Sicurezza Urbana / Antiaggressione Metodo Jkai - Kaisendo

Jkai A.S.D.
A Bari

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Bari
Ore di lezione 16 ore di lezione
  • Corso
  • Bari
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Le donne partecipanti a questo corso innovativo saranno addestrate ad affrontare e gestire, psicologicamente e fisicamente, una situazione di pericolo al fine di acquisire una "mentalita' difensiva" a 360 gradi.
Rivolto a: Il corso e' rivolto principalmente a donne e adolescenti, piu' spesso vittime di vari episodi di violenza. Questo non e' un corso di arti marziali ne di preparazione atletica. Le tecniche insegnate sono di facile apprendimento e concepite per poter essere applicate in tempo reale.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bari
Via Raffaele Bovio c/o Palacarrassi (alle spalle della clinica Mater Dei), 70124, Bari, Italia
Inizio Consultare
Luogo
Bari
Via Raffaele Bovio c/o Palacarrassi (alle spalle della clinica Mater Dei), 70124, Bari, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Certificazione medica attestante l'idoneita' all'attivita' spotiva non agonistica, tesseramento federale ai fini assicurativi.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

I CORSI SONO ARTICOLATI IN TRE LIVELLI DELLA DURATA DI 60 GIORNI CIASCUNO:
a) corso basico
b) corso intermedio
c) corso avanzato
Il programma prevede lo studio dei seguenti argomenti:

1. PREVENZIONE (importante perevitare inutili situazioni di rischio):
- atteggiamento difensivo;
- analisi della situazione di pericolo ed individuazione delle possibili vie di fuga.

2. APPROCCIO :
- tipologia di aggressioni e di aggressori;
- controllo emozionale (respirazione e simulazioni);
- uso del tono di voce;
- posizione di guardia mascherata.

3. SCONTRO FISICO:
- studio delle principali armi del corpo umano;
- valutazione della distanza da mantenere;
- principali tecniche di difesa in posizione eretta;
- principali tecniche di difesa al suolo (tecniche antistupro);
- armi di fortuna: penne, borse, ombrello, rivista, chiavi, scheda telefonica, sgabello, sedia, sportello auto, bottiglia, ecc.
- conclusione dello scontro nel più breve tempo possibile.

4. TECNICHE DI ALLONTANAMENTO RAPIDO DAL LUOGO DELL'AGGRESSIONE.

5. APPROFONDIMENTI
Durante il corso saranno previsti approfondimenti legali, medici e psicologici in tema con l' intervento di professionisti.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto