La segnalazione nelle reti 3G e sue evoluzioni (WIR119)

Reiss Romoli
A Milano

1.980 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Milano
Ore di lezione 28h
Durata 4 Giorni
Inizio lezioni Scegli data
  • Corso
  • Milano
  • 28h
  • Durata:
    4 Giorni
  • Inizio lezioni:
    Scegli data
Descrizione

Il corso illustra i diversi protocolli di segnalazione che interessano la rete UMTS, con particolare riferimento alla parte di core network. Dal modello di architettura separata Circuit Switched e Packet Switched di Release 4 si giunge fino al modello All IP della Release 5 e alle successive evoluzioni.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sistemi di trasmissione
Reti
Modem
UMTS
Server
Rete UMTS
Reti informatiche
Reti IP
VPN
Server Proxy

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (4 giorni)
Brevi richiami all’architettura di rete UMTS.
La segnalazione nella rete d’accesso radio (UTRAN).
La segnalazione nel dominio CS:
* elementi di rete del dominio CS
* interfacce
* trasporto della segnalazione CCS7 su IP
* SIGTRAN
* controllo del MGW
* segnalazione tra MGW.
La segnalazione nel dominio PS:
* la segnalazione tra RNC e 3G-SGSN
* i collegamenti di segnalazione nell’interfaccia Iu-PS
* procedura RAB Assignment per l’attivazione di un PDP Context.
Caratteristiche dell’interfaccia Gn:
* architettura del Backbone IP
* utilizzo di Switch Ethernet per collegare gli elementi di rete del backbone IP
* utilizzo di Router per collegare gli elementi di rete del backbone IP
* il ruolo del server DNS
* elementi di interconnessione di reti esterne: Border Gateway
* il protocollo GPRS Tunneling Protocol (GTP)
* procedura di Context Activation.
Caratteristiche dell’interfaccia Gi:
* modalità di assegnazione degli indirizzi IP
* funzioni del server RADIUS
* traduzione degli indirizzi IP privati in indirizzi IP pubblici: modalità statica
* NAT e hide NAT
* il ruolo dei server Proxy e dei firewall
* caratteristiche principali delle VPN (Virtual Private Networks)
* modello Overlay: Tunnelling
* protocollo GRE (Generic Routing Encapsulation)
* modalità IPSec.
Analisi sui tracciati delle principali procedure di segnalazione.

Obiettivi
Comprendere la configurazione dei protocolli di segnalazione nelle reti radiomobili per servizi multimediali.

Destinatari
Ingegneri e tecnici di rete, professionisti ICT.

Prerequisiti
Conoscenza dei sistemi radiomobili e dei protocolli TCP/IP.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto