Corsi Sicurezza: Coordinatore Cantieri D.Lgs.81/08

Associazione GECOFOR
A Nuoro, Olbia, Oristano e 1 altra sede.

800 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Coordinatore per la Sicurezza nelle fasi dei Progettazione ed Esecuzione dei Lavori nei Cantieri temporanei e mobili. Titolo IV, D.Lgs. 81/08.
Rivolto a: Il Corso è indirizzato a diplomati e laureati in indirizzi tecnici, al personale dirigenziale di imprese edili e studi di ingegnerie e architettura, liberi professionisti, responsabili degli uffici tecnici delle pubbliche amministrazioni, a tutti i tecnici cui la legge affida la progettazione e le direzione dei lavori, sia pubblici che privati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
Variabile, 09100, Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Nuoro
Via Antonio Mereu, 25, 08100, Nuoro, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Olbia
Variabile, 07026, Sassari, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Oristano
Variabile, 09170, Oristano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Coordinatore per la progettazione e il Coordinatore per l'esecuzione dei lavori devono essere in possesso dei seguenti requisiti: a) diploma universitario e/o di laurea in ingegneria, architettura, geologia, scienze agrarie o scienze forestali; b) diploma di geometra o perito industriale o perito agrario o agrotecnico.

Programma

La figura del Coordinatore della Sicurezza nelle fasi di Progettazione e/o di Esecuzione dei lavori, assume una fondamentale posizione baricentrica nella organizzazione del sistema della sicurezza e salute dei lavoratori nel settore dei Cantieri temporanei e mobili, regolamentato prima dal D.Lgs. 494/1996 ed "assorbito" poi dal successivo D.Lgs.81/2008.
Tale figura professionale rappresenta difatti il principale riferimento tecnico per la filiera dei vari soggetti coinvolti in materia: il Committente, il Responsabile dei lavori, il RSPP, le Imprese affidatarie ed esecutrici, i Lavoratori autonomi, i Rappresentanti dei lavoratori, gli Organi di vigilanza e controllo preposti.
Nominato dal Committente o dal Responsabile dei lavori, il Coordinatore della Sicurezza deve essere in possesso di specifiche caratteristiche e requisiti professionali, nonché avere attitudini e capacità adeguate al ruolo, svolgendo i propri compiti con prudenza, perizia e diligenza.
Il Coordinatore per la Progettazione provvede a:
• redigere il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC);
• predisporre un Fascicolo contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori.
Il Coordinatore per la Esecuzione dei lavori provvede a:
• verificare l’applicazione, da parte delle Imprese esecutrici e dei Lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel PSC e la corretta applicazione delle relative procedure di lavoro;
• verificare l’idoneità del Piano Operativo di Sicurezza (POS), assicurandone la coerenza con il PSC, ed aggiornando quest’ultimo ed il Fascicolo in relazione all’evoluzione dei lavori, alle eventuali modifiche intervenute ed alle migliorie in tema di sicurezza proposte dalle Imprese esecutrici;
• pianificare, organizzare e gestire le attività tese alla cooperazione, al coordinamento, alla informazione, al controllo ed agli interventi finalizzati al problem solving, e quindi, più in generale, al costante perseguimento della funzione di raccordo tra tutti i soggetti coinvolti in materia.

L’attività formativa è finalizzata alla acquisizione della idoneità professionale alle funzioni di Coordinatore della Sicurezza nelle fasi di progettazione ed esecuzione dei lavori nei Cantieri temporanei e mobili.
Il positivo conseguimento di tale idoneità costituisce Credito Formativo permanente e dovrà essere oggetto di aggiornamento a cadenza quinquennale.
Gli obiettivi generali possono essere così sintetizzati:
• Acquisizione degli elementi di conoscenza relativi alla normativa generale e specifica in tema di igiene e sicurezza del lavoro, norme di buona tecnica e direttive di prodotto.
• Acquisizione degli elementi di conoscenza relativi ai vari soggetti del sistema della Sicurezza sul lavoro, ai loro compiti, alle loro responsabilità e alle funzioni svolte dai vari Organi di vigilanza e controllo preposti alla tutela della salute dei lavoratori, nonché della nuova Disciplina Sanzionatoria.
• Acquisizione degli elementi di conoscenza relativi ai rischi e ai danni da lavoro, alle misure di prevenzione per eliminarli o ridurli, ai criteri metodologici per la valutazione dei rischi, ai contenuti delle documentazioni relative alla pianificazione ed organizzazione della Sicurezza negli ambienti e nelle fasi di lavoro, alla gestione delle emergenze.
• Acquisizione degli elementi di conoscenza relativi alle modalità con cui elaborare, organizzare e gestire un Sistema di Coordinamento della Sicurezza nelle fasi di Progettazione ed Esecuzione dei lavori nel settore dei Cantieri temporanei e mobili.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto