Scienze Politiche

Istituto Dante Alighieri- Scuola Privata
A Cagliari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Cagliari
Descrizione

Obiettivo del corso: possedere conoscenze, sia metodologiche che culturali e professionali, caratterizzate da una formazione interdisciplinare nei settori giuridico, economico, politologico, sociale e storico, idonee a valutare e gestire le problematiche pubbliche e private proprie delle società moderne, nonché le politiche delle pari opportunità; - possedere conoscenze interdisciplinari atte a programmare.
Rivolto a: Diplomati. si rivolge sia a coloro che mirano ad una successiva e più approfondita preparazione nell’ambito di Lauree specialistiche, offrendo occasioni di formazione ed approfondimento ulteriore, sia a coloro che intendono immettersi subito nel mondo del lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
v. Pasquale Cugia 24, 09129, Cagliari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non è prevista una verifica delle conoscenze richieste per l'accesso. Diploma di scuola media superiore.

Programma

Facoltá dI Scienze Politiche:

Obiettivi formativi specifici
I laureati nei corsi di laurea della classe devono:
  • possedere conoscenze, sia metodologiche che culturali e professionali, caratterizzate da una formazione interdisciplinare nei settori giuridico, economico, politologico, sociale e storico, idonee a valutare e gestire le problematiche pubbliche e private proprie delle società moderne, nonché le politiche delle pari opportunità;
  • possedere conoscenze interdisciplinari atte a programmare e a realizzare strategie operative complesse;
  • possedere adeguata padronanza del metodo della ricerca empirica politologica, sociologica, statistica, economica e quantitativa, nonché del metodo comparativo, specie nelle discipline giuspubblicistiche, che consenta un inserimento operativo e innovativo nell'impiego pubblico e privato.
Il corso offre una preparazione multidisciplinare che consente di comprendere, valutare e gestire le problematiche pubbliche e private delle complesse società moderne. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella redazione di un elaborato scritto, e un colloquio finale sull’argomento trattato.Ambiti occupazionali previsti per i laureatiIl corso – per la cultura di base, le competenze linguistiche, la multidisciplinarietà delle materie, la specificità dei curricula formativi – si rivolge sia a coloro che mirano ad una successiva e più approfondita preparazione nell’ambito di Lauree specialistiche, offrendo occasioni di formazione ed approfondimento ulteriore, sia a coloro che intendono immettersi subito nel mondo del lavoro.

La vocazione internazionalistica dei vari curricula formativi apre infatti ad un ampio spettro di sbocchi professionali a livello nazionale, internazionale e comunitario:

  • organismi internazionali e dell’Unione Europea, imprese private nazionali e internazionali;
  • amministrazioni pubbliche (centrali e locali);
  • amministrazioni degli organi costituzionali (Presidenza della repubblica, Senato della Repubblica, Camera dei deputai, Corte Costituzionale);
  • organizzazioni non governative; e) organizzazioni sindacali e di partito;
  • enti di ricerca;
  • settori dell’informazione.
Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:
  • comprendono in ogni caso attività finalizzate all'acquisizione di conoscenze multidisciplinari nei settori giuridico, economico, politologico, sociologico e storico;
  • comprendono discipline caratterizzanti finalizzate ad obiettivi formativi specifici o a particolari profili del mercato del lavoro, pur garantendo l'interdisciplinarità della formazione;
  • nel caso di curricula di corsi di laurea finalizzati alla formazione con prevalenza politico-internazionale, gli stessi dovranno privilegiare, tra i raggruppamenti disciplinari indicati come attività formative di base, caratterizzanti e affini o integrative, quelle che forniscano nozioni istituzionali comparate e prospettive internazionali nei vari ambiti interdisciplinari;
  • comprendono in ogni caso la conoscenza, in forma scritta e orale, di almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre all'italiano;
  • prevedono, in relazione a specifici obiettivi di formazione, l'obbligo di attività esterne, quali tirocini e stages formativi presso imprese nazionali e internazionali, enti ed amministrazioni pubbliche nazionali o internazionali, organizzazioni non governative e del terzo settore.
Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99):

Diploma di scuola media superiore.
Non è prevista una verifica delle conoscenze richieste per l'accesso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto