SECS-P/02 Politiche per l'ambiente

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Politiche per l´ambiente

DOCENTE

Antonella Pisano

CODICE DISCIPLINA: SCS02002

SSD: SECS-P/02

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il corso si propone l’obiettivo di fornire una trattazione dei principali aspetti di economia positiva e normativa nella relazione tra attività economica e ambiente.
In particolare, il corso consentirà agli studenti di acquisire le conoscenze teoriche ed applicative nel campo delle politiche pubbliche per l’uso sostenibile delle risorse naturali e per la tutela ambientale, con riguardo ai diversi contesti di sviluppo e agli scenari internazionali nelle quali le stesse si collocano.

PROGRAMMA DEL CORSO

Primo modulo: “Fondamenti dell’approccio economico ai problemi ambientali”.
La prima parte del corso sarà finalizzata ad illustrare i contributi teorici dell’economia ambientale, attraverso un’analisi di tipo micro e macroeconomico.
In particolare, il primo modulo avrà per oggetto i seguenti temi:

  • interazioni tra sistema economico e ambiente;
  • metodi di valutazione del bene ambientale;
  • diritti di proprietà, esternalità e problemi ambientali;
  • economia delle risorse naturali (rinnovabili e non rinnovabili);
  • teorie e modelli dello sviluppo sostenibile;
  • crescita economica, crescita demografica e ambiente.

Secondo modulo: “L’inquinamento ambientale e il problema energetico”.
La seconda parte del corso sarà finalizzata ad analizzare i principali problemi ambientali e le interrelazioni con la questione energetica.
In particolare, sarà dedicata particolare attenzione ai problemi dei rifiuti, del cambiamento climatico e della soddisfazione dell’attuale e del futuro fabbisogno energetico.

Terzo modulo: “Le politiche ambientali”.
La terza parte del corso sarà finalizzata ad analizzare le implicazioni di politica pubblica e gli elementi tecnici e normativi relativi alle principali questioni ambientali ed energetiche.
In particolare, il modulo sarà focalizzato sui seguenti argomenti:

  • cooperazione internazionale e politiche ambientali multilaterali;
  • impegni internazionali per lo sviluppo sostenibile;
  • politiche ambientali per la riduzione dei rifiuti;
  • fondamenti istituzionali, strategie e sviluppi delle politiche energetiche e ambientali dell’Unione Europea.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dalla Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

a scelta tra:
Tietenberg T., Economia dell’ambiente, (a cura di) Chiuri M.C., D’Amato A., McGraw-Hill, Milano, 2006
oppure
Bagliani M., Dansero E., Politiche per l´ambiente, Utet 2011

Testi di approfondimento:

  • Aprile M.C., Le politiche ambientali, Carocci, Roma, 2008.
  • Clô A., Il rebus energetico, Il Mulino, Bologna, 2008.
  • Leoni U., Nuove politiche per l’ambiente, Carocci, Roma, 2009.
  • Panella, G., Economia e Politica per l’Ambiente. Carocci Editore, Roma, 2002.
  • Rapporto Energia e Ambiente, ENEA.

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto