Sicurezza Cantieri

Progetto A-sapiens
A Roma

650 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    4 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Il presente corso prepara i tecnici per l'attività di Coordinatore per la Sicurezza, in fase progettuale ed esecutiva. Secondo il D.Lgs. 81/2008 allegato XIV, sarà possibile redigere i seguenti documenti: il PSC, POS, PSS e il PIMUS Valido per l'esercizio di: Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, nei cantieri temporanei e mobili.
Rivolto a: Architetti, Ingegneri, Laureandi, Geometri, Periti Industriali, Periti Agrari, Periti Agrotecnici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale del Castro Laurenziano, 9, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Ai sensi dell'art. 98 del D.Lgs. 81/2008 i titoli di studio che autorizzano la partecipazione dei seguenti corsi sono: Laurea magistrale o laurea triennale in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie, scienze forestali. Diploma di geometra, perito industriale, perito agrario o agrotecnico. Il corso è inoltre aperto ai laureandi delle sopraindicate discipline, che potranno esercitare dopo l'acquisizione del proprio titolo di laurea.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Pos
Psc
Pss
Pimus

Professori

Giorgio Mallamaci
Giorgio Mallamaci
Docente esperto

docente esperto in materia di sicurezza e autore di vari testi sull'argomento sicurezza nei cantieri mobili e temporanei

Programma

A chi è rivolto:
Il corso di sicurezza nei cantieri edili è rivolto ad architetti, ingegneri, geometri, e tecnici del settore edile che desiderano sviluppare nuove conoscenze nell'ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, con l'obbiettivo di acquisire competenze e professionalità in grado di essere spendibili nel settore edilizio, e di migliorare la cronica necessità di sicurezza dei cantieri italiani.

Il ruolo di coordinatore della sicurezza nei cantieri, ha recentemente assunto una particolare importanza e responsabilità giuridica e pratica, e si configura come principale responsabile della tutela degli operai e di tutti gli operatori del processo edilizio. La sicurezza nei canteri edili va garantita con la scrupolosa vigilanza quotidiana e la giusta preparazione tecnico-pratica dei professionisti.

Ai sensi dell'art. 98 del D.Lgs. 81/2008 i titoli di studio che autorizzano la partecipazione dei seguenti corsi sono: Laurea magistrale o laurea triennale in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie, scienze forestali. Diploma di geometra, perito industriale, perito agrario o agrotecnico.
Il corso è inoltre aperto ai laureandi delle sopraindicate discipline, che potranno esercitare dopo l'acquisizione del proprio titolo di laurea.

A cosa ti prepara: Il presente corso prepara i tecnici per l'attività di Coordinatore per la Sicurezza, in fase progettuale ed esecutiva. Secondo il D.Lgs. 81/2008 allegato XIV, sarà possibile redigere i seguenti documenti: il PSC, POS, PSS e il PIMUS Valido per l'esercizio di: Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, nei cantieri temporanei e mobili

Obbiettivi del corso: Approfondimento della principale normativa in materia di sicurezza (quadro legislativo e sentenze di riferimento) Analisi approfondita della valutazione dei rischi in cantiere (organizzazione cantiere, e dispositivi di sicurezza) Analisi della documentazione di sicurezza (dalla progettazione alla esecuzione) Conoscenza della pratica di cantiere, visite guidate alla analisi di concreti casi di gestione della sicurezza.

Costi di partecipazione Corso Coordinatore Sicurezza Cantiere 120 ore

Studenti Sapienza € 450,00

Personale Sapienza € 550,00

Esterni € 650,00

N.B.Dopo aver compilato il form di iscrizione, è necessario versare un anticipo di € 200,00 che verrà rimborsato totalmente nel caso in cui il corso non raggiungesse il numero minimo di partecipanti. Si fa presente che solo dopo il versamento dell'anticipo sarà considerata valida l'iscrizione on line.

Programma: Le linee guida del programma fanno riferimento all’allegato XIV del D.Lgs. 81/2008 e 106/09

Il corso è così suddiviso:

PROGRAMMA COMPLETO

- PARTE TEORICA Modulo giuridico (28 ore) Modulo tecnico (52 ore) Modulo metodologico/organizzativo (16 ore)

- PARTE PRATICA (24 ore) Verifica finale di apprendimento

Materiale didattico: Ai partecipanti sarà distribuito il seguente materiale:
- esempi in formato elettronico utilizzato dai docenti.
- materiale didattico cartaceo in forma di dispense.
Durata del corso: 120 ore

Sede del corso: Facoltà di Economia o Facoltà di Medicina e Psicologia, "Sapienza" Università di Roma

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 40

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto