Scrittura Creativa

Ass Cult Macchina dei Sogni
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 45 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Corso dedicato al processo di creazione e “costruzione” delle storie, siano esse poi racconto, romanzo, teatro, sceneggiatura o fumetto. Il percorso teorico si snoda attraverso l’indagine e lo studio della forma della storia al fine di far crescere la consapevolezza dell'arte del narrare. Ad ogni incontro viene offerto uno stimolo guidato alla scrittura, dispense e materiali didattici di supporto.
Rivolto a: Il corso è rivolto a chi vuole esplorare le tecniche utili a raccontare una storia e trovare il proprio modo e il proprio stile di scrittura.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Moscova 28, 20100, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

CORSO DI SCRITTURA CREATIVA
Esiste una dimensione mitica nel narrare una storia, una dinamica del dramma, si può insegnare un modello della storia, e ci si può rispecchiare in essa, perché ogni storia scritta è il viaggio di un personaggio e di un autore nel tempo e nello spazio.
Corso dedicato al processo di creazione e “costruzione” delle storie, siano esse poi racconto, romanzo, testo teatrale, sceneggiatura o fumetto.
Il percorso teorico si snoda attraverso l’indagine e lo studio della forma della storia, dalle matrici finzionali al mito e soprattutto il monomito, e della struttura, dalla curva d’azione aristotelica al paradigma, facendo crescere la consapevolezza dell’arte del narrare. Si mettono in atto gli strumenti per la costruzione della trama, del personaggio e si focalizza la comunicazione di senso della storia. Inoltre si serimentano le strategie della trattazione del tempo e del punto di vista interno al racconto. Sono introdotti anche alcuni primi elementi per la scrittura della sceneggiatura utili anche a coloro che non proseguiranno il percorso in quella direzione.
Ogni passaggio di apprendimento è affiancato a laboratori collettivi di verifica svolti in aula. Ad ogni incontro viene offerto uno stimolo guidato alla scrittura e tutti i lavori, prodotti individualmente dai partecipanti, vengono analizzati, di volta in volta, all’interno dei “laboratori di scrittura” che occupano sempre una parte degli incontri e talvolta intere sessioni.
Tutti gli incontri sono corredati da dispense e materiali didattici di supporto.
Ogni edizione del corso sviluppa e coordina la pubblicazione una raccolta di racconti a tema elaborati dai partecipanti e alcune delle storie avranno la possibiltà di essere inserite nel blog CERINI DA VIAGGIO.
Docente
Chicca Profumo
Frequenza lunedì 19.30 22.45 15 incontri settimanali per un totale di 45 ore
Periodo 6 ottobre 2008 2 febbraio 2009
NARRATORI DI STORIE
programma del corso
1__CREATIVITA' (6 ottobre)
Da dove vengono le storie: dinamiche del processo creativo (insight e connessioni). Percezione.
Che cosa sono le storie. Genesi e metodi di lavoro.
Perché scrivete?
2__ MORFOLOGIA DELLA STORIA (13 ottobre)
Matrici finzionali, mito, mitologia.
Matrice mitica delle storie, alcuni casi
3__MORFOLOGIA DELLA STORIA (20 ottobre)
Monomito: viaggio dell'eroe di Joseph Campbell. L'eroe e le fasi del viaggio.
4__MORFOLOGIA DELLA STORIA (27 ottobre)
Case study delle dodici tappe.
5__MORFOLOGIA DELLA STORIA (3 novembre)
Funzioni archetipali dei personaggi: guardiano di soglia, mentore, messaggero, ombra, imbroglione, mutaforme. Archetipi e generi letterari / cinematografici.
5__EROE / ANTIEROE (10 novembre)
Spirale degli archetipi: innocente, orfano, martire, viandante, guerriero, mago.
Differenze di genere.
7__STRUTTURA DELLA STORIA (17 novembre)
Paradigma: curva d'azione drammatica aristotelica. Atti, plot point, mid point, pinze. Conflitto, obiettivo, ostacolo.
Set up / pay off.
8__PROTAGONISTA (24 novembre)
Mode e need, ferita originaria. Poste in gioco, tre sfere del personaggio, rete emotiva, visione del mondo, back story.
Arco di cambiamento. Presentazione e 'entrata in scena'. Antagonista.
9__LABORATORIO DI SCRITTURA (1 dicembre)
10__TEMA DELLA STORIA (15 dicembre)
Comunicare il senso. Storia come produzione simbolica della società.
Intreccio e situazioni drammatiche. Dare un nome al personaggio. Dare un titolo alla storia.
11__SCENEGGIATURA (22 dicembre)
Visualizzare la storia. Comporre la scena. Forme e norme di scrittura. Descrizioni e dialoghi.
Soggetto, trattamento, scaletta.
12__TEMPO DEL RACCONTO (12 gennaio)
Diegesi: ordine, durata e frequenza degli eventi. Ellisse. Flashback. Flashforward.
Tipi di narrazione: lineare, binaria (alternata, parallela), circolare, a incastro, a puzzle, a punti di vista.
13__DIALOGO (19 gennaio)
Funzioni e caratteristiche. Forme di interazione. Testo, sottotesto, contesto.
Punto di vista e voce narrante. Monologo.
14__Evento speciale coordinato da MATTEO B. BIANCHI (26 gennaio)
DALLA SCRITTURA ALLA PUBBLICAZIONE
Come si arriva a pubblicare un libro? Quali sono gli errori che compiono gli esordienti quando approcciano le case editrici? E, soprattutto, trovare un editore è davvero il solo modo per farsi leggere? Una lezione pratica per capire come orientarsi nel mondo dell'editoria attuale.
15__ELISIR (2 febbraio)
Il viaggio ello scrittore: da mondi non scritti a mondi scritti.
Il viaggio dello scrittore: da mondi non scritti a mondi scritti.

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto