Sicurezza sul Lavoro, Obblighi e Responsabilita’ Dei Soggetti Coinvolti . la Responsabilita’ Delle Imprese ai Sensi del D.lgs. 231/2001

Tekne Sicurezza e Formazione
A Roma

180 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Fornire ai vari soggetti coinvolti dalla normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro una puntuale ed esauriente panoramica sulle disposizioni di settore al fine di individuare i compiti e le responsabilità di ogni singolo soggetto.
Rivolto a: imprese.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Piazza Ragusa, 60, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Professori

NICOLA BRAMANTE
NICOLA BRAMANTE
AVVOCATO

Programma

- Analisi dell'evoluzione normativa in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro e relativo campo di applicazione;

- Gestione della prevenzione: compiti e responsabilità dei soggetti attivi della sicurezza (datore di lavoro, dirigente, preposto, responsabile del servizio di prevenzione e protezione, medico competente etc.) e possibile coinvolgimento, in sede giudiziaria, degli stessi lavoratori.

-Peculiarità in caso di appalto e subappalto;

- La delega di funzioni: requisiti, onere probatorio e limiti dell'esonero da responsabilità.

-Esercizio "di fatto" di poteri direttivi senza una formale investitura;

- Disamina delle disposizioni riguardanti i cantieri temporanei o mobili e responsabilità del committente, del responsabile dei lavori e del coordinatore per la sicurezza;

- Disamina delle disposizioni riguardanti la protezione dei lavoratori esposti ad agenti fisici, a sostanze pericolose e ad agenti biologici;

- Le sanzioni penali e amministrative previste dal D.Lgs. n. 81 del 2008 e analisi dei meccanismi legislativi che consentono l'estinzione dei reati contravvenzionali;

- I reati in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro previsti dal codice penale: omissione colposa e dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro e reati di lesioni colpose ed omicidio colposo aggravati ove commessi con violazione della normativa di settore;

- La responsabilità degli enti (D.lgs. n. 231/2001) in materia di salute e sicurezza sul lavoro e rilevanza dei modelli organizzativi ai fini dell'esonero da responsabilità.

Ulteriori informazioni

Osservazioni: .
Stage: no
Validazioni: .
Alunni per classe: 12
Persona di contatto: segreteria

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto