Significato del Silenzio nella Telefonia di Aiuto

Centro Servizi per il Volontariato - Provincia di Milano
A Milano

25 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 36 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Dare una panoramica di contesto sui servizi delle helplines nel volontariato Dare alcuni elementi teorici base sulla comunicazione mediata (in particolare dal mezzo telefonico) Definre il counsellng telefonico, le sue caratteristiche con approfondimenti sulle disfunzionalità nella relazione Affrontare in gruppo il tema del “silenzio” nelle telefonate di aiuto Definire il significato del silenzio all’interno del contesto della telefonata di aiuto; Definire alcuni strumenti per affrontare il silenzio nella comunicazione telefonica.
Rivolto a: Operatori volontari di centralini di ascolto telefonico o aspiranti tali della Provincia di Milano.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via degli Angioli,2, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Contenuti:

  • Il panorama delle helplines in Italia e nel mondo. Il contributo del volontariato in questo particolare settore di aiuto. Le caratteristiche peculiari dell’aiuto telefonico in termini di contesto sociale
  • La comunicazione mediata: definizioni e caratteristiche
  • Definizione del counselling telefonico, come modo di procedere attento al processo. Fasi e funzioni del counselling telefonico
  • Gli aspetti funzionali e disfunzionali della relazione consulenziale telefonica
  • Il silenzio come strumento di conoscenza dell’altro
  • Il silenzio come contenuto da approfondire e nelle sue sfumature di simboliche e di comunicazione;
  • Costruire delle strategie, adatte alla psicologia del volontario dell’help line, per aiutare l’interlocutore a verbalizzare i suoi problemi motivandolo ad utilizzare il silenzio in modo costruttivo.