Scienze religiose

Università di Mantova
A Mantova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Mantova
  • Durata:
    4 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: la formazione teologica dei laici per una loro più consapevole e attiva partecipazione ai compiti di evangelizzazione nel mondo attuale.
Rivolto a: Da consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mantova
via Scarsellini, 2 , Mantova, Italia
Visualizza mappa

Programma

PRESENTAZIONE
L'Istituto Superiore di Scienze Religiose “San Francesco” è espressione della Diocesi di Mantova e della Provincia Veneta dei Frati Minori. Ha oramai esperienza che viene da lontano, riconosciuta a vario titolo dalla Congregazione per l'Educazione Cattolica della Santa Sede, dalla Conferenza Episcopale Italiana, e dalla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale. Conferisce il Diploma Accademico di “Magistero in Scienze Religiose”, titolo valido anche ai fini della idoneità all'insegnamento della religione cattolica nelle scuole del nostro Paese. L'Istituto da sempre intercetta l'interesse di quanti – laici, religiosi non sacerdoti e religiose – avvertono l'esigenza di una matura formazione teologica personale e di una qualificata disponibilità al servizio cristiano nei diversi ambiti di vita della Chiesa e delle realtà umane di questo nostro tempo.

OBIETTIVI FORMATIVI
L'Istituto Superiore di Scienze Religiose San Francesco della Diocesi di Mantova, che ha come sua finalità la promozione della ricerca culturale e religiosa, si propone:

* la preparazione dei candidati ai vari ministeri e servizi ecclesiali; c) la formazione di religiosi non sacerdoti e di religiose;
* la qualificazione di docenti di Religione cattolica nelle scuole. Esso non ha scopo di lucro.

SBOCCHI PROFESSIONALI
La Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, al termine del ciclo quadriennale di studi previsto dall'ISSR di Mantova, conferisce il Diploma accademico di “Magistero in Scienze Religiose” agli iscritti che abbiano adempiuto agli obblighi accademici prescritti.