scuola di teatro arsenale

Scuola di Teatro Arsenale
A Milano

3001-4000
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Milano
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: L' insegnamento che viene impartito, fondato sullo sviluppo dell'immaginazione al servizio della creazione teatrale, è al contempo basilare in un percorso di formazione e particolare di questa scuola. La Scuola è rivolta a coloro che avendo già compiuto un periodo di formazione o avendo qualche esperienza intendono fare teatro e siano interessati e disponibili a confrontarsi con il percorso proposto. Indipendentemente dalla specializzazione attuale o futura degli allievi la Scuola propone a tutti un medesimo percorso di pratica creativa. La Scuola trova il proprio riferimento nell'insegnamento di Jacques Lecoq.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Cesare Correnti 11, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

La Scuola è rivolta a coloro che avendo già compiuto un periodo di formazione o avendo precedenti esperienze significative, intendono fare teatro e sono interessati e disponibili a confrontarsi con il percorso proposto.

Cosa impari in questo corso?

Creazione teatrale
Recitazione

Programma

La Scuola stimola continuamente la fantasia degli allievi, considerandola una ricchezza da coltivare e sviluppare, e apre la via affinché l’osservazione del reale trovi la sua trasposizione poetica. La pedagogia della scuola, durante il primo anno, è basata sull’osservazione della vita, riconosciuta attraverso il corpo umano in movimento. Lo studio del movimento è quindi fondamentale in questo percorso artistico. E’ attraverso di esso che si scoprono i dinamismi profondi della natura cui apparteniamo, delle situazioni umane e della parola. Voce e parola sono così considerate come appartenenti alla complessità del corpo espressivo. L’uso delle maschere contribuirà a trasporre il gioco teatrale dal piano psicologico a quello stilistico. Nel secondo anno di studio la Scuola mira alla scoperta delle permanenze del teatro, terreno fondamentale per ogni reale processo di invenzione. Differenti stili teatrali sono esplorati per il loro valore referenziale, senza interesse alla ricostruzione. Ci si confronta con momenti in cui l’arte dell’attore è stata al centro dell’avvenimento teatrale. Scoperta e creazione, mimesi e poesia sono i poli dinamici tra i quali si muove l’insegnamento.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto