Shooting - Workshop di Formazione Professionale

Shot - Workshop Professionali per il Cinema e la Televisione
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 100 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Al termine di SHOOTING, i corsisti sono pronti a ricoprire il ruolo di video-assist, primo passo nella carriera che porta al DOP (direttore della fotografia), passando per l'aiuto operatore, il focus puller e l'operatore di macchina. Sono previste 30 ore di stage in azienda.
Rivolto a: Il workshop è particolarmente indicato per chi vuole lavorare nel reparto fotografia; le competenze trasmesse sono indicate anche per registi, videomaker dalle grandi ambizioni e collaboratori del mondo della pubblicità.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via Ranuccio Bianchi Bandinelli, n. 130, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Passione e interesse per il cinema e per la fotografia cinematografica.

Programma

Lavorare nel cinema come operatore o direttore della fotografia?

Full Shot è un workshop di ripresa professionale e Digital Cinema, che si svolge nel cuore della produzione cinematografica e televisiva, ovvero presso gli stabilimenti di D-Vision, Technovision e Luxor, tre aziende leader nel settore del rental cinematografico. Queste aziende mettono a disposizione del workshop le stesse attrezzature che sono utilizzate per realizzare un film, una fiction, uno spot pubblicitario, un videoclip.

Il workshop è composto da 80 ore di lezione, seguite da uno stage di due settimane presso i rental partner dell'iniziativa.

Le prime 20 ore del corso sono dedicate alla teoria: la funzione espressiva della ripresa cinematografica e gli aspetti tecnologici ad essa legati sono gli argomenti trattati.

La parte di training (40 ore) è invece costituita da una serie di laboratori pratici: accompagnati dai docenti, gli allievi affrontano tutti i passaggi tipici della produzione industriale cinematografica, a partire dall'allestimento del set e dalla valutazione delle macchine da presa, per passare al controllo dei parametri dell’ esposizione e della messa a fuoco, per finire con le tecniche di illuminazione.

Nella sezione "on set" si ripercorrono le fasi della produzione, partendo dalla sceneggiatura di una scena di un film. Individuare il tono fotografico più adatto, fare i sopralluoghi e redigere il fabbisogno tecnico sono le operazioni preliminari a cui seguono l'allestimento del set, il pre-lighting, le riprese e la post-produzione, dove la scena è finalizzata con la color correction.

Infine, lo stage di due settimane presso il rental che ospita il corso permette di osservare dall'interno le dinamiche di pre-produzione e di stringere importanti legami professionali.

Prossimo corso in partenza il 9 luglio 2010: per saperne di più scrivi a


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto