SECS-P/02 Programmazione economica

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sviluppo economico
Programmazione economica
Programmazione

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Programmazione economica

DOCENTE

Massimo Bagarani

SSD: SECS-P/02

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Analizzare i principi e le tecniche di programmazione economica, con riferimento al contesto comunitario e nazionale, in particolare attraverso la valutazione dell’esperienza di programmazione italiana, a partire dagli anni ’50.

Conoscere i riferimenti normativi, comunitari e nazionali, che regolano ad oggi la programmazione economico-finanziaria.


PROGRAMMA DEL CORSO

  1. Sviluppo economico e programmazione economica
  2. Programmazione nazionale e regionale
  3. Le fasi della programmazione economica
  4. Le tecniche di programmazione
  5. La programmazione europea
  6. Il concetto di regione e le teorie dello sviluppo
  7. L’evoluzione dell’economia
  8. Le fasi dello sviluppo economico italiano: i modelli degli anni ‘50
  9. Le fasi dello sviluppo economico italiano: i modelli dualistici
  10. I piani di programmazione degli anni ‘50 e ‘60
  11. I piani di programmazione degli anni ‘70 e ‘80
  12. Programmazione economica oggi
  13. Programmazione economica e regionalismo economico
  14. Gli strumenti della programmazione economica europea
  15. Programmazione economica e benessere sociale
  16. La programmazione economico-finanziaria nel contesto della nuova governance economica europea
  17. Analisi della politica di spesa (Cap. 2 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  18. Analisi costi-benefici (Cap. 3 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  19. Sanità (Cap. 4 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  20. Sicurezza sociale (Cap. 5 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  21. Assistenza e ridistribuzione del reddito (Cap. 6 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  22. Istruzione (Cap. 7 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  23. Le riforme fiscali (Cap. 10 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)
  24. Il federalismo fiscale (Cap. 11 del volume Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte)

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

Stiglitz, Joseph E. Economia del settore pubblico (Vol.2). Spese e imposte. Hoepli, Milano, Seconda Edizione (capitoli: 2-3-4-5-6-7-10-11).

Testi di approfondimento:

  • Rangone, Nicoletta. Le programmazioni economiche. L’intervento pubblico tra piani e regole. Il Mulino, Bologna, 2007.
  • Valleri, Marisa Argene, e Caragnano Stefano. Appunti teorici e pratici di programmazione locale e regionale. FrancoAngeli, Milano, 2007.

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto