Scuola Egizia Atlantidea

Centro Olistico L'Ossidiana
A Civitavecchia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Civitavecchia
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione


Rivolto a: La finalità dell'insegnamento è la consapevolezza della propria origine.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Civitavecchia
via bramante 18, 00053, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

La chiave dell'insegnamento di tale tradizione è nell'apertura del cuore. L'Amore-Dio, causa eterna, è l'essenza della manifestazione. Tramite l'abbattimento del mentale inferiore, ego, personalità, ragione e sensi, l'iniziato scopre sperimentando le realtà finora precluse. La morte iniziatica è la nascita coscienziale nella sua eterna cosmicità dell’essere incarnato. Ciò motiva l’apertura del cuore e del terzo occhio per visione delle sette auree, delle varie incarnazioni e contatti con la fratellanza cosmica che si manifesta come globi o sagome luminescenti di vari colori. L'insegnamento delle tecniche di telepatia, psicometria e altre sviluppa nell'allievo la veggenza. Nelle tecniche di diagnostica e di guarigione l’unico guaritore è Dio. Per suo potere e comando si apre la veggenza per diagnosticare e guarire a livello animico le malattie causate da situazioni attuali o di vite precedenti, anche mediante l'imposizione delle mani, del pendolo di quarzo ialino, dei cristalli e delle erbe, della proiezione della forma geometrica piramidale, per trasmettere energie di guarigione. Si può imparare a lavorare a distanza vibrando il nome della persona da aiutare. L'uscita dal corpo cosciente è un'esperienza possibile per chi è pronto a sperimentare tale passaggio dal piano fisico sensorio a quello astrale.

La finalità dell'insegnamento è il risveglio, la consapevolezza della propria origine cosmica di fratellanza universale ed unitaria. Coscienti della amorevole matrice divina. Tali esseri realizzano il fine incarnativo nella gioia dell’amore e del servizio verso tutto il creato.

SEMINARI

Primo giorno

Apertura 3° occhio o veggenza, visione dell'aura, sette colori, visione del doppio, esperienza vite precedenti, contatto coi fratelli cosmici. Sparizione corpo fisico in preparazione uscita astrale. Tecniche all’aperto in contatto con la natura

Secondo giorno

Esercizi di veggenza, psicometria, telepatia, sentire stati dell'animo e campi energetici sui piani sottili per interazione reciproca. Campi armonici e disarmonici, uso del pendolo di quarzo e biotensoe per verifica.

Terzo giorno

Veggenza per diagnosi e aiuto, tecniche di risonanza, pendolo sui chakra, pranoterapia. Cristalli di quarzo su corpi fisici e sottili. Potere di guarigione della piramide, dei cristalli e delle erbe.

Quarto giorno

Veggenza per diagnosi e aiuto energetico a distanza, da corpi fisici e sottili; proiezione piramidale. Combattimenti o equilibrature. Uscite in astrale attraverso tecniche di respiro e in piramide.

Gli argomenti citati sono solo parziali indicazioni di quanto verrà sperimentato.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto