Corso Shiatsu Professionale Triennale per Operatori

Polaris Shiatsu Institute
A Roma

4.200 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 840 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il percorso di Formazione per Operatori Shiatsu che POLARIS SHIATSU INSTITUTE® propone è conforme, per contenuti e struttura, alle caratteristiche richieste dalla F.I.S. (Federazione Italiana Shiatsu) ed è adeguato agli standard attualmente previsti da numerosi progetti di Leggi Regionali e da proposte di Legge a livello nazionale.
Rivolto a: tutti coloro vogliano divenire voglia divenire Operatore Professionale Shiatsu e che, fondamentalmente, coltivino un interesse ed una sensibilità di base verso la concezione ‘olistica’ dell’uomo e della qualità della sua esistenza, da vivere pienamente, in modo sano ed in sintonia con se stesso ed il suo ambiente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Casilina, 285, 00176, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

DIPLOMA DI SCUOLA MEDIA SECONDARIA

Programma

Con il Primo Anno si gettano le basi teorico/pratiche per la formazione professionale del futuro Operatore Shiatsu.

Gli Allievi entreranno in contatto con il flusso dell’energia vitale ed impareranno gradualmente a percepirlo.

A tal fine, POLARIS SHIATSU INSTITUTE® si varrà di un training di formazione ove l’attenzione sarà riposta particolarmente:

• allo studio degli aspetti posturali;
• al riequilibrio del ritmo inspirazione/espirazione;
• all’affinamento della sensibilità tattile e delle capacità percettive durante la fase operativa del trattamento;
• alle variazioni del vissuto emozionale dell’operatore e alle modalità relazionali idonee a gestire in maniera corretta il delicato rapporto con il ricevente.

Con il Secondo Anno si entra nel vivo. Ai tre Kata appresi durante il Primo Anno verrà aggiunto quello della posizione da seduto. L'allievo registra una sensibile evoluzione nella pratica. Al termine sarà in grado di integrare gli elementi dell’anamnesi ed i riscontri obiettivi per interpretarli dal punto di vista energetico. I saperi acquisiti gli consentono di dare una profondità pratica ed una capacità d’intervento al suo operato, grazie alla padronanza di tecniche e criteri che si rifanno alla grande tradizione della dottrina Medico-Filosofica Cinese (moxa, diagnosi della lingua, Shu/Yu del dorso e i punti Mu/Bo dell'addome).

Gli allievi:

• familiarizzeranno con nuove tecniche che richiedono l’uso delle braccia, dei gomiti e delle ginocchia in relazione ai Meridiani Tradizionali
• miglioreranno l’approccio, che diventa più funzionale e dinamico con l’impiego di tecniche operative avanzate Iokai, nelle posizioni prona, laterale, supina e seduta;
• perfezioneranno la posizione e le modalità di lavoro, la capacità di ascolto e di valutazione energetica attraverso l’osservazione della lingua e l’uso dei punti Shu/Yu e Mu/Bo;
• conosceranno, in maniera dettagliata, i Meridiani Principali, la loro funzione e fisiologia energetica e la relazione che essi stabiliscono con le Cinque Trasformazioni;
• impareranno a localizzare i principali tsubo e le relative funzioni;
• prenderanno confidenza con la pratica della moxibustione;
• approfondiranno gli aspetti tipici della cosiddetta DIAGNOSI ORIENTALE, principalmente la Setsu Shin, utili per comprendere i punti di forza e gli eventuali squilibri energetici del ricevente;
• continueranno ad approfondire la relazione Kyo/Jitsu, le tecniche di tonificazione / sedazione, la conoscenza dei percorsi dei meridiani di Masunaga.

Il Terzo Anno è, per intero, rivolto all’apprendimento del pensiero del maestro Shizuto Masunaga. Durante l’ultimo anno, grazie ad un numero adeguato di sedute di Laboratorio, l’allievo deve dimostrare di avere ampliato le proprie capacità idonee a stabilire un proficuo rapporto con il paziente. Non verranno trascurati i principi di etica personale né relativi alla deontologia professionale (seminario di Comunicazione e Shiatsu, il rapporto Operatore-Ricevente attraverso le cinque Trasformazioni).

Gli allievi si applicheranno allo studio approfondito:

• della mappa dei meridiani da lui elaborata;
• della valutazione energetica di Kyo (vuoto) e di Jitsu (pieno) per la scelta del tipo di trattamento attraverso la diagnosi delle zone sulla schiena e sull’Hara;
• sull’uso delle sequenze operative secondo lo stile Iokai;
• delle modalità percettive e di sintonizzazione empatica con il ricevente (concetto del mindset);
• delle tecniche di valutazione attraverso l’uso delle quattro metodiche diagnostiche proprie dello stile Iokai.

Nel programma di formazione, oltre quelli di Shiatsu, sono compresi altri Corsi/Seminari complementari e di approfondimento, necessari al completamento del bagaglio teorico/tecnico degli Allievi.

La loro frequenza è vincolante per la prosecuzione del percorso didattico.

Il programma è conforme alle caratteristiche richieste dalla Federazione Italiana Shiatsu e dopo un anno dal conseguimento del Diploma si può accedere agli esami della Federazione Italiana Shiatsu che, se superati, danno diritto all’iscrizione nell’Albo professionale della F.I.S. - Federazione Italiana Shiatsu.

Sono aperte le iscrizioni all'Anno Accademico 2009/2010

prossimo corso Propedeutico/Amatoriale:

- maggio 2009

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 16

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto