Seminari di Scrittura Creativa

Associazione Pratika
A Arezzo

250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Arezzo
  • 15 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ognuno dei corsi ha una sua caratteristica peculiare. Si tratta di percorsi introduttivi ad alcuni.
Rivolto a: TUTTI COLORO CHE SONO INTERESSATI AD APPROFONDIRE o INTRODURSI ALLE TEMATICHE PREVISTE DAI SINGOLI SEMINARI.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Arezzo
PIAZZA RISORGIMENTO, 8, 52100, Arezzo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

PASSIONE ED INTERESSE PER L'ARGOMENTO, DISPONIBILITA' ED IMPEGNO PER UNA FULL IMMERSION DI DUE GIORNI IN TOSCANA.

Programma

SEMINARI DI SCRITTURA CREATIVA, TRADUZIONE LETTERARIA, UFFICIO STAMPA PER LA CULTURA, SCENEGGIATURA ETC...

Perché la scuola di narrazioni?

Narrare significa condividere, fare memoria, socializzare, costruire senso, costruire mondi, costruire la propria identità.

Leggere è ascolto, incontro con una voce estranea, creazione di sé attraverso il confronto con l'altro.
La lettura e la narrazione vivono nel silenzio, pausa, arresto del tempo ordinario della vita, creazione di un tempo nuovo.

La lettura e la narrazione sono condivisione, ricerca incessante di senso, di una direzione per la propria vita in mezzo agli altri.

Creazione di sé nel mondo.

Cosa è la scuola di narrazioni?


La scuola è un progetto ed una rete con lo scopo di fare formazione ai mestieri della narrazione, di organizzare seminari, workshop, eventi e festival di animazione culturale e sociale, strumento di promozione sociale e culturale, di promozione del libro e della lettura, di promozione del territorio e dello sviluppo in un modo nuovo.

La Scuola di Narrazioni Arturo Bandini vuole anche promuovere spin off di imprese culturali, ricerca, valorizzazione e produzione di talenti e di contaminazioni.

Dove è la scuola?

La Scuola ha il suo centro direzionale ad Arezzo, ma svolgerà le sue attività in quasi tutte le province toscane, si rivolge comunque ad un pubblico di tutta Italia.

A chi si rivolge?

Adulti e bambini, cittadini e turisti (sviluppo locale), studenti e professionisti, donne e uomini, appassionati e aspiranti professionisti della narrazione, giovani ed anziani.

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto