Scuola di formazione dei Docenti di Italiano a Stranieri - Scuola Estiva 2010

Laboratorio Itals
A Venezia

1.150 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Venezia
  • Durata:
    3 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: La Scuola Estiva si prefigge di illustrare i processi di insegnamento e apprendimento dell'italiano come LS/L2 attraverso gli strumenti offerti dalla glottodidattica, lo studio dei diversi strumenti didattici, la gestione della classe, l'educazione interculturale.
Rivolto a: Insegnanti di ogni ordine e grado interessati all'insegnamento dell'italiano a stranieri, a laureati in Italia del vecchio e nuovo ordinamento, a laureati all'estero con almeno una laurea triennale in italiano, a studenti universitari del vecchio e nuovo ordinamento che abbiano superato almeno gli esami del secondo anno.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Venezia
San Sebastiano, Dorsoduro 1686, 30123, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il percorso è progressivo e modulare e ogni settimana richiede un diverso livello di conoscenza della glottodidattica: prima settimana: conoscena elementare seconda settimana: conoscenza di base terza settimana: conoscenza specialistica

Programma

La Scuola Estiva articola il suo programma seguendo un percorso progressivo che parte dai concetti di base sino a toccare argomenti di alta specializzazione glottodidattica. Il percorso è modulare: è possibile, quindi, iscriversi a una, due o tre settimane. E' parimenti possibile scegliere di frequentare la settimana che più interessa.

Questo tipo di percorso favorisce l'omogeneitá dei gruppi di studio e permette di organizzare la formazione in modo mirato e specialistico.

Prima settimana: affronta i temi di base della glottodidattica e si rivolge sopratutto a quanti intendano dedicarsi all'insegnamento o insegnino già, ma non abbiano alcuna conoscenza glottodidattica

Seconda settimana: affronta argomenti che, seppure anch'essi basici nell'area glottodidattica, si prestino ad una riflessione di più ampio respiro, privilegiando, tra i vari aspetti, lo studio della programmazione. Si rivolge a quanti abbiano poca esperienza di insegnamento o conoscano già i principi di base della glottodidattica.
Durante questa settimana si terrà Fieritals - esposizione didattica specializzata nell'editoria dell'italiano a stranieri. Una giornata dedicata alla presentazione di materiali per l'insegnamento dell'italiano a stranieri da parte delle maggiori case editrici e con la presenza degli autori stessi.

Terza settimana: affronta un argomento monografico funzionale all'insegnamento della lingua italiana nella classe di italiano a stranieri relativo all'approfondimento del teatro come laboratorio per l'integrazione linguistica e culturale. Si rivolge soprattutto a chi ha esperienza nell'insegnamento o ha già affrontato lo studio della glottodidattica e desideri aggiornarsi. "Il teatro come laboratorio per l’integrazione linguistica e culturale - Quando lo spettacolo favorisce l'integrazione fra i popoli" approfondisce il rapporto fra la didattica dell'italiano a stranieri e il teatro, analizzando gli strumenti didattici che possono agire nell'integrazione linguistica e interculturale di chi si trova straniero rispetto alla lingua e alla cultura italiana.

Per maggiori informazioni e per visionare il programma dettagliato visitare il sito

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Bonifico intestato al Dipartimento di Scienze del Linguaggio, specificando la causale: Scuola di formazione dei docenti di ITALiano a Stranieri Sessione Estiva 2010 e dovrà essere effettuato sul conto corrente bancario: Banca Popolare di Verona e Novara (Santa Croce - Fondamenta S. Chiara, 515/A - 31023 Venezia) Codice ABI 05188 Codice CAB 02002 CIN: I IBAN: IT08 I 05188 02002 000000014015 BIC: VRBPIT2V c/c n. 14015
Persona di contatto: Rossella Beraldo

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto