Totale CFU 18
Altre attività formativeA scelta dello stud

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto