Il counsellor come figura d'aiuto

Scuola triennale di Counselling

Istituto di Analisi Immaginativa Cremona
A Cremona

1.800 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Cremona
  • 160 ore di lezione
  • Durata:
    3 Anni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

La scuola di counselling fornisce gli trumenti necessati per attuare con efficacia e professionalità la relazione di aiuto in ambito familiare, scolastico, ospedaliero, aziendale e socio-sanitario.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Cremona
Via Dante, 209, 26100, Cremona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è formare un professionista, il counsellor, in grado di favorire lo sviluppo e l'utilizzazione delle potenzialità dell'interlocutore, aiutandolo ad affrontare temi personali, privati, emotivamente carichi. Inoltre il counsellor sarà in grado di individuare eventuali problemi di personalità dell'utente che impediscono a quest'ultimo di esprimersi liberamente nel mondo esterno.

· A chi è diretto?

La scuola è aperta a tutti coloro operino in un ambito lavorativo che necessiti di competenze specifiche di scolto ed efficace comunicazione. rivolta in particolare a medici, psicologi, educatori professionali, asssitenti e operatori sociali, infermieri e insegnanti.

· Requisiti

La scuola è aperta a tutti coloro che operino in un ambito lavorativo che necessiti di competenze specifiche di ascolto ed efficace comunicazione. Rivolta in particolare a medici, psicologi, educatori professionali, assistenti e operatori sociali, infermieri e insegnanti

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarà contattato via mail o telefonicamente nel corso delle successive 24 ore e inviato il materiale dettagliato del corso con programmi e date. sarà eventualmente fissato un colloquio di ammissione o date indicazioni circa le modalità per accedere al corso. si darà risposta a dubbi e chiarimenti dell'utente.

· Cosa fa un cousellor?

Sostiene il soggetto nello sviluppo di abilità personali e nella presa di consapevolezza delle proprie potenzialità che gli permette un agire nel mondo più efficace e funzionale.

Cosa impari in questo corso?

Counseling
Disagio esistenziale
Counselling
Counselling motivazionale
Counselling psicologico

Professori

Katia Covati
Katia Covati
Dott.ssa

Psicologo. Psicoterapeuta. Psicologa con incarico libero-professionale presso il Centro Autismo della Neuropsichiatria Infantile dell’AUSL di Reggio Emilia.

Micaela Crisma
Micaela Crisma
Dott.ssa

Psicologo. Psicoterapeuta. Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Trieste, Facoltà di Psicologia per l’insegnamento di “Counselling psicosociale” (dal 2003 a oggi) e di “Psicologia sociale dei gruppi” (nel 2004). Presidente dell’Associazione Culturale di Counseling per lo Sviluppo e l’Empowerment.

Mirco Carotti
Mirco Carotti
Dott.

Psicologo. Psicoterapeuta Attività libero professionale Docente presso Istituto di Analisi Immaginativa, Scuola di Psicoterpia, Cremona

Rossella Gadaleta
Rossella Gadaleta
Dott.ssa

Psicologo. Psicoterapeuta clinico ad indirizzo psicanalitico come libero professionista. Responsabile sviluppo e progettazione presso Istituto di Analisi Immaginativa Scuola Superiore di Formazione in Psicoterapia Presidente della società Psicologi Associati in Rete Solidale Cooperativa Sociale Onlus – cooperativa per lo sviluppo della psicoterapia, servizi di psicoterapia e psicologia, e Direttore Ambulatorio.

Silverio Zucchi
Silverio Zucchi
Dott.

Psicologo. Piscoterapeuta. Psicoterapeuta in Programma Cognitivo-Comportamentale.

Programma

Il counselling è un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta. Si occupa di problemi aspecifici (prendere decisioni, miglioramento delle relazioni interpersonali, orientare) e contestualmente circoscritti (lavoro, famiglia, scuola).

Obiettivo: In quest’ottica la scuola si propone di riassumere e di trasmettere lo spirito del counselling al fine di renderlo uno strumento utilizzabile dagli operatori nei rispettivi ambiti professionali, fornendo un’abilità specifica di comunicazione.

Il counsellor ha il compito di favorire lo sviluppo e l'utilizzazione delle potenzialità dell’interlocutore, aiutandolo ad affrontare temi personali, privati, emotivamente carichi, ed eventuali problemi di personalità che gli impediscano di esprimersi liberamente nel mondo esterno.

Il counsellor deve guidare con empatia e rispetto, l’individuo o il gruppo, nella soluzione di un quesito che crea disagio esistenziale e/o relazionale



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto