Scienze Motorie

Università degli Studi di Brescia
A Brescia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Brescia
Descrizione

Obiettivo del corso: Una solida formazione, di tipo culturale e scientifico, funzionale ad una gamma di sbocchi professionali particolarmente vasta e articolata: ambito didattico-educativo, ambito preventivo e dell'attività motoria, ambito tecnico-sportivo.
Rivolto a: Il corso è indirizzato ai giovani che aspirino a :Il corso è indirizzato ai giovani che aspirino a :Il corso è indirizzato ai giovani che aspirino a :operare quale dirigente di complessi sportivi e società sportive nazionali o europee.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Brescia
Piazza del Mercato, 15 , 25121, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il percorso di studio è caratterizzato da una solida formazione, di tipo culturale e scientifico, funzionale ad una gamma di sbocchi professionali particolarmente vasta e articolata, riconducibile in linea di massima ai settori che seguono.
  • Ambito didattico-educativo: da sempre settore d'impiego tra i più "tradizionali", non si esaurisce tuttavia nell'insegnamento nella scuola, riguardando altresì attività formative e ricreative organizzate da enti vari che richiedano l'intervento di animatori ed educatori in contesti diversi (compreso quello dell'animazione turistico-alberghiera).



  • Ambito preventivo e dell'attività motoria adattata a soggetti disabili o portatori di deficit funzionali, per i quali si richieda l'intervento di esperti in grado di operare in équipe con personale medico-sanitario presso centri di assistenza, case di cura, case di riposo o nell'ambito dell'assistenza domiciliare.



  • Ambito tecnico-sportivo: nel quale rientrano istruttori, allenatori, preparatori fisico-atletici, direttori tecnici e sportivi delle squadre agonistiche, i "personal trainers" nell'area del fitness, e in generale una serie di figure professionali operanti nel panorama dell'attività sportiva promozionale, amatoriale e agonistica presso club, associazioni e società sportive.



  • Ambito manageriale: riferito all'organizzazione e alla gestione delle strutture sportive, dal dirigente della piccola società sportiva al manager del grande club professionistico; dal consulente delle aziende per la produzione di articoli sportivi alle funzioni tecnico-organizzative riferite alle Amministrazioni pubbliche (assessorati allo sport di Comuni, Province e Regioni).

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo.
    L'ammissione al corso è subordinata al possesso dell'idoneità fisica a svolgere attività motoria e sportiva.
    Il numero massimo di studenti iscrivibili per anno di corso sarà in relazione all'effettiva disponibilità di strutture e attrezzature didattiche, scientifiche e sportive idonee. L'accesso al Corso di Laurea è subordinato al superamento di una prova scritta di carattere culturale da effettuarsi mediante test con risposta a scelta multipla, sulla base dei programmi della scuola secondaria superiore, e all' accertamento della predisposizione per le discipline tecnico-sportive.
    Gli argomenti di cui è richiesta la conoscenza e le modalità di accertamento della predisposizione per le discipline tecnico-sportive sono riportati ogni anno nel Manifesto degli Studi.
    Un'apposita commissione provvederà alle prove di ammissione e alla redazione di una graduatoria.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste nella discussione di un elaborato scritto, riassuntivo di attività sperimentali o del tirocinio, tendente ad accertare la preparazione di base e professionale del candidato, davanti ad una commissione di docenti, composta secondo quanto previsto dal Regolamento didattico di Facoltà.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Il corso è indirizzato ai giovani che aspirino a :


  • operare quale dirigente di complessi sportivi e società sportive nazionali o europee;



  • far parte della organizzazione professionale di gruppi o squadre o singoli sportivi;



  • gestire palestre e centri sportivi



  • insegnare educazione motoria, fisica e sportiva nelle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado



  • insegnare educazione motoria, fisica e sportiva nei centri sportivi federali (Coni) e in quelli privati di varia natura in Italia e in Europa



  • operare allo sviluppo, mantenimento o recupero dell'integrità psicofisica dell'individuo di ogni età mediante attività motoria



  • promuovere l'attività motoria e sportiva in gruppi particolari di soggetti, quali i disabili, i bambini e gli anziani



  • collaborare al giornalismo sportivo, con uffici pubblicitari e promozionali (marketing) e di comunicazione del settore;

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    53/S Lauree spec. in organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attivita motorie
    76/S Lauree spec. in scienze e tecniche delle attivita motorie preventive e adattative

    Attività di base

    Biomedico CFU 24

    FISIOLOGIA
    BIOCHIMICA
    BIOLOGIA APPLICATA
    ANATOMIA UMANA
    FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
    IGIENE GENERALE E APPLICATA

    Discipline motorie e sportive CFU 14

    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE

    Giuridico-economico, statistico e sociologico CFU 2

    ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

    Psicologico e pedagogico CFU 6

    PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
    PSICOLOGIA GENERALE
    Totale CFU 46

    Attività caratterizzanti

    Biomedico CFU 23
    FISIOLOGIA
    BIOCHIMICA
    ANATOMIA UMANA
    NEUROLOGIA
    MALATTIE APPARATO LOCOMOTOREMED/34: MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

    Discipline motorie e sportive CFU 37

    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
    METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE

    Giuridico-economico e organizzativo CFU 4

    DIRITTO PRIVATO
    ECONOMIA AZIENDALE

    Psicologico e pedagogico CFU 2

    PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
    Totale CFU 66

    Attività affini o integrative

    Biomedico CFU 18

    BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA
    FARMACOLOGIA
    BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA
    PATOLOGIA GENERALE
    MEDICINA INTERNA
    MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO
    MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE
    DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA
    PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA
    MEDICINA LEGALE

    Giuridico-economico e statistico CFU 1

    DIRITTO AMMINISTRATIVO

    Psicologico e pedagogico CFU 4

    DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
    PSICOLOGIA SOCIALE
    PSICOLOGIA CLINICA
    Totale CFU 23

    Attività specifiche della sede CFU 7

    CHIMICA FARMACEUTICA
    STATISTICA MEDICA
    SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE
    SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
    Totale CFU 7

    Altre attività formative
    A scelta dello studente CFU 9
    Per la prova finale CFU 9

    Prova finale CFU 9

    Lingua straniera CFU 2
    Altre (art. 10, comma 1, lettera f )

    Totale CFU 18
    Totale CFU 38

    Totale Crediti CFU Scienze Motorie 180

    Docenti di riferimento

    BIANCHI Rossella


  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto