Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni Interpersonali

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il laureato in Scienze psicologiche della personalità e delle relazioni personali deve:
  • possedere le conoscenze di base caratterizzanti i diversi settori delle discipline psicologiche;
  • aver acquisito adeguate conoscenze su metodi e procedure di indagine scientifica;
  • aver acquisito esperienze e capacità di operare professionalmente nell'ambito dei servizi diretti alla persona, ai gruppi, alle organizzazioni e alla comunità;
  • possedere sicure conoscenze riguardanti le diverse fasi dello sviluppo e del funzionamento psicologico dell'individuo nei contesti familiari e di comunità;
  • avere competenze relative alle dinamiche intra-individuali e inter-individuali, con riferimento a quelle affettive e relazionali all'interno dei diversi contesti sociali;
  • aver acquisito le competenze per interventi orientati alla comprensione, alla diagnosi, al sostegno del singolo, della famiglia, dei gruppi.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Per accedere al corso di laurea di primo livello è richiesto un diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Verranno inoltre accertate le caratteristiche individuali attraverso verifiche che consistono nella combinazione di diverse modalità di rilevazione delle conoscenze, attitudini, capacità e competenze.
    Il corso di studi si articola in un complesso di discipline collocate prevalentemente nell'area delle scienze naturali e delle scienze sociali, caratterizzate in senso empirico-sperimentale e quantitativo.
    E' prevista una prova di accesso. Essa valuterà in particolare le conoscenze e competenze in tre distinti domini disciplinari generali: logico-matematico; fisico-chimico e biologico, socio-antropologico ed epistemologico.
    Rispetto ai vari domini disciplinari precedentemente citati si dovrà essere in grado di utilizzare in
    maniera efficiente le conoscenze possedute: si dovrà cioè interpretare classificazioni, riconoscere
    elementi specifici, ecc. Per quanto si riferisce invece alle abilità che occorrerà possedere esse
    riguarderanno: a) abilità verbali e in particolare: abilità nella comprensione di testi, abilità sintattiche, lessicali e semantiche, b) abilità analitiche.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste in una discussione/esame su un elaborato scritto.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Conseguito il diploma di laurea saranno possibili più ambiti occupazionali (anche a seconda degli insegnamenti fra loro alternativi, delle opzioni effettuate e della utilizzazione dei crediti liberi): nei servizi psicosociali, socio-sanitari, strutture territoriali di salute mentale, enti e associazioni pubblici o privati con funzioni di assistenza e/o di promozione sociale. In particolare dove è richiesta:
    a) una figura professionale con compiti di natura tecnico-operativa che consistono nell'applicazione di strumenti destinati alla valutazione psicologica della personalità. Questa valutazione si realizza nell'accertamento dei differenti aspetti e dei diversi livelli nei quali si manifesta il funzionamento psicologico dell'individuo: quello cognitivo, quelli di espressione della personalità, quello di adattamento relazionale e sociale, nei contesti di sviluppo normale, nelle situazioni in cui sono individuabili delle condotte a rischio, fino ai contesti in cui le forme del disagio emergono in maniera esplicita.
    b) una figura professionale destinata a collaborare con specialisti all'interno di attività coordinate con compiti di natura tecnica-operativa: il settore privilegiato è quello dello studio e del trattamento delle relazioni socio-affettive all'interno dei rapporti familiari. Tale figura professionale è in grado di condurre colloqui psicologici con gruppi familiari, anche in condizione di rapporto disturbato; è in grado di impiegare le metodologie dell'assessment nel contesto familiare, di realizzare metodologie di tipo osservativo; è infine in grado di utilizzare i più comuni strumenti di tipo psicodiagnostico per indagare la rappresentazione del bambino e delle figure familiari.
    c) una figura professionale che collabori con specialisti e che operi all'interno di attività coordinate con compiti di natura tecnico-operativa, con riferimento alla valutazione delle interazioni sociali e all'attuazione di strategie di intervento per la prevenzione del disagio e la promozione del benessere nell'ambito dei gruppi, delle comunità e delle istituzioni. Il laureato ha delle competenze nell'uso di tecniche di analisi e di valutazione della condotta psicologica nei contesti di vita quotidiana, nell'organizzazione e nella gestione dei gruppi. Possiede inoltre delle abilità nel sostegno psicologico e nella riabilitazione psicosociale; è competente nel raccogliere ed elaborare dati di ricerca per la valutazione della qualità e dell'efficacia degli interventi, nel produrre informazioni utili alla prevenzione del disagio e alla crescita della qualità della vita.

    Psicologia delle relazioni familiari

    Attività di base
    Fondamenti della psicologia

    CFU 32
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/03: PSICOMETRIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 12
    M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 44

    Attività caratterizzanti
    Psicologia dello sviluppo e dell'educazione

    CFU 4
    M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
    Psicologia dinamica e clinica

    CFU 48
    M-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICAM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA
    Psicologia generale e fisiologica

    CFU 16
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA M-PSI/03: PSICOMETRIA
    Psicologia sociale e del lavoro

    CFU 4
    M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI Totale CFU 72

    Attività affini o integrative
    Discipline economiche e sociologiche

    CFU 8
    SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
    Discipline linguistiche, storiche, filosofiche e pedagogiche

    CFU 1
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
    Scientifico-tecnologico e dei metodi quantitativi

    CFU 2
    INF/01: INFORMATICA
    Scienze biologiche e mediche

    CFU 12
    BIO/18: GENETICAMED/25: PSICHIATRIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILETotale CFU 23
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 13Per la prova finaleCFU 6
    Prova finale
    CFU 6
    Lingua straniera
    CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 16Totale CFU 41

    Totale Crediti CFU Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni Interpersonali 180
    Psicologia di comunità

    Attività di base
    Fondamenti della psicologia

    CFU 32
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/03: PSICOMETRIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 12
    M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 44

    Attività caratterizzanti
    Psicologia dello sviluppo e dell'educazione

    CFU 4
    M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
    Psicologia dinamica e clinica

    CFU 48
    M-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICAM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA
    Psicologia generale e fisiologica

    CFU 16
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA M-PSI/03: PSICOMETRIA
    Psicologia sociale e del lavoro

    CFU 4
    M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI Totale CFU 72

    Attività affini o integrative
    Discipline economiche e sociologiche

    CFU 8
    SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
    Discipline linguistiche, storiche, filosofiche e pedagogiche

    CFU 1
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
    Scientifico-tecnologico e dei metodi quantitativi

    CFU 2
    INF/01: INFORMATICA
    Scienze biologiche e mediche

    CFU 12
    BIO/18: GENETICAMED/25: PSICHIATRIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILETotale CFU 23
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 13Per la prova finaleCFU 6
    Prova finale
    CFU 6
    Lingua straniera
    CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 16Totale CFU 41

    Totale Crediti CFU Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni Interpersonali 180
    Valutazione della personalità

    Attività di base
    Fondamenti della psicologia

    CFU 32
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/03: PSICOMETRIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSI...

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto