Short Courses Fashion Graphic Design

Accademia del Lusso
A Palermo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: I temi affrontati contribuiscono alla formazione delle seguenti professioni: Fashion graphic designer, Fashion visualizer, consulente di ricerca, Coordinatore collezione, Tecnico di produzione, Assistente ufficio stile, Assistente ufficio prodotto, Product manager.
Rivolto a: Diplomati e laureati desiderosi di acquisire un quadro delle professioni della moda in base al quale decidere se investire per il proprio futuro in questo settore ed in quale area di attività al suo interno.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario

Palermo
Via Caltanissetta 2/c , 90010, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fashion designer
Graphic design
Fashion visualizer
Consulente di ricerca
Collezione di moda
Tecnico di produzione
Assistente ufficio stile
Stilista
Product manager
Product stylist

Programma

L’obiettivo del corso è quello di formare un professionista che attraverso la conoscenza di pacchetti software specifici e all’avanguardia sia in grado di creare, ideare e progettare collezioni direttamente a computer, per essere sempre più competitivi nel mondo del lavoro e per poter presentare una collezione in maniera professionale.
Durante il corso si approfondiranno diversi argomenti: si analizzeranno i principali strumenti di fotoritocco per poter rielaborare artisticamente una immagine, si approfondiranno le applicazioni di Photoshop nella moda per poter arrivare a realizzare un book e un cartellone tendenza, si studieranno le interazioni tra Photoshop e altri programmi di grafica. Di particolare rilevanza saranno le continue esercitazioni pratiche che porteranno i partecipanti a realizzare una composizione artistica di immagini su un tema attinente al mondo della moda.
L’attività didattica verrà orientata verso l’introduzione ai programmi di grafica, quali Photoshop e Illustrator, la rielaborazione artistica di un’immagine e del testo e la riproduzione di una texture tessuto su un figurino.
FREQUENZA
diurna monosettimanale (10.00-13.00/14.00-17.00); serale bisettimanale (19.00/22.00)
PROGRAMMA
MERCEOLOGIA TESSILE
Contenuti
studio delle fibre naturali. Classificazione delle fibre, filati e tessuti e analisi delle caratteristiche. Studio dei cicli produttivi per ottenere le fibre chimiche e tecnofibre. Studio dei cicli produttivi per ottenere i filati pettinati e cardati. Tecnologie di produzione. Prove pratiche su campioni di tessuti per riconoscere le fibre.
STORIA DEL COSTUME
Contenuti
Linee dell’abbigliamento: Evoluzione dal Novecento ad oggi. Dalla nascita della crinolina al Futurismo: evoluzione della crinolina e tramonto della tournure. La “Belle époque”. La grande stagione di Parigi tra tradizione ed innovazione: Fortuny e Poiret. La diffusione della moda e dei “Grandi magazzini”. La moda durante la prima guerra mondiale. Il Futurismo. Dal primo dopoguerra al nuovo millennio: gli Anni Venti; gli Anni Trenta; Gli Anni Quaranta; Gli Anni Cinquanta; Gli Anni Sessanta; Gli Anni Settanta; Gli Anni Ottanta; Gli Anni Novanta; Il nuovo millennio.
SOCIOLOGIA DELLA MODA
Contenuti
L’ immagine di successo; gli stilisti italiani; la proliferazione delle tribù; le tendenze odierne e le tendenze future; il corpo fluido e il corpo mutante; la moda postmoderna
STRUMENTI DI GRAFICA
Contenuti
Photoshop e Illustrator.
RIELABORAZIONE ARTISTICA DI UN’ IMMAGINE
Contenuti
Studio delle applicazioni del menù a tendina.
Esercitazione pratica - Ritoccare l’immagine di una persona. Eliminare le imperfezioni di viso e corpo. Effetto “Pop-Art”.
GESTIONE DEL TESTO
Contenuti
Testo e immagine. Realizzare un volantino, un biglietto da visita, un curriculum vitae grafico.
Applicazione di Photoshop nella moda: realizzare un book, una collezione, una cartella colori, un cartellone tendenza o mood-board.
LAVORARE CON LE TEXTURE
Contenuti
Esercitazione pratica – Realizzare dei figurini con il metodo delle texture.
REALIZAZZIONE DI UN BOOK ARTISTICO
Contenuti
Creative Lab: Realizzazione di un book contenente immagini e fotografie di persone o oggetti ritoccati al computer, volantini pubblicitari, biglietti da visita, curricula grafici, schizzi, progetti collezione, cartelle colori, mood board, figurini, texture.
DISEGNO E ANATOMIA UMANA
Contenuti
Studio della figura umana: Anatomia. Disegno e copia dal vero. Il drappeggio.
Tecniche di colore: pantone, matita, acquerelli, acrilico,ecc. il figurino, lo schizzo, la stilizzazione, il capo tecnico, le schede tecniche ed i piatti. La catalogica dell’abbigliamento. Nomenclatura dell’abbigliamento femminile e maschile. Nomenclatura dei details e della terminologia tessile. Lo studio del mood board.
PROGETTO CREATIVO
Contenuti
Come nasce un prodotto moda. Gli sviluppi della filiera produttiva. Come si legge la moda? Come si sviluppa una collezione.
TENDENZE ODIERNE
Contenuti
I tessuti più in voga nei secoli. Le stampe nella storia del costume ( Sonia Delaunay, Balla, Klimt, Pucci, Fortuny, Ken Scott, Andy Warhol, i fiori anni ’50 e ’60, Moschino, il patchwork di Calvin Klein, il tessuto jacquard di Missoni, le stampe di Yves Saint-Laurent, il pois). La mantella o il poncho. I pantaloni. L’intimo. Il trench. Il kimono. La pelliccia. La tuta. Il tailleur. “The little black dress”. Il piumino. Il cappotto/ coats. Il neo militare. Colori di tendenza ( Il rosso; il nero; il bianco; il viola; il cammello; i colori metallici; i colori fluo). Pieghe, piume e origami. Oggetti che fanno la moda di oggi (charms, borse, cinture, capi destrutturati, ecc.)
PROJECT WORK
Contenuti
Realizzazione di una serie di progetti creativi, differenziati per ciascun studente. E’ indispensabile che, per ciascun argomento trattato, ogni individuo si impegni a portare avanti delle ricerche di carattere culturale allo scopo di accrescere il senso pratico e la capacità di elaborazione di un concetto.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 12

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto