SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI

Università degli Studi di Messina
A Messina

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Messina
Descrizione

Il corso di laurea triennale interclasse in SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI propone un percorso formativo imperniato sulla multi e interdisciplinarietà, capace di fornire una solida preparazione di base, nel metodo e nei contenuti, in ambito politologico, giuridico, sociologico, economico, storico, amministrativo e linguistico e di assicurare una formazione flessibile e articolata, adeguata a interpretare i cambiamenti sociali e istituzionali e a cogliere le esigenze di innovazione, anche con riferimento alle politiche di pari opportunità, nel mercato del lavoro in cui tradizionalmente trovano sbocchi occupazionali i laureati delle classi L-36 e L-16: non solo, dunque, i diversi settori della pubblica amministrazione, ma anche quelli dell'informazione politico-istituzionale e delle organizzazioni complesse in ambito pubblico, privato e del terzo settore. I laureati saranno capaci di interpretare efficacemente il cambiamento e l'innovazione organizzativa delle amministrazioni pubbliche e/o private; potranno svolgere attività in qualità di tecnici, presso le pubbliche amministrazioni statali, centrali e periferiche, gli enti territoriali, le organizzazioni private complesse sia profit che non profit, gli enti e fondazioni operanti nel settore della cultura e del turismo, dell'ambiente, dell'educazione, della ricerca. Per accedere ai ruoli delle pubbliche amministrazioni i laureati dovranno affrontare un pubblico concorso per il quale è propedeutica ed essenziale la formazione culturale acquisita durante il corso di studio. Il percorso di studi proposto è finalizzato sia ad un immediato inserimento nel mondo del lavoro sia all'accesso ai corrispondenti corsi di laurea magistrali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Messina
Piazza Pugliatti 1, 98100, Messina, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Scienze politiche
Servizi

Programma

Introduzione

Il corso di laurea triennale interclasse in SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI propone un percorso formativo imperniato sulla multi e interdisciplinarietà, capace di fornire una solida preparazione di base, nel metodo e nei contenuti, in ambito politologico, giuridico, sociologico, economico, storico, amministrativo e linguistico e di assicurare una formazione flessibile e articolata, adeguata a interpretare i cambiamenti sociali e istituzionali e a cogliere le esigenze di innovazione, anche con riferimento alle politiche di pari opportunità, nel mercato del lavoro in cui tradizionalmente trovano sbocchi occupazionali i laureati delle classi L-36 e L-16: non solo, dunque, i diversi settori della pubblica amministrazione, ma anche quelli dell'informazione politico-istituzionale e delle organizzazioni complesse in ambito pubblico, privato e del terzo settore. I laureati saranno capaci di interpretare efficacemente il cambiamento e l'innovazione organizzativa delle amministrazioni pubbliche e/o private; potranno svolgere attività in qualità di tecnici, presso le pubbliche amministrazioni statali, centrali e periferiche, gli enti territoriali, le organizzazioni private complesse sia profit che non profit, gli enti e fondazioni operanti nel settore della cultura e del turismo, dell'ambiente, dell'educazione, della ricerca. Per accedere ai ruoli delle pubbliche amministrazioni i laureati dovranno affrontare un pubblico concorso per il quale è propedeutica ed essenziale la formazione culturale acquisita durante il corso di studio. Il percorso di studi proposto è finalizzato sia ad un immediato inserimento nel mondo del lavoro sia all'accesso ai corrispondenti corsi di laurea magistrali.

Conoscenze e Abilità, Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea triennale interclasse in SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI si propone di formare tecnici che possano supportare efficacemente le figure decisionali nelle amministrazioni pubbliche e private, che abbiano capacità di analisi del sistema politico-sociale e dei sistemi organizzativi, che sappiano interpretare il cambiamento e stimolare adeguatamente l'innovazione e il benessere organizzativo nelle amministrazioni pubbliche e private e nelle organizzazioni complesse. A tal fine, il Corso integra competenze diverse (storico-politico-istituzionali, sociologiche e connesse alla comunicazione pubblica, economico-statistiche, giuridiche, organizzativo-gestionali, amministrative legate alla disciplina degli enti e delle imprese).

Il percorso formativo assicura:

a) le competenze di metodo e le conoscenze di base multi e interdisciplinari nei seguenti settori scientifico-disciplinari: Istituzioni di diritto pubblico, Storia contemporanea, Storia delle istituzioni politiche, Statistica, Economia politica, Storia delle dottrine politiche, Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale comparato, Diritto amministrativo e Diritto internazionale e dell'Unione europea, complessivamente necessarie per:

- operare con efficacia all'interno di strutture pubbliche o private interpretando il cambiamento e promuovendo l'innovazione nell'amministrazione ed organizzazione di enti con o senza scopo di lucro, ponendo la crescita delle risorse umane quale base di modelli organizzativi flessibili; 


- operare con efficacia nel mercato del lavoro, cooperando all'organizzazione del lavoro in enti pubblici e privati, in organizzazioni del terzo settore e nelle imprese alla luce delle cognizioni socio-organizzative ed economiche acquisite;


- gestire all'interno di qualunque struttura pubblica o privata le risorse umane, le relazioni con il personale e con le organizzazioni sindacali, sulla base di conoscenze approfondite della disciplina giuridica dell'impresa e dello scambio di lavoro, del diritto della previdenza sociale e del diritto sindacale; 


- interpretare il cambiamento e l'innovazione organizzativa in contesti istituzionali molteplici: pubblici, privati, del terzo settore, ponendo particolare attenzione allo sviluppo economico, sociale e civile del territorio di riferimento.

b) i rudimenti di organizzazione del lavoro in svariati ambiti lavorativi pubblici e privati: dalle amministrazioni nazionali alle imprese e alle organizzazioni complesse, in genere.

Lo studente completerà la sua formazione di base con gli insegnamenti di Politica economica, Scienza politica e Lingua e traduzione inglese (livello B2+) e acquisirà conoscenze e competenze maggiormente caratterizzate in senso professionale che gli consentiranno di maturare:

a) competenze di metodo e conoscenze utili ad assistere processi di cambiamento e di innovazione organizzativa nelle istituzioni sopra menzionate;

b) competenze di metodo e conoscenze utili a sviluppare la comunicazione politica e istituzionale;

c) competenze di metodo e conoscenze utili a comprendere e interpretare le dinamiche socio-politiche contemporanee e ad incidere su di esse in ambito nazionale e internazionale;

d) competenze di metodo e conoscenze utili ad assistere le istituzioni pubbliche, le organizzazioni impegnate nella progettazione e nel sostegno di iniziative di promozione dello sviluppo economico, sociale e civile delle comunità umane;

e) competenze di base, nei metodi e nei contenuti, per la gestione organizzativa delle imprese, la tenuta dei libri e delle scritture contabili e sociali;

f) competenze di metodo e conoscenze utili a favorire l'ottimizzazione dell'impiego delle risorse umane e la gestione delle relazioni fra i componenti delle aziende e delle organizzazioni complesse.

L'attività formativa è orientata a favorire un rapporto interattivo attraverso lezioni, seminari con docenti interni od esterni (visiting professors), esercitazioni in laboratorio.

Dal punto di vista organizzativo le attività formative prevedono 64 CFU comuni alle due Classi (L-16 e L-36) relativi alle discipline di base e caratterizzanti. Il calendario dell'attività didattica è articolato in due semestri. L'attività formativa è orientata a favorire un rapporto interattivo attraverso lezioni, seminari con docenti interni o esterni (visiting professors), esercitazioni in laboratorio, attività esterne e all'estero. Riguardo alla possibilità di proseguire gli studi, il progetto formativo dell'Ateneo offre la possibilità di iscriversi a Corsi di laurea magistrale nelle classi LM-62 e LM-63, nonché a corsi di Alta Formazione.

Sbocchi occupazionali


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto