Scrivere di Sé: Laboratorio di Scrittura Creativa

Piemonte Libri
A Torino

165 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il laboratorio è un'occasione per prendere confidenza con le zone oscure della propria vita, che possono emergere anche con l'immaginazione e la creatività.
Rivolto a: chiunque desideri conoscere altre parti di sé attraverso le parole, i racconti, la narrazione e il gioco della scrittura creativa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
via S. Tommaso 18, 10122, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno, se non la voglia di scrivere senza schemi e regole e censure

Cosa impari in questo corso?

Scrittura
Laboratorio di scrittura creativa

Professori

Roberta Ceraolo
Roberta Ceraolo
Counsellor rogersiana

Laureata in Lettere moderne, per vent'anni ha lavorato in case editrici e biblioteche, universitarie e comunali, da 16 anni segue i corsi di biodanza, è counsellor rogersiana dal 2007, ha ideato e realizzato un percorso di sostegno a donne vittime di violenza, all'interno del quale utilizza la scrittura di sé

Programma

Scrivere di sé: Laboratorio di scrittura creativa

di Roberta Ceraolo

Ogni narrazione è una vita. Ci sono i personaggi, il/la protagonista, ci sono luoghi, spazi vissuti o sognati. La trama si sviluppa in un tempo, che dentro di noi è senza consequenzialità. Viviamo nel presente, ma un odore ci riporta al un ricordo dell'infanzia; programmiamo le giornate future, le vacanze; i legami familiari ci riportano a scelte fatte in passato.
Chi ama scrivere pensa che i personaggi e i luoghi debbano essere inventati. Questo è l'obiettivo della scrittura creativa, che crea fatti e personaggi che non hanno attinenza con la realtà.

E' anche possibile, però, scrivere stando in equilibrio tra realtà e immaginazione, tra ciò che si è vissuto o visto e sentito e ciò che si immagina. La realtà diventa il canovaccio su cui si innestano frasi non dette, i luoghi mutano, le persone reali possono trasformarsi nel loro opposto - da antipatiche diventano simpatiche e viceversa -, rinascono come personaggi di una storia nuova.
Durante il corso si prenderà confidenza con il nostro vissuto. Non si tratta di autobiografia, ma di narrare, scrivendo e rileggendo, delle storie, usando le tecniche proprie della scrittura creativa: il punto di vista, la descrizione, il ritmo, la trama, l'epilogo, ecc.

Alla base di tutto, il divertimento, il piacere della scrittura, l'ironia, il gioco, la lettura di racconti scritti sul crinale tra fiction e non fiction. Si potrà scoprire che la tragedia che pensavamo di aver vissuto può mutarsi in commedia, leggera, amara, ma questa volta creata da noi.

Serata di presentazione: mercoledì 19 settembre 2012, ore 18.30 - Segue aperitivo
12 incontri a cadenza settimanale, il mercoledì, a partire dal 3 ottobre 2012, più un incontro informale in cui saranno letti i racconti dei partecipanti.
Costo: € 180,00, inlcusa l'iscrizione annuale all'Associazione 2012/2013.

c/o Ass. Sulla Parola Via Cibrario, 28


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto